Easydive
(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Leg Curl Per Lo Sviluppo dei Bicipiti Femorali

data di redazione: 03 Giugno 2014 - data modifica: 14 Febbraio 2019
Leg Curl Per Lo Sviluppo dei Bicipiti Femorali

Leg Curl Per Lo Sviluppo dei Bicipiti Femorali

  • Il leg curl è la macchina isotonica principale per allenare i bicipiti femorali in isolamento.

Come si esegue l'esercizio?

  • Distendetevi proni sull'apposita macchina
  • Mediante una contrazione della muscolatura posteriore della coscia
  • Portiamo i rulli, che danno la resistenza, verso i glutei.
  • Nella fase discendente accompagneremo il lento ritorno alla posizione iniziale.

Note:

  • E' l'esercizio fondamentale per la muscolatura posteriore della coscia (bicipite femorale) ed il movimento prevede la massima flessione possibile della gamba sulla coscia stessa.

Entrano in funzione i muscoli:

  • bicipite femorale,
  • semitendinoso,
  • semimembranoso.

Respirazione:

  • L’espirazione va effettuata nella fase concentrica dell’esercizio, durante l’avvicinamento del tallone al gluteo.
  • L’inspirazione nella fase discendente.

E' il il più semplice ed efficace esercizio per la parte posteriore della coscia e non può mancare nella tua routine di allenamento.

Scritto da: ABC Team
Scarica eBook

Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

Sissy Squat alla Macchina
06 Dicembre 2018

Sissy Squat alla Macchina

La versione a corpo libero eseguita da Tom Platz è formidabile per il lavoro di rifinitura sui quadricipiti, ma richiede una tecnica di esecuzione certosina che solo i grandi campioni riescono ad effettuare, inoltre non è facile mantenere l'equilibrio soprattutto se avete una piastra pesante mantenuta con una mano sul petto. Consigliamo questa macchina, economica, robusta nella quale potrete utilizzare anche carichi che siano bilancieri, manubri o piastre.

Never Skip Leg Day: Risposte Ormonali nell'allenamento degli arti inferiori
01 Ottobre 2014

Never Skip Leg Day: Risposte Ormonali nell'allenamento degli arti inferiori

Perché non si deve saltare il workout delle gambe

L’allenamento degli arti inferiori è molto probabilmente il più duro in assoluto. Ovviamente il grado di difficoltà dipende dal tipo di allenamento, dalla metodologia usata, dai carichi e dai tempi di recupero adottati.

Ultimi post pubblicati

YMCA Bench Press Test
15 Luglio 2019

YMCA Bench Press Test

L'obiettivo dell'YMCA bench press test è di valutare la forza e la resistenza dei muscoli estensori del gomito e dei muscoli flessori ed adduttori della spalla.

Tricipite Brachiale
15 Luglio 2019

Tricipite Brachiale

Origine - Inserzione - Azione

Il muscolo tricipite brachiale è il principale mu­scolo estensore dell’avambraccio e, per mezzo del capo lungo, promuove una adduzione dell’omero. È formato da tre parti denominate capo lungo, capo laterale e capo mediale.