Easydive
(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Allenamento Pettorali Incremento Massa Muscolare e Potenza

data di redazione: 01 Ottobre 2013 - data modifica: 02 Ottobre 2014
Allenamento Pettorali Incremento Massa Muscolare e Potenza

Per Allenare i  muscoli pettorali, come si deve, con l'obiettivo di incrementarne la Massa Muscolare, dovete migliorare senza ombra di dubbio nelle distensioni su panca piana con bilanciere . Questo Esercizio che vi piaccia o meno è il movimento principale per aumentare la forza nei muscoli adibiti alla spinta quali pettorali, deltoidi e tricipiti e nei muscoli antagonisti che intervengono in tale fase muscolare. Ho detto Forza e non Massa Muscolare! 

 
Infatti la panca piana con bilanciere non è l'esercizio migliore per aumentare la massa dei pettorali; la versione con manubri è migliore in quanto la libertà ed il range di movimento più ampio che offrono i manubri permettono uno stimolo più profondo delle fibre muscolari pettorali . Però un conto è effettuare delle spinte con manubri con 10 kg , un conto è eseguirle con 30 kg, soprattutto se il vostro potenziale di sviluppo pettorale è elevato , carichi da ballerino non vi permetteranno di stimolare sufficientemente i vostri pettorali ed è per questo motivo che il lavoro di forza fatto con la versione con bilanciere, diventerà fondamentale . Se aumentate i carichi nella panca piana con bilanciere, aumenteranno di pari passo anche quelli con i manubri e quindi da questo connubio avrete sia la forza che la massa. Nel Body Building e nella pesistica la fatica fatta, paga e pagherà sempre.
 
Quindi in un ciclo di allenamento per aumento di forza e massa , la panca con bilanciere e le spinte con manubri non dovrebbero mancare , magari la versione con manubri la potete effettuare su una panca inclinata 30° per stimolare maggiormente la zona alta del petto , spesso carente di spessore e massa in molti atleti . Detto questo un terzo esercizio spesso usato dai bodybuilder sono le croci con manubri su panca piana oppure ai cavi , esercizio ottimo per stirare le fibre muscolari pettorali ed esercizio ad hoc per terminare il lavoro brutale precedente . 
 
Per non rendere troppo elevato il volume di allenamento, volendo però aumentare contestualmente anche la potenza di pettorali e tricipiti , qualcosa bisogna togliere ed eliminare dalla vostra routine di allenamento . In un allenamento di Forza massa e potenza le croci con manubri non ci azzeccano un bel niente ! è come condire gli spaghetti con il tonno con del parmigiano o mettere dell'aceto balsamico nella pizza .
 
La panca piana con bilanciere deve rimanere come esercizio base, magari con una escalation di serie e ripetizioni diversa , le spinte con manubri idem magari in un numero di serie inferiore e come ultimo esercizio potete inserire I PIEGAMENTI SULLE BRACCIA .
 
Se siete alle prime armi basteranno 3 serie di piegamenti sulle braccia eseguite in modo esplosivo , se siete intermedi potete mettere i piedi sopra una panca per rendere più duro l'esercizio e se siete gente hard potete eseguire questo splendido movimento sopra una palla medica o MAD BALL. Sembra l'esercizio più facile dei tre , ma è durissimo , soprattutto l'ultima versione dove oltre a migliorare l'esplosività , stirerete molto bene anche le fibre muscolari perché nella fase eccentrica del movimento si scende molto !
 
SCHEDA MASSA FORZA PETTORALI STANDARD 
 
  1. PANCA PIANA BILANCIERE 3 X 10-8-6
  2. SPINTE 30° MANUBRI 3 X 8
  3. CROCI MANUBRI 2 X 12
 
SCHEDA MASSA FORZA POTENZA PETTORALI STANDARD
 
  1. PANCA PIANA BILANCIERE 3 X 6 Buffer del 5% reps esplosive
  2. SPINTE 30° MANUBRI 2 X 6 
  3. PUSH UP SU MAD BALL 3 X MAX Reps

BUON ALLENAMENTO CON I PROGRAMMI E SCHEDE DI ABC !

 
Scritto da: ABC Team
Scarica eBook

Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

Pettorali Alti ed Interni
02 Ottobre 2014

Pettorali Alti ed Interni

Come stimolare il petto alto ed interno

Uno dei distretti muscolari più difficili da  allenare, colpire , stimolare e quindi raggiungere per chi si allena in palestra con i pesi è sicuramente la parte alta  e interna dei muscoli pettorali. Molti allenano i pettorali esclusivamente con le distensioni con bilanciere su panca piana e ne consegue uno sviluppo non adeguato della parte alta , questo determina un aspetto 'incompleto' dei pettorali, quasi 'cadente' e cifotico dello sportivo. Spesso infatti la parte bassa dei pettorali si sviluppa più velocemente, ed è comunque sempre più facile da stimolare con i classici esercizi per i pettorali.

Plate Bench Press
14 Gennaio 2019

Plate Bench Press

Esercizio con Piastra per Petto e Tricipiti

Allenate i pettorali esclusivamente con distensioni su panca piana con bilanciere e croci con manubri? Sicuramente avrete sviluppato pettorali degni di nota, ma se volete portarli ad un livello superiore, in termini di completezza muscolare, dovete aggiungere qualche esercizio tattico nella vostra routine di allenamento. Provate ad inserire al termine del vostro allenamento un esercizio finalizzatore denominato PLATE BENCH PRESS.

Ultimi post pubblicati

PRONATORE ROTONDO
18 Luglio 2019

PRONATORE ROTONDO

Origine - Inserzione - Azione

Il muscolo pronatore rotondo fa parte dei muscoli del primo strato della regione anteriore dell'avambraccio ove è anche il più laterale.

YMCA Bench Press Test
15 Luglio 2019

YMCA Bench Press Test

L'obiettivo dell'YMCA bench press test è di valutare la forza e la resistenza dei muscoli estensori del gomito e dei muscoli flessori ed adduttori della spalla.