(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Pettorali in Serie Gigante

data di redazione: 07 Ottobre 2014 - data modifica: 26 Febbraio 2019
Pettorali in Serie Gigante

Pettorali in Serie Gigante

Le serie giganti erano di moda negli anni 60-70. 

Cosa sono le serie giganti

  • Una serie gigante è una serie speciale di allenamento composta da 4 o più esercizi eseguiti in successione immediata
  • Senza intervalli o con tempi di intervallo ridotti al minimo
  • In modo tale da rendere elevata la densità del vostro allenamento. 
  • In poche parole eseguirete un volume di lavoro maggiore in un determinato tempo.

In sintesi:

  • 4-6 esercizi eseguiti di seguito a circuito senza riposo sullo stesso gruppo muscolare o su distretti muscolari antagonisti (dorso e petto, bicipiti e tricipiti, femorali e quadricipiti, trapezi e spalle).
  • I carichi vanno calibrati alla serie e quindi diminuiti.
  • Se la serie gigante è composta da vari esercizi è possibile recuperare 10, 20 secondi dopo ogni esercizio.
  • Al termine della serie gigante bisogna effettuare un riposo completo di almeno 2 minuti.

E’ una tecnica molto intensa che non è da effettuare sempre perché può portare al sovrallenamento.

Quando inserire questa tecnica?

Magari quando si ha poco tempo e prima dell’estate per un Workout frizzante e super pompante oppure ad inizio stagione come forma di capillarizzazione dei vostri muscoli.

Capillarizzazione?

La capillarizzazione è un sistema di allenamento volto al miglioramento della circolazione sanguigna. 

Questa fase serve a preparare l’atleta alle fasi successive le quali lo metteranno a dura prova.

ALLENAMENTO PETTORALI

  • PANCA PIANA 4 serie 12-9-6-3 (effettuarsi con serie normali o meglio tradizionali con 2'30" di recupero tra le serie)

SERIE GIGANTE

  • DISTENSIONI CON MANUBRI SU INCLINATA 8 reps
  • CROCI SU PANCA PIANA 8 reps
  • CHEST PRESS 8 reps
  • PECTORAL MACHINE 8 reps
  • RECUPERO 2'
  • RIPETERE 3 VOLTE

Per tale tipologia di allenamento consigliamo un precursore dell'ossido nitrico.

Per allenamenti simili provate ABC FIT 


Scritto da: ABC Team
Scarica eBook

Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

P come Pettorali
02 Dicembre 2017

P come Pettorali

Incremento della Massa Muscolare dei Pettorali - Consigli tecnici e Riflessioni - 1° Parte

Quando si parla del petto, normalmente i bodybuilder si riferiscono ai muscoli pettorali e alla gabbia toracica. Lo sviluppo della cassa toracica è un po’ limitato in quanto dopo l’età dei 21 anni le ossa smettono di crescere, quindi iniziando l’allenamento pesi prima dei 21 anni, si avranno maggiori possibilità di allargare la cassa toracica.

Il Migliore Allenamento per la Massa Muscolare dei Pettorali
04 Gennaio 2016

Il Migliore Allenamento per la Massa Muscolare dei Pettorali

10 Consigli su come Incrementare la Massa Muscolare del Petto con relativo Protocollo di Allenamento

Uno dei distretti muscolari più difficili da colpire, stimolare ed allenare nel body-building è sicuramente la parte alta ed interna dei pettorali. Uno sviluppo non adeguato di questa parte determina un aspetto 'incompleto' dei pettorali, quasi 'cadente'.....

Ultimi post pubblicati

Allenamento PHA
18 Giugno 2019

Allenamento PHA

Le schede di allenamento in PHA prevedono diversi esercizi eseguiti consecutivamente stimolando distretti corporei il più possibile distanti tra loro (ad esempio cosce/deltoidi o bicipiti femorali/pettorali), in generale alternando l’attività della parte superiore con quella inferiore del corpo o viceversa. Tale sequenza andrà a reclutare tutti i gruppi muscolari del corpo in un’unica seduta (allenamento total body).

I 20 Migliori Alimenti Per La Salute
16 Giugno 2019

I 20 Migliori Alimenti Per La Salute

Non esiste una definizione specifica di superfood, un termine che, alla resa dei conti, è stato creato unicamente per soddisfare delle esigenze di mercato: in modo molto vago possiamo dire che un superfood è un alimento ricco di nutrienti, in grado di apportare importanti benefici per la salute.