Easydive
(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Una Gamba Per Volta Per Aumentare La Massa Muscolare

data di redazione: 29 Ottobre 2018 - data modifica: 01 Novembre 2018
Una Gamba Per Volta Per Aumentare La Massa Muscolare

Cosce Più Grosse e Definite Con Questo Allenamento Unilaterale

La maggioranza dei bodybuilder e avventori delle palestre, non sempre utilizza gli esercizi unilaterali per lo sviluppo del proprio fisico. Cos'è un esercizio unilaterale? È un esercizio che viene eseguito un arto alla volta: ad esempio prima solo con il braccio destro e poi con il sinistro.

L'allenamento unilaterale può essere utilizzato per qualsiasi gruppo muscolare sia per la fase di incremento della massa muscolare che per la fase destinata alla definizione e rifinitura muscolare.

Questa tipologia di allenamento può essere utilizzata soprattutto in quei distretti muscolari che sono veramente ostinati, in quanto in questi esercizi l'isolamento risulta più marcato, ottenendo una migliore contrazione unitamente a dei movimenti più precisi andando a colpire i distretti target al laser. 

L'allenamento unilaterale comporta: 

  • Migliore equilibrio
  • Carichi equamente distribuiti tra i due lati del corpo
  • Minor affaticamento per il sistema nervoso centrale

Quasi tutte le persone hanno un lato del corpo che possiede maggiore forza rispetto all’altro ed gli esercizi bilaterali non fanno altro che enfatizzare tale differenza.

Effettuare solo squat, panca e stacchi non permette al vostro corpo di "pareggiare i conti"! Ecco perché la soluzione è l’allenamento monolaterale o unilaterale.

Le gambe non vengono quasi mai allenate con questa tipologia di allenamento, in questo articolo vi forniremo una nostra proposta per allenare cosce e polpacci in maniera esaustiva utilizzando un'arto alla volta, con l'intento di dare uno stimolo nuovo alla crescita muscolare. 

Scheda di Allenamento

Nr. 3 Superserie

  • Leg press singola gamba (prima gamba più debole) 3 x 12 reps
  • Leg extension singola gamba. 3 x 12 reps Rec 1'30"
  • Effettuate 12 reps di un'arto alla pressa e 12 reps dello stesso arto alla leg extension e poi cambiate arto. Al termine recuperate 1'30". Effettuate 3 Superserie

Nr. 3 Superserie

  • Stacco ad 1 Gamba con 1 Kettlebell 3 x 12 reps
  • Leg curl ad 1 Gamba 3 x 12 reps Rec 1'30"
  • Stesso procedimento di cui sopra

Calf su scalino 1 gamba per volta con manubrio 5 x 15 reps non stop

Per tutto il resto c'è ABC FIT

Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

Allenamento Gambe con Solo Un Bilanciere
23 Luglio 2018

Allenamento Gambe con Solo Un Bilanciere

Il bilanciere è l’attrezzo per antonomasia che rappresenta la forza. Parlando in termini ipertrofici il bilanciere è sicuramente l’attrezzo che permette di caricare di più e coinvolgere più muscoli, pensate allo squat o allo stacco.

Perdere Grasso Allenando le Gambe
09 Giugno 2017

Perdere Grasso Allenando le Gambe

Allenamento Specifico per le Gambe e la Perdita di Grasso

Articolo dedicato all'allenamento delle gambe per tonificare quadricipiti, bicipiti femorali, adduttori, abduttori, con un occhio al dimagrimento e quindi alla perdita di grasso.

Ultimi post pubblicati

L'importanza di Scegliere un Buon Maestro per il Proprio Allenamento
07 Luglio 2020

L'importanza di Scegliere un Buon Maestro per il Proprio Allenamento

Avere un buon Maestro per i propri allenamenti vuol dire evitare una serie di errori e perdite di tempo che tarderebbero l'arrivo dei risultati sperati. Infatti, nel mondo del fitness e dell'allenamento in generale e come nella vita il fallimento è alla base del processo di apprendimento: è impossibile apprendere bene una cosa senza prima averla affrontata in tutte le sue forme incluse quelle più dolorose.

Fullbody in Giant Sets
03 Luglio 2020

Fullbody in Giant Sets

Come Allenare Tutto il Corpo in Solo 30 Minuti per una Definizione da Urlo

Le routine in fullbody sono dure, durissime ma hanno dimostrato di bruciare più grasso corporeo rispetto alle routine dove il corpo é diviso in varie parti. Questi allenamenti in set giganti per tutto il corpo, possono essere eseguiti in qualsiasi luogo, a seconda degli attrezzi a disposizione, con una frequenza settimanale minima di 3 giorni sino ad un massimo di 5 giorni a settimana.