(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Chest Day - Il Giorno del Petto

data di redazione: 26 Luglio 2017 - data modifica: 14 Gennaio 2019
Chest Day - Il Giorno del Petto

Come Allenare Solamente i Pettorali in una seduta dedicata

Volete provare ad allenare in un'unica seduta i vostri muscoli pettorali con un protocollo ad alto volume, per uscire da uno stallo di crescita? 

Il volume è uno dei tanti parametri che caratterizzano l'allenamento e rappresenta la mole di lavoro svolta in una seduta. 

Per volere essere pignoli, il volume dell’allenamento totale è determinato dal numero totale di ripetizioni (ripetizioni x serie) per il carico utilizzato (peso totale x ripetizioni). In poche parole i programmi ad alto volume sono quegli allenamenti dove sono inseriti numerosi esercizi, per un determinato distretto muscolare, eseguiti con un numero medio-alto di serie e ripetizioni.

Quello che consigliamo è che il volume di allenamento deve essere inversamente proporzionale all'intensità di allenamento. 

Non si può arrivare al cedimento muscolare, con serie ad alta intensità in tutti gli esercizi, soprattutto se allenano lo stesso distretto muscolare. 

Se l'allenamento è voluminoso, bisogna allenarsi per il pump, se l'allenamento è breve e brutale bisognerà darci dentro in quelle poche serie per portare allo sfinimento il muscolo.

Sono 2 filosofie di pensiero diverse che funzionano entrambi, ma che non vanno miscelate tra loro se non si vuole incorrere in uno stato di sovrallenamento in breve tempo. Fatta questa premessa ecco una nostra proposta di allenamento per i pettorali ad alto volume fattibile e gestibile.

Scheda di Allenamento per i Pettorali ad Alto Volume

Esercizio 1

Distensioni con manubri su panca inclinata
3 sets, 4-6 reps

Esercizio 2




Croci su panca piana con manubri in superserie con distensioni su panca piana con manubri
3 supersets, 8-10 reps + 8-10 reps

Esercizio 3


Pectoral Machine
3 sets, 8-10 reps

Esercizio 4


Dip alle parallele o anelli, oppure push up agli anelli
3 sets al cedimento

Esercizio 5


Croci ai cavi
3 sets, 12-15 reps

Per allenarvi in maniera completa ed esaustiva vi consigliamo di provare il nostro metodo ABC FIT - Segui il nostro percorso muscolare composto da 7 tappe e diventerai muscoloso, forte e soprattutto scolpito. 


Scritto da: ABC Team
Scarica eBook
Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

Allenamento Pettorali con la Tecnica del Preaffaticamento
01 Ottobre 2014

Allenamento Pettorali con la Tecnica del Preaffaticamento

Inversione degli Esercizi per Nuovi Stimoli alla Crescita Muscolare

Stavolta però proponiamo una soluzione invertita,  gli esercizi specifici per isolare i pettorali, quelli che di solito si fanno a fine sessione, passano in pole position  e precedono quelli Base. Questa strategia mira ad affaticare il gruppo muscolare bersaglio con esercizi monoarticolari in modo da portarlo al cedimento prima dei muscoli ausiliari ( deltoidi e tricipiti). 

Allenamento Pettorali i migliori esercizi per incrementare la massa muscolare
09 Novembre 2018

Allenamento Pettorali i migliori esercizi per incrementare la massa muscolare

Aumentare la massa del petto con: panca con bilanciere e manubri, piegamenti sulle braccia esplosivi, panca inclinata e declinata

Quasi ogni sollevatore di pesi, ad un certo punto della sua carriera sportiva, viene invaso dal desiderio di incrementare la massa muscolare dei pettorali e va alla ricerca di un nuovo allenamento per pettorali..

Ultimi post pubblicati

Dieta Definizione Semplice Da Seguire
24 Maggio 2019

Dieta Definizione Semplice Da Seguire

Definire i muscoli non significa solo aumentare ulteriormente la frequenza degli allenamenti, inserendo un volume di lavoro maggiore, inserendo anche attività aerobica. E' l'errore che commettono tutti, allenarsi come pazzi, mantenendo la stessa alimentazione seguita nella fase di incremento della massa muscolare.

Swiss Bar: Benefici Ed Esercizi
20 Maggio 2019

Swiss Bar: Benefici Ed Esercizi

Questo attrezzo speciale ha diverse maniglie che si possono utilizzare per variare il posizionamento delle mani durante gli esercizi di distensione e trazione, permettendo di migliorare la forza assicurando altresì una presa multipla salda ed una perfetta stabilità durante l'esecuzione dei movimenti.