Easydive
(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Hack Squat

data di redazione: 24 Giugno 2014 - data modifica: 23 Luglio 2018
Hack Squat

Accosciata all'apposita macchina per quadricipiti e glutei

L'hack squat è un esercizio di bodybuilding che serve per allenare i muscoli delle gambe e non è altro che un tipo di Squat eseguito grazie all’ausilio di un apposita macchina isotonica.

 

Il prefisso Hack deriva dal nome di uno sportivo, un certo Hackenschmidt lottatore russo,  all’anagrafe George Hackenschmidt, da cui appunto il diminutivo "Hack".

 

L’esercizio è molto faticoso ma è anche molto semplice da effettuare, in quanto una volta posizionatisi sulla pedana di cui dispone questo macchinario, la quale è mantenuta perpendicolare rispetto allo schienale, in pratica si dovranno eseguire dei movimenti ascendenti e discendenti.

 

In alcune palestre questa macchina è anche denominata “ Cristine la macchina infernale” come l’omonimo film, e questo vi fa capire la durezza dell’esercizio HACK SQUAT.

 

ESECUZIONE DELL’ESERCIZIO

  1. posizionatevi in piedi con gli appositi supporti appoggiati sopra le spalle
  2. la schiena deve essere ben aderente allo schienale
  3. piedi paralleli e con un’apertura pari a quella delle spalle.

MOVIMENTO

  • Accosciarsi, lentamente, sino ad un angolo delle ginocchia di circa 90°
  • risalire, distendendo le gambe, sino alla posizione iniziale.

MUSCOLI ALLENATI

  • quadricipite

Come muscoli secondari vengono coinvolti  

  • glutei
  • femorali
  • addominali

RESPIRAZIONE

Inspirare durante la fase di discesa ed accosciata ed espirare durante la fase di sforzo e di salita.

 

NOTE CONCLUSIVE

 

Alcuni consigliano di tenere i piedi leggermente indietro nella pedana come faceva il Grande Tom Platz, questo permette di stimolare maggiormente i quadricipiti in quanto li pone in una posizione di stretching estremamente forzato, però questo comporta un prezzo da pagare, le ginocchia non godono e quindi bisogna vedere se vale la pena in termini di incremento di massa muscolare, eseguire l'esercizio in tale maniera.

 

Noi consigliamo di stare comodi e di mettere i piedi in una posizione più congeniale e naturale per il vostro fisico. 

 

L'hack squat può essere un valido sostituto dello squat tradizionale se avete problemi di esecuzione o di schiena.

 

eseguire in un'unica seduta sia squat che hack squat?  sembra una sorta di ripetizione , quindi è meglio abbinare con l'hack squat altri esercizi come stacco da terra, pressa o affondi.

 

Buon ABC Allenamento

 

 

 

Scritto da: ABC Team
Scarica eBook

Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

8 Consigli per Costruire Grandi Polpacci
23 Luglio 2018

8 Consigli per Costruire Grandi Polpacci

Scoprite perché non è genetica avere un polpaccio che non cresce

Mettete da parte l'idea di avere un "polpaccio piccolo di genetica" . Questi otto suggerimenti per costruire muscolo, sono progettati per contribuire a portare i vostri polpacci deboli e in ritardo di sviluppo a dei grandi polpacci.

L'allenamento dei Polpacci di Arnold Schwarzenegger
02 Settembre 2018

L'allenamento dei Polpacci di Arnold Schwarzenegger

Come affrontava i punti deboli il grande Arnold Schwarzenegger? Quando Arnold arrivò negli Stati Uniti, Joe Weider diede un'occhiata al neo-campione europeo e, come racconta Arnold, "Mi fece capire chiaramente che il mio futuro nel body-building dipendeva soprattutto dallo sviluppo di tibiali e polpacci".  

Ultimi post pubblicati

PRONATORE ROTONDO
18 Luglio 2019

PRONATORE ROTONDO

Origine - Inserzione - Azione

Il muscolo pronatore rotondo fa parte dei muscoli del primo strato della regione anteriore dell'avambraccio ove è anche il più laterale.

YMCA Bench Press Test
15 Luglio 2019

YMCA Bench Press Test

L'obiettivo dell'YMCA bench press test è di valutare la forza e la resistenza dei muscoli estensori del gomito e dei muscoli flessori ed adduttori della spalla.