Easydive
(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

L'Allenamento delle Gambe di Kai Greene

data di redazione: 26 Febbraio 2016
L'Allenamento delle Gambe di Kai Greene

Kai Greene, oramai quarantenne, è un bodybuilder statunitense, classe 1975.

In questo articolo, descriveremo l'allenamento delle gambe di Kai Greene , utilizzato per incrementarne la massa muscolare.

Kai Greene divide tale area in 3 zone:

  1. POLPACCI
  2. QUADRICIPITI
  3. BICIPITI FEMORALI

Per i polpacci, Kai utilizza esercizi come il calf alla pressa, il donkey calf alla macchina ed il calf da seduto. Per tale distretto muscolare utilizza, di norma, la tecnica delle triserie.

Kai utilizza poi la tecnica dei superset per irrorare i quadricipiti e bicipiti femorali di sangue e per fare ciò sfrutta il beneficio dato dalle macchine quali leg extension e leg curl da sdraiato.

Poi effettua tante serie di squat con il bilanciere posizionato dietro il collo, seguito da qualche serie di leg curl in piedi per isolare meglio il bicipite femorale.

Avendo già le gambe pompate può permettersi di limitare i carichi nello squat.

Un trucco dei bodybuilder professionisti è quello di sfruttare il principio del Pre Esaurimento muscolare in modo tale da ingrossare i muscoli, utilizzando pesi relativamente leggeri (sono sempre molto alti).

Dopo 5 superset di Hack Squat e Stacchi a gambe tese, Kai effettua 5 serie di pullover alla macchina in quanto vuol sempre tenere pompati i muscoli dentato che delimita lo stacco tra dorso e muscoli obliqui.

SCHEDA PER LE GAMBE DI KAI GREENE

POLPACCI

TRISET

  1. Calf alla Pressa 15 reps
  2. Donkey Calf alla macchina 15 reps
  3. Calf da seduto 15 reps

3 Triset da 15 reps

QUADRICIPITI

SUPERSET

  1. Leg extension 20 reps
  2. Leg curl 20 reps

5 Superset da 20 ripetizioni per ogni esercizio

ESERCIZIO FONDAMENTALE

  • Squat 5 Set x 10-20 reps

BICIPITI FEMORALI

ESERCIZIO DI ISOLAMENTO BICIPITI FEMORALI

  • Leg Curls in piedi 5 Set x 10-20 reps

SUPERSET

  1. Hack Squat 15 reps
  2. Stacchi gambe tese 15 reps

5 Superset da 15 ripetizioni

ESERCIZIO EXTRA

  • Pullover Machine 5 set x 15 reps
Scritto da: ABC Team
Scarica eBook

Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

Never Skip Leg Day: Risposte Ormonali nell'allenamento degli arti inferiori
01 Ottobre 2014

Never Skip Leg Day: Risposte Ormonali nell'allenamento degli arti inferiori

Perché non si deve saltare il workout delle gambe

L’allenamento degli arti inferiori è molto probabilmente il più duro in assoluto. Ovviamente il grado di difficoltà dipende dal tipo di allenamento, dalla metodologia usata, dai carichi e dai tempi di recupero adottati.

8 Errori da Evitare per Ottenere Polpacci Grossi e Scolpiti
23 Luglio 2018

8 Errori da Evitare per Ottenere Polpacci Grossi e Scolpiti

Se i vostri polpacci sono bloccati in uno stato di magrezza cronica, allora probabilmente state commettendo qualche errore. Pochi gruppi muscolari possono essere testardi a crescere come i polpacci.

Ultimi post pubblicati

Cosce Che Non Crescono
25 Marzo 2020

Cosce Che Non Crescono

Proposta di allenamento ad alto volume e multi frequenza per far crescere i muscoli delle cosce. Scheda di allenamento in German Volume Training per dare nuovo stimolo allo sviluppo muscolare.

Definizione Muscolare Con La Scheda Upper e Lower Body
23 Marzo 2020

Definizione Muscolare Con La Scheda Upper e Lower Body

Con l'allenamento inferiore superiore è possibile concentrarsi maggiormente su sollevamenti pesanti rispetto ad altri piani di allenamento. I sottoprodotti chimici derivati ​​dal metabolismo anaerobico chiamato stress metabolico è responsabile dell'ipertrofia del 25%. L'aumento dello stress metabolico dovuto alla maggiore intensità e frequenza di allenamento è ciò che ti avvantaggia quando segui la divisione inferiore superiore.