(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Cosce - Definizione Muscolare

data di redazione: 08 Marzo 2014 - data modifica: 02 Settembre 2018
Cosce - Definizione Muscolare

Definizione Muscolare Nelle Cosce?

La definizione muscolare per le cosce si ottiene con un'alimentazione con un introito calorico di almeno 500 Kcal sotto il fabbisogno personale e con schede di allenamento con recuperi brevi, lavoro aerobico post allenamento, uso di integratori specifici e usando esercizi idonei allo scopo. 

Fare Squat è un vero terremoto metabolico per il corpo umano, fatelo profondo, brucerete calorie anche dopo l'allenamento. Se lo Squat è efficace per definirsi, la Pressa è un altro esercizio magnifico. 

Dopo questi esercizi che sono adibiti all'incremento di massa muscolare è bene eseguire esercizi specifici per la forma del muscolo come il leg extension, leg curl o sissy squat.

Nella Scheda di definizione muscolare per le cosce consigliamo di mantenere alti i carichi nello squat e dopo eseguire esercizi a medie ed alte ripetizioni.

ESEMPIO SCHEDA DEFINIZIONE COSCE

QUADRICIPITI

  1. SQUAT 5 x 12-9-6-3-3
  2. SISSY SQUAT 2 x 10
  3. LEG EXTENSION 1 x 6+6+6 Stripping

FEMORALI

  1. STACCHI ALLA RUMENA 2 x 10
  2. LEG CURL 2 x 15

POLPACCI

  1. DONKEY CALF 2 X 10
  2. CALF IN PIEDI 2 X 20

Esercizi di isolamento idonei allo scopo sono Leg extension e sissy squat nella versione eseguita a corpo libero mantenendo sul torace un disco con una mano.

Se fate questa sessione per i quadricipiti usando acetyl carnitina, the verde, caffeina e Bcaa amino acidi ramificati avrete risultati strepitosi in termini di defizione muscolare.

Capitolo importante è dato dalla dieta e aerobica, senza un buon regime alimentare è dura scolpirsi e il lavoro aerobico è importante per smaltire massa grassa.

  • ALLENAMENTO PESI
  • DIETA
  • INTEGRATORI
  • AEROBICA 
  • SONO I 4 PRINCIPI PER UNA DEFINIZIONE DA URLO
Scritto da: ABC Team

Potrebbe interessarti anche

Polpaccio Muscolo Gastrocnemio: Anatomia e Allenamento
23 Luglio 2018

Polpaccio Muscolo Gastrocnemio: Anatomia e Allenamento

Forse è uno dei muscoli che fa penare di più per la sua difficoltà di sviluppo ma, se ben allenato, è molto bello da vedere. Parlo del muscolo gastrocnemio. Più conosciuto con il termine polpaccio. A livello anatomico è molto semplice descriverlo, in quanto questo muscolo si divide in due parti, ossia il gemello mediale ed il laterale.

Allenamento Polpacci
31 Agosto 2018

Allenamento Polpacci

ll Polpaccio è costituito da tre ventri: ventre mediale o gemello mediale, la cui origine è immediatamente al di sopra del condilo mediale del femore, posteriormente; ventre laterale o gemello laterale, che origina immediatamente al di sopra del condilo laterale del femore, posteriormente; ventre anteriore o muscolo soleo

Ultimi post pubblicati

ABC Safe: La Giusta Distanza Per Sferrare una Gomitata
23 Settembre 2018

ABC Safe: La Giusta Distanza Per Sferrare una Gomitata

Sifu Sandro Ci Spiega la Giusta Distanza per Sferrare una Gomitata

La gomitata è uno dei colpi più potenti e letali in quanto è un colpo che taglia, è un colpo che è in grado di concludere una lite, un match di muay thay o mma. Proprio per il fatto che la superficie di impatto è in pratica lo spigolo del gomito, questo tipo di colpo, anche se non è portato alla massima potenza, è in grado di aprire una profonda ferita.

Galletto al Limone con Paprika e Dragoncello
22 Settembre 2018

Galletto al Limone con Paprika e Dragoncello

La ricetta base è di origine romana, ma ogni regione ne ha una propria versione: la caratteristica di base, da cui deriva il nome “alla diavola”, è il colore rosso del pollo grazie alla consistente aggiunta di peperoncino, sia la paprica dolce che quello piccante.
Preparazione: 60 min.
Difficoltà: 5
N. porzioni: 4