Easydive
(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Squat in Superserie?

data di redazione: 04 Maggio 2014 - data modifica: 09 Giugno 2017
Squat in Superserie?

Squat in Super Serie? Triserie? Stripping? Giant set?

Ecco la nostra opinione: gli esercizi migliori, in tutti i sistemi e metodi, per acquisire massa muscolare nelle Gambe sono:

  1. squat con bilanciere
  2. pressa 45°
  3. stacco parallelo con la trap bar
  4. squat frontale
  5. affondi

Questi esercizi sono molto impegnativi e per essere efficaci necessitano di concentrazione e tecnica sopraffina di sollevamento. Secondo noi eseguire questi esercizi, molto gravosi, senza fiato e con l'acido lattico che taglia le gambe è controproducente e si rischiano infortuni.

Le superserie sono delle serie particolari dove si eseguono più esercizi di fila senza riposare. Aumenta la produzione di acido lattico ed il fiato viene a meno essendo serie intensive! Conviene fare le gambe in super serie? Secondo noi no! Lo Squat lasciatelo stare così com'è! E' già impegnativo da solo, se poi aggiungiamo leg extension o leg curl in superset, diventa un massacro.

Diventa anche pericoloso per articolazioni e zona lombare. Eseguire uno Squat con il sedere giù a terra è il lavoro che dovete fare e che vi darà i migliori guadagni di massa muscolare.

Con la Pressa a 45° vale lo stesso discorso. E' meglio concetrarsi sulla tecnica con tutte le energie a disposizione che saltare da una postazione e l'altra come grilli, non credete?

Se volete però ottenere un super pump anche nelle gambe e volete fare qualche serie speciale con esercizi complementari questo è un altro discorso. Dopo Squat e Pressa eseguiti in modo tradizionale, se volete fare leg extension, leg curl, affondi, glutei, polpacci con serie particolari non c'è problema, fateli!

Unire in serie composte esercizi complementari non da problemi di infortuni e offre un ottimo pompaggio alle vostre gambe!

ABC METHOD IL TUO ALLENAMENTO

Scritto da: ABC Team
Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

Quadricipiti e Bicipiti Femorali In Super Serie
02 Settembre 2018

Quadricipiti e Bicipiti Femorali In Super Serie

Allenamento Infernale Per Le Gambe Che combina Volume ed Intensità

La routine di allenamento, proposta in questo articolo, che vede quadricipiti e bicipiti femorali allenati in super serie, è un vero e proprio shock. Questa tipologia di allenamento vi fornirà dei Doms lancinanti nei giorni a seguire, Steve consiglia di eseguire tale protocollo una a tantum in quanto è alquanto intenso.

Allenamento Polpacci incremento massa muscolare
25 Aprile 2019

Allenamento Polpacci incremento massa muscolare

I muscoli polpacci in anatomia vengono chiamati gemelli e sono formati da due muscoli denominati : gastrocnemio ed il soleo, aventi origine differente, ma convergenti entrambi verso il basso in un unico tendine d'inserzione: il tendine d'Achille (o tendine calcaneale). Sul tendine calcaneale si inserisce anche un ulteriore muscolo appartenente al gruppo dei muscoli posti sul piano superficiale: il muscolo plantare.  Il gastrocnemio è il più superficiale dei muscoli posteriori della gamba, è formato da due voluminosi e caratteristici ventri muscolari: i gemelli della gamba, rispettivamente mediale e laterale.

Ultimi post pubblicati

L'importanza di Scegliere un Buon Maestro per il Proprio Allenamento
07 Luglio 2020

L'importanza di Scegliere un Buon Maestro per il Proprio Allenamento

Avere un buon Maestro per i propri allenamenti vuol dire evitare una serie di errori e perdite di tempo che tarderebbero l'arrivo dei risultati sperati. Infatti, nel mondo del fitness e dell'allenamento in generale e come nella vita il fallimento è alla base del processo di apprendimento: è impossibile apprendere bene una cosa senza prima averla affrontata in tutte le sue forme incluse quelle più dolorose.

Fullbody in Giant Sets
03 Luglio 2020

Fullbody in Giant Sets

Come Allenare Tutto il Corpo in Solo 30 Minuti per una Definizione da Urlo

Le routine in fullbody sono dure, durissime ma hanno dimostrato di bruciare più grasso corporeo rispetto alle routine dove il corpo é diviso in varie parti. Questi allenamenti in set giganti per tutto il corpo, possono essere eseguiti in qualsiasi luogo, a seconda degli attrezzi a disposizione, con una frequenza settimanale minima di 3 giorni sino ad un massimo di 5 giorni a settimana.