Easydive
(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Perdere Grasso Allenando le Gambe

data di redazione: 09 Giugno 2017
Perdere Grasso Allenando le Gambe

Allenamento Specifico per le Gambe e la Perdita di Grasso

Articolo dedicato all'allenamento delle gambe per tonificare quadricipiti, bicipiti femorali, adduttori, abduttori, con un occhio al dimagrimento e quindi alla perdita di grasso. E' una scheda di allenamento che può essere utilizzata dal pubblico femminile, per scolpire le proprie cosce, riducendo altresì la percentuale di grasso, ma anche dal pubblico maschile che desidera allenarsi con una scheda che alleni le gambe in modo vivace e dinamico. La scheda di allenamento che posteremo è strutturata su due fasi, 2 macro aree:

  • la prima fase di costruzione muscolare con affondi, squat e stacchi, con serie tradizionali
  • la seconda fase di distruzione e smaltimento del grasso con balzi, burpees e thruster.con superserie ad hoc

Scheda di Allenamento

Cliccando sul nome dell'esercizio potrete visionare il tutorial relativo.

1° Parte

AFFONDI OVERHEAD CON BILANCIERE O PIASTRA

3 set x 12 Reps per Gamba - 1 Minuto di Recupero

SQUAT CON BILANCIERE

4 set x 15-12-9-6 Reps - 1,5 Minuti di Recupero

STACCO DA TERRA CON BILANCIERE

3 set x 15 Reps - 1 Minuto di Recupero

2° Parte

SUPERSET

Effettuare 3 Superserie dei 2 esercizi indicati, recuperando 1 minuto al termine di ogni superserie. Tra gli esercizi il recupero è pari a Zero.

SUPERSET

Effettuare 3 Superserie dei 2 esercizi indicati, recuperando 1 minuto al termine di ogni superserie. Tra gli esercizi il recupero è pari a Zero.

SUPERSET COMPLEX

Ultimo esercizio: un superset o meglio circuito complex. Prendete un bilanciere con un carico medio ed iniziate ad effettuare 8 ripetizioni di stacco, poi 4 girate al petto, poi 2 distensioni, poi 8 accosciate, 4 stacchi a gambe tese ed infine 2 tirate al mento, sono 28 ripetizioni di fila con 6 esercizi diversi. Consigliamo 1 giro finale, per coloro che hanno ancora energie, recuperate 2 minuti e sparate un secondo giro.

INTEGRATORI AD HOC PER IL PROGRAMMA


Scritto da: ABC Team
Scarica eBook

Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

Più Forza e Massa effettuando lo Squat 2 Volte alla Settimana
10 Marzo 2016

Più Forza e Massa effettuando lo Squat 2 Volte alla Settimana

Quando vogliamo dare priorità ad un distretto muscolare, dobbiamo cercare di convogliare le nostre energie psicofisiche all'allenamento di tale gruppo.

Sissy Squat alla Macchina
06 Dicembre 2018

Sissy Squat alla Macchina

La versione a corpo libero eseguita da Tom Platz è formidabile per il lavoro di rifinitura sui quadricipiti, ma richiede una tecnica di esecuzione certosina che solo i grandi campioni riescono ad effettuare, inoltre non è facile mantenere l'equilibrio soprattutto se avete una piastra pesante mantenuta con una mano sul petto. Consigliamo questa macchina, economica, robusta nella quale potrete utilizzare anche carichi che siano bilancieri, manubri o piastre.

Ultimi post pubblicati

Cosce Che Non Crescono
25 Marzo 2020

Cosce Che Non Crescono

Proposta di allenamento ad alto volume e multi frequenza per far crescere i muscoli delle cosce. Scheda di allenamento in German Volume Training per dare nuovo stimolo allo sviluppo muscolare.

Definizione Muscolare Con La Scheda Upper e Lower Body
23 Marzo 2020

Definizione Muscolare Con La Scheda Upper e Lower Body

Con l'allenamento inferiore superiore è possibile concentrarsi maggiormente su sollevamenti pesanti rispetto ad altri piani di allenamento. I sottoprodotti chimici derivati ​​dal metabolismo anaerobico chiamato stress metabolico è responsabile dell'ipertrofia del 25%. L'aumento dello stress metabolico dovuto alla maggiore intensità e frequenza di allenamento è ciò che ti avvantaggia quando segui la divisione inferiore superiore.