(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Squat in Superserie?

data di redazione: 04 Maggio 2014 - data modifica: 09 Giugno 2017
Squat in Superserie?

Squat in Super Serie? Triserie? Stripping? Giant set?

Ecco la nostra opinione: gli esercizi migliori, in tutti i sistemi e metodi, per acquisire massa muscolare nelle Gambe sono:

  1. squat con bilanciere
  2. pressa 45°
  3. stacco parallelo con la trap bar
  4. squat frontale
  5. affondi

Questi esercizi sono molto impegnativi e per essere efficaci necessitano di concentrazione e tecnica sopraffina di sollevamento. Secondo noi eseguire questi esercizi, molto gravosi, senza fiato e con l'acido lattico che taglia le gambe è controproducente e si rischiano infortuni.

Le superserie sono delle serie particolari dove si eseguono più esercizi di fila senza riposare. Aumenta la produzione di acido lattico ed il fiato viene a meno essendo serie intensive! Conviene fare le gambe in super serie? Secondo noi no! Lo Squat lasciatelo stare così com'è! E' già impegnativo da solo, se poi aggiungiamo leg extension o leg curl in superset, diventa un massacro.

Diventa anche pericoloso per articolazioni e zona lombare. Eseguire uno Squat con il sedere giù a terra è il lavoro che dovete fare e che vi darà i migliori guadagni di massa muscolare.

Con la Pressa a 45° vale lo stesso discorso. E' meglio concetrarsi sulla tecnica con tutte le energie a disposizione che saltare da una postazione e l'altra come grilli, non credete?

Se volete però ottenere un super pump anche nelle gambe e volete fare qualche serie speciale con esercizi complementari questo è un altro discorso. Dopo Squat e Pressa eseguiti in modo tradizionale, se volete fare leg extension, leg curl, affondi, glutei, polpacci con serie particolari non c'è problema, fateli!

Unire in serie composte esercizi complementari non da problemi di infortuni e offre un ottimo pompaggio alle vostre gambe!

ABC METHOD IL TUO ALLENAMENTO

Scritto da: ABC Team
Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

Sissy Squat alla Macchina
06 Dicembre 2018

Sissy Squat alla Macchina

La versione a corpo libero eseguita da Tom Platz è formidabile per il lavoro di rifinitura sui quadricipiti, ma richiede una tecnica di esecuzione certosina che solo i grandi campioni riescono ad effettuare, inoltre non è facile mantenere l'equilibrio soprattutto se avete una piastra pesante mantenuta con una mano sul petto. Consigliamo questa macchina, economica, robusta nella quale potrete utilizzare anche carichi che siano bilancieri, manubri o piastre.

Stacchi a Gambe Tese
02 Settembre 2018

Stacchi a Gambe Tese

Esercizio con il bilanciere per rafforzare i lombari e sviluppare i posteriori della coscia

Gli Stacchi a Gambe Tese sono un esercizio poco usato ma molto utile per rafforzare i muscoli lombari ed altresì potenziare i posteriori della coscia, ovvero i bicipiti femorali. Questo esercizio si esegue in posizione eretta tenendo un bilanciere carico con una presa ampia quanto le spalle ed i piedi distanti 15-20 centimetri. Se siete molto flessibili potete anche salire sopra uno step o una cassa di legno usata per i salti.

Ultimi post pubblicati

Shop ABC FIT
16 Marzo 2019

Shop ABC FIT

Come Allenarsi Con ABC FIT

ABC FIT è un personal trainer virtuale che redige programmi di allenamento su misura, calibrati a seconda delle esigenze dell'utente, dove un sofisticato algoritmo permetterà di determinare il livello di forma, in ogni momento della vostra preparazione fisica, fornendo un programma di allenamento dettagliato ad un prezzo accessibile a tutti.

Antropometria: Principi Generali
14 Marzo 2019

Antropometria: Principi Generali

Come per un sarto risulta fondamentale, per realizzare un abito su misura, la conoscenza di determinati aspetti fisici del proprio cliente, per l’istruttore una corretta valutazione antropometrica rappresenta uno strumento fondamentale per acquisire tutta una serie di dati che si riveleranno fondamentali per la stesura di un piano di allenamento personalizzato, volto a enfatizzare le potenzialità del cliente colmandone allo stesso tempo eventuali carenze...