(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Allenamento Pettorali e Tricipiti con Video Tutorial degli Esercizi

data di redazione: 28 Aprile 2017
Allenamento Pettorali e Tricipiti con Video Tutorial degli Esercizi

Scheda di Allenamento per la Massa di Pettorali e Tricipiti

Il metodo di allenamento P.O.F. prevede di colpire il muscolo bersaglio allenandolo da 3 angolazioni diverse, in 3 esercizi diversi. In questo modo, come dice Steve Holman, il muscolo viene allenato in tutto il suo arco di movimento (cioè il ROM, range of motion) e questo comporta un sviluppo completo del muscolo, colpendo interamente tutte le fibre.

Nella scheda di allenamento, qui di seguito allegata, con tutorial video relativi agli esercizi da eseguire, vengono forniti 5 esercizi per allenare pettorali e tricipiti. Solo 5 esercizi? I primi 3 esercizi serviranno a colpire i pettorali da 3 angolazioni diverse, con range di ripetizioni diversificati, dove nel primo esercizio bisognerà caricare l'80% del massimale per 3 serie eseguendo 6 ripetizioni, nel secondo esercizio bisognerà utilizzare un carico dove alla 12° ripetizione si arriverà al cedimento e nel terzo movimento invece bisognerà effettuare il movimento in maniera molto lenta e controllata per 20 ripetizioni in modo tale da stimolare le fibre muscolari di resistenza. Quarto esercizio per il petto alto con delle distensioni con manubri su panca inclinata che sono forse il migliore esercizio per stimolare questa area ed infine un esercizio che serve sia per i pettorali che per i tricipiti, ovvero le Dip alle parallele dove bisognerà darci dentro per 4 serie.

Dopo la panca piana effettuata con serie massimali al 80%, dopo le distensioni su panca inclinata e dopo le parallele per 4 serie al cedimento, i tricipiti avranno fatto il proprio dovere e secondo noi non servono altri esercizi per stimolarli ulteriormente.

ESERCIZIOSet Reps

VIDEO TUTORIAL

Distensioni su panca piana con Bilanciere3 x 6

Croci su panca piana con manubri3 x 12

Croci ai cavi 2 x 20

Distensioni su panca inclinata con manubri3 x 12


Dip4 x max

Per una scheda di allenamento simile è consigliabile un buon integratore pre workout che contenga sostanze utili per l'incremento della massa muscolare.

Scritto da: ABC Team

Potrebbe interessarti anche

Chest Press Inclinata Recensione
22 Novembre 2017

Chest Press Inclinata Recensione

La chest press inclinata è una macchina che simula una distensione su panca inclinata con bilanciere. È un movimento opposto rispetto alla panca inclinata con bilanciere/ manubri in quanto la differenza è nel coinvolgimento dei muscoli stabilizzatori. La chest press inclinata farà lavorare meno i muscoli stabilizzatori ma farà lavorare al meglio i pettorali.

Come dare una Bella Forma al Petto
01 Ottobre 2014

Come dare una Bella Forma al Petto

Esercizi per enfatizzare la forma del pettorale

Allenandosi da diversi anni oppure lavorando nel mondo del fitness si scoprono sempre cose nuove sull'allenamento e su metodologie particolari per lavorare in maniera più accurata su determinati muscoli, in questo caso i pettorali. Si può anche notare però come certe cose rimangano sempre esattamente le stesse e chissà

Ultimi post pubblicati

Ho Perso La Motivazione
17 Ottobre 2018

Ho Perso La Motivazione

Il calo della motivazione arriva in un momento in cui avete completamente abbassato le difese, e probabilmente non è neanche dovuto a ragioni inerenti al vostro tipo di allenamento. In questo articolo Sonia Papi ci spiega come ritrovare la motivazione per l'allenamento.

LEG RAISE GAMBE PIEGATE
17 Ottobre 2018

LEG RAISE GAMBE PIEGATE

Descrizione esecuzione esercizio con i vari step per eseguire in maniera perfetta il movimento. Elenco dei muscoli coinvolti, biomeccanica dell'esercizio e tipo di esercizio.