(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Estensioni Inverse per i Posteriori

data di redazione: 17 Ottobre 2015 - data modifica: 23 Luglio 2018
Estensioni Inverse per i Posteriori

Sviluppare posteriori fantastici a testa in giù

Estensioni Inverse per i Posteriori

Sessione per le gambe? 

Tocca ai posteriori della coscia? 

Mezzi stacchi alla rumena, Leg curl vari e poi? 

Diciamo la verità l’allenamento dei posteriori della coscia è la cenerentola del bodybuilding, non è esaltante perché forse le combinazioni di esercizi sono poche. 

In questo articolo vi daremo un esercizio poco noto e poco utilizzato per allenare i bicipiti femorali, da aggiungere al vostro arsenale di esercizi per le gambe: Sviluppare posteriori fantastici a testa in giù!

Preparazione ed Esecuzione


  • Prestando molta attenzione sdraiatevi proni e al contrario sulla panca per le estensioni del dorso (hiperextension)
  • Tenendo il collo diritto afferrate i rulli per bloccare le caviglie o il bordo della pedana per mantenere il tronco incollato alla panca
  • Le gambe, distese, sporgono oltre il bordo della panca e sono flesse a 90 gradi rispetto al tronco, questa è la posizione di partenza
  • Estendete le anche per sollevare le gambe fino ad allinearle al tronco
  • Formando così una linea retta con tutto il corpo
  • Tenete un paio di secondi la posizione superiore, concentrandovi sulla contrazione di glutei e posteriori
  • A piedi e gambe uniti, abbassate lentamente le gambe flettendo di nuovo le anche e ripetere il movimento

I CONSIGLI DI ABC

  • Mantenete la corretta postura del tronco
  • Con il petto in fuori e la schiena diritta durante tutto il movimento
  • La testa rimane in posizione neutra, l’estensione del collo verso l’alto può aumentare il rischio di traumi
  • Per aumentare l’intensità, tenete un pallone medicinale tra i piedi.
  • Nel momento in cui diventa troppo faticoso, mollate con cautela il peso
  • E poi proseguite al cedimento muscolare.

L'Esercizio in questione si può effettuare anche sulla apposita macchina della foto della homepage oppure sulla swiss ball.

Scritto da: ABC Team
Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

Never Skip Leg Day: Risposte Ormonali nell'allenamento degli arti inferiori
01 Ottobre 2014

Never Skip Leg Day: Risposte Ormonali nell'allenamento degli arti inferiori

Perché non si deve saltare il workout delle gambe

L’allenamento degli arti inferiori è molto probabilmente il più duro in assoluto. Ovviamente il grado di difficoltà dipende dal tipo di allenamento, dalla metodologia usata, dai carichi e dai tempi di recupero adottati.

90 Esercizi Per i Glutei
15 Febbraio 2019

90 Esercizi Per i Glutei

I Nostri 90 Esercizi riguardanti i glutei che troverete in ABC ALLENAMENTO FIT, il nostro PERSONAL TRAINER VIRTUALE, realizzato appositamente per VOI, per seguire le migliaia di persone che ogni giorno si allenano.

Ultimi post pubblicati

Dove Effettuare Le Tecniche Ad Alta Intensità?
23 Aprile 2019

Dove Effettuare Le Tecniche Ad Alta Intensità?

In un allenamento ad alta intensità il distretto muscolare target è spinto fino al limite massimo, producendo il massimo della forza possibile in quel determinato momento dell'esercizio effettuato.

Bodybuilding: Come Nutrirsi Correttamente
22 Aprile 2019

Bodybuilding: Come Nutrirsi Correttamente

Il bodybuilding si distingue dal powerlifting e dal sollevamento olimpico in quanto il giudizio è sul fisico del concorrente, la forza, le performance non interessano i giudici o le vostre ammiratrici. Pertanto, i bodybuilder aspirano a sviluppare e mantenere un fisico ben bilanciato, armonico, magro e muscoloso.