(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Il Miglior Esercizio Per La Zona Centrale Dei Pettorali

data di redazione: 29 Marzo 2018 - data modifica: 30 Marzo 2018
Il Miglior Esercizio Per La Zona Centrale Dei Pettorali

Plate Press - Esercizio con Piastra per La Zona Centrale Dei Pettorali

Allenate i pettorali esclusivamente con distensioni su panca piana con bilanciere e croci con manubri? Sicuramente avrete sviluppato pettorali degni di nota, ma se volete portarli ad un livello superiore, in termini di completezza muscolare, dovete aggiungere qualche esercizio tattico nella vostra routine di allenamento.

Uno dei distretti muscolari più difficili da raggiungere per chi si allena in palestra con i pesi è sicuramente la parte alta ed interna dei pettorali. 

Uno sviluppo non adeguato di questa parte determina un aspetto incompleto dei pettorali. Di norma la parte bassa dei pettorali è quella che si sviluppa più facilmente in quanto ricca di fibre bianche di potenza stimolate con la panca e le croci.

La parte alta ed interna, invece, spesso viene trascurata, o a volte risente in maniera negativa della particolare conformazione fisica di chi si allena. 

Le spalle portano via spesso e volentieri il carico dalla parte alta dei pettorali mentre la si allena. 

Eppure un pettorale sviluppato in maniera completa, soprattutto nella parte alta ed interna, è tutta un'altra cosa, conferisce un aspetto completamente diverso a tutta l'area.

Provate ad inserire al termine del vostro allenamento un esercizio finalizzatore denominato PLATE BENCH PRESS. 

PLATE BENCH PRESS

  • Prendete una piastra da 5,10, 15 o 20 kg
  • Stringetela con i palmi delle vostre mani, contraendo i pettorali per tenere ferma la piastra in una sorta di isometria pettorale
  • Sdraiatevi sopra ad una panca piana, appoggiando i piedi saldamente a terra
  • A questo punto con movimento lento e controllato distendete la piastra avanti al vostro petto
  • Ritornate in maniera lenta e controllata

VARIANTI DELL'ESERCIZIO

  • Per stimolare maggiormente la parte alta del petto consigliamo di inclinare la panca di 30°- 45° in modo da spostare lo stimolo verso il petto alto ed interno.

CONSIGLI PER L'ALLENAMENTO

Consigliamo di effettuare tale esercizio al termine della vostra routine per i pettorali e quindi dopo distensioni su panca con bilanciere, parallele, croci. Per i principianti sono sufficienti 3-4 serie da 15 ripetizioni con 60 secondi di recupero. Per gli avanzati consigliamo invece un protocollo a tempo e cioè 8 serie da 20 secondi cadauna con 10"-15" di recupero per un pump mostruoso.

Scritto da: ABC Team

Potrebbe interessarti anche

Pettorali, Come Potenziarli Intervenendo sulla Parte Alta del Petto
02 Ottobre 2014

Pettorali, Come Potenziarli Intervenendo sulla Parte Alta del Petto

Nella ricerca della perfezione fisica, poche zone risaltano come il petto definito. I pettorali sono sempre stati considerati il segno distintivo di un fisico imponente che fa girare la testa, però, per alcuni, sono i muscoli più duri da sviluppare. Per uno sviluppo ottimale dei pettorali, ponete l'enfasi sui pettorali alti poichè creano qella rotondità di cui ha bisogno chi ha poca massa muscolare in questa zona.

Chest Day
26 Luglio 2017

Chest Day

Come Allenare Solamente i Pettorali in una seduta dedicata

Volete provare ad allenare in un'unica seduta i vostri muscoli pettorali con un protocollo ad alto volume, per uscire da uno stallo di crescita? Il volume è uno dei tanti parametri che caratterizzano l'allenamento e rappresenta la mole di lavoro svolta in una seduta.

Ultimi post pubblicati

Fritelle di Zucchine con Formaggio Caprino
24 Settembre 2018

Fritelle di Zucchine con Formaggio Caprino

E' una di quelle sfiziosità che ogni tanto vale la pena preparare e che non debbono mai mancare a un buffet in piedi. Sfiziose e croccanti, sono salvacena quando abbiamo le zucchine in frigo e amici a tavola.
Preparazione: 30 min.
Difficoltà: 1
N. porzioni: 4
STACCO DA TERRA CON LA TRAP BAR
24 Settembre 2018

STACCO DA TERRA CON LA TRAP BAR

Descrizione esecuzione esercizio con i vari step per eseguire in maniera perfetta il movimento. Elenco dei muscoli coinvolti, biomeccanica dell'esercizio e tipo di esercizio.