(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Allenamento Pettorali HIGH INTENSITY

data di redazione: 12 Agosto 2014 - data modifica: 02 Ottobre 2014
Allenamento Pettorali HIGH INTENSITY

Scheda di Allenamento con Superserie Particolari tra Esercizi per la Massa Muscolare dei Pettorali

Uno degli aspetti più difficili dell'allenamento per i pettorali che vi proporremo è l'applicazione mentale nella quale sarete sottoposti. Il protocollo di allenamento darà al vostro corpo, nella fattispecie, ai muscoli pettorali, una certa mole di lavoro effettuata ad una certa intensità. Dovrete trovare l'energia mentale per effettuare tutto il menù e quindi la concentrazione in questo tipo di schede di allenamento è fondamentale.

 

Vi ricordo che allenarsi nel bodybuilding non significa solo spostare i pesi da un punto X ad un punto Y, la concentrazione nel farlo è un fattore determinante che vi farà superare le avversità che troverete durante il cammino di questo tipo di allenamento.

 

In questo tipo di schede di allenamento, concentratevi sull'allenamento dei muscoli e quindi non badate troppo ai carichi, se non siete avezzi a lavorare con recuperi brevi, macinando serie su serie, vi consigliamo di abbassare leggermente i carichi di ogni esercizio.

 

Dalle parole, passiamo ai fatti e qui di seguito vi presentiamo questo protocollo di allenamento ad alta intensità per i muscoli pettorali molto interessante.

 

DISTENSIONI SU PANCA INCLINATA CON MANUBRI 

 

  • Eseguite un paio di Serie da 8 ripetizioni come Forma di Riscaldamento 
  • Poi Eseguite 8 Serie da 8 Ripetizioni
  • Riposando 30" massimo 45" dopo ogni Serie
  • Vi consigliamo di iniziare con un 60% del vostro massimale dell'esercizio
  • Se a metà del protocollo, l'acido lattico, non vi permetterà di andare avanti, diminuite il peso usando manubri più leggeri
  • Vi consigliamo di diminuire in modo graduale i carichi 

 

 

CHEST PRESS in SUPERSERIE con PANCA BILANCIERE PRESA INVERSA

 

 

  • effettuate 4 serie piramidali di questa macchina adibita allo sviluppo dei pettorali
  • 4 serie x 15-12-10-8 ripetizioni
  • Dopo ogni serie di Chest Press passate alla panca piana con bilanciere usando però una presa inversa per cambiare lo stimolo ai muscoli attaccandoli da un'altra angolazione

 

 

PANCA CON BILANCIERE PRESA INVERSA

 

  • Dopo ogni serie di Chest press eseguite una serie di questo esercizio
  • Le serie e ripetizioni sono le medesime del chest press e quindi 4 serie x 15-12-10-8 reps
  • Al termine di ogni SuperSerie riposate un minuto 

 

 

 

PECTORAL MACHINE in SUPERSERIE con CROCI SU PANCA PIANA CON MANUBRI

 

  • Dopo aver terminato tutti Gli Esercizi di Spinta passeremo agli esercizi in modalità Croce
  • Eseguirete 4 Superserie da 15 ripetizioni per ogni esercizio 
  • Dopo aver eseguito 15 ripetizioni alla pectoral machine passate subito ad effettuare 15 ripetizioni di croci piane con manubri
  • Riposate un minuto tra le Superserie e ripetete per 4 volte questo protocollo

 

 

 

 

CROCI CON MANUBRI SU PANCA PIANA 

 

  • Usate pesi piuttosto bassi vista la mole del lavoro che avete già svolto
  • Concentratevi sul punto basso del movimento stirando bene i pettorali
  • Nel punto alto contraete fortemente i muscoli 

 

 

CROCI AI CAVI 

 

100 Ripetizioni

 

  • Eseguite 100 ripetizioni con il numero minore di serie e con i tempi di recupero più brevi che riuscite ad imporvi.
  • Utilizzate un carico da 20/25 ripetizioni e portatevi oltre all'incapacità fisica andando avanti nel macinare ripetizioni
  • Una tecnica proveniente dal CrossFit che può essere applicata anche nel bodybuilding

 

IN CONCLUSIONE IL PROTOCOLLO FINALE E' :

 

  1. DISTENSIONI SU PANCA 30° CON MANUBRI 8 SET X 8 REPS 30-45" RECUPERO
  2. SUPER SET CHEST PRESS + PANCA PIANA PRESA INVERSA 4 SUPER SET da 15-12-10-8 REPS con 60 " RECUPERO
  3. SUPER SET PECTORAL MACHINE + CROCI PIANE 4 SUPER SET da 15 REPS con 60" RECUPERO
  4. CROCI AI CAVI 100 REPS

 

Buon Pettorale da ABC

 

Scritto da: ABC Team

Potrebbe interessarti anche

3 Varianti di Croci per Portare i Pettorali ad un Livello Superiore
11 Luglio 2017

3 Varianti di Croci per Portare i Pettorali ad un Livello Superiore

Le croci con manubri, in inglese Fly, sono un esercizio di isolamento con i sovraccarichi mirato alla stimolazione del muscolo grande pettorale. Esistono diverse varianti da utilizzare a seconda del proprio obiettivo.

Scheda Allenamento Massa Muscolare Pettorali
02 Ottobre 2014

Scheda Allenamento Massa Muscolare Pettorali

Come Allenare i muscoli Pettorali in fase di definizione muscolare, schede di allenamento body building , consigli , tecniche innovative , tutto per quanto per scolpire il vostro petto in modo significativo . Ovviamente in fase di definizione muscolare è utile abbinare al piano di allenamento pesi un piano alimentare adeguato e anche un pò di lavoro aerobico inserito ad hoc. 

Ultimi post pubblicati

HAMMER CURL AD UN MANUBRIO
15 Gennaio 2019

HAMMER CURL AD UN MANUBRIO

Descrizione esecuzione esercizio con i vari step per eseguire in maniera perfetta il movimento. Elenco dei muscoli coinvolti, biomeccanica dell'esercizio e tipo di esercizio.

Creed 2: L'Allenamento
15 Gennaio 2019

Creed 2: L'Allenamento

Il programma segue una divisione push / pull / gambe. L'inizio della settimana si concentrerà maggiormente sulla costruzione della forza, mentre la seconda metà della settimana incorporerà più esercizi per incrementare la massa muscolare e perdere grasso corporeo.