ABC Allenamento
(0)
Carrello (00)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Petto e Bicipiti Enormi con le Serie Giganti

data di redazione: 28 Gennaio 2017
Petto e Bicipiti Enormi con le Serie Giganti

Le serie giganti sono un protocollo di allenamento tipico degli anni 70', Gold's Gym per intenderci, dove i campioni dell'epoca allenavano diversi distretti muscolari, con l'intento di incrementare la massa nonché la qualità muscolare. Una serie gigante è composta da quattro o più esercizi, che allenano un determinato distretto muscolare, senza riposo tra gli esercizi. Le serie giganti si possono applicare anche tra muscoli antagonisti come ad esempio petto e dorso, bicipiti e tricipiti, quadricipiti e bicipiti femorali. Questo protocollo aumenta l'intensità dell'allenamento ponendo maggiore stress sulle fibre muscolari, con picchi di produzione dell'ormone della crescita e IGF-1, i driver per la crescita muscolare. Il muscolo viene colpito duramente da angolazioni diverse. I danni muscolari indotti dall'esercizio fisico, non possono che tramutarsi in muscoli più grossi e qualitativi.

In questo articolo vedremo come allenare Pettorali e Bicipiti con le Serie Giganti in modo da pomparli all'inverosimile.

PETTORALI

ESERCIZIOSET X REPSRECUPEROESEMPIO
DISTENSIONI SU
PANCA PIANA
CON BILANCIERE
1 X 40'
DISTENSIONI SU
PANCA INCLINATA
CON MANUBRI PRESA NEUTRA
1 X 80'
CROCI AI CAVI1 X 160'
DISTENSIONI SU
PANCA PIANA CON MANUBRI
PRESA INVERSA
1 X 325'

Iniziate l'allenamento per il petto con le distensioni su panca piana con bilanciere, con un carico elevato che vi consenta di eseguire 4 ripetizioni in modo agevole. Dopo aver terminato la panca piana, passate alle distensioni su panca inclinata con manubri presa neutra, dovete eseguirete 8 ripetizioni. Terminato questo esercizio andate ai cavi macinando 16 ripetizioni di croci. Infine come ultimo esercizio effettuate 32 distensioni con manubri presa inversa su panca piana. A questo punto avrete pettorali e tricipiti in fiamme, riposate 5 minuti.

CONSIGLIAMO 3 SERIE GIGANTI.

BICIPITI

ESERCIZIO SET X REPSRECUPEROESEMPIO
CURL CON BILANCIERE EZ1 X 1230"
DRAG CURL CON BILANCIERE1 X 1230"
CURL ALLA PANCA SCOTT1 X 1230"
HAMMER CURL CON MANUBRI1 X 1230"
CURL BILANCIERE
PRESA INVERSA
1 X 123'

CONSIGLIAMO 2 SERIE GIGANTI.

L'approccio con i bicipiti è leggermente diverso. Effettuate 1 serie per ogni esercizio con 30" di recupero. Terminato il 5° Esercizio, ovvero il curl con bilanciere presa inversa, recuperate 3' ed effettuate un'altra serie gigante.



Potrebbe interessarti anche

L'Allenamento di Body Building per i Pettorali
02 Ottobre 2014

L'Allenamento di Body Building per i Pettorali

consigli e considerazioni sull'allenamento dei pettorali

l'allenamento body building adibito all'aumento della massa muscolare dei pettorali è l'allenamento più curato e studiato in ogni parte del mondo in quanto i pettorali sono i muscoli più amati dai praticanti delle palestre unitamente alle braccia . Questo articolo cerca di discutere di alcuni fattori determinanti per la crescita muscolare del busto .

Chest Day - Il Giorno del Petto
14 Gennaio 2019

Chest Day - Il Giorno del Petto

Come Allenare Solamente i Pettorali in una seduta dedicata

Volete provare ad allenare in un'unica seduta i vostri muscoli pettorali con un protocollo ad alto volume, per uscire da uno stallo di crescita? Il volume è uno dei tanti parametri che caratterizzano l'allenamento e rappresenta la mole di lavoro svolta in una seduta.

Ultimi post pubblicati

BodyBuilding a Circuito Per Perdere Grasso e Conservare La Massa Muscolare
21 Aprile 2021

BodyBuilding a Circuito Per Perdere Grasso e Conservare La Massa Muscolare

Come Perdere peso in grasso, senza perdere muscoli

Non ci sono dubbi che l’esercizio, in particolare quello orientato all’allenamento della forza, possa contribuire al mantenimento della massa muscolare durante la riduzione del peso. Per perdere grasso bisogna mettersi a dieta, i provvedimenti dietetici devono dare particolare attenzione all’assunzione delle proteine

Scheda in Monofrequenza con Richiami Muscolari
08 Aprile 2021

Scheda in Monofrequenza con Richiami Muscolari

Scheda di Allenamento Old School anni 80

La monofrequenza “pura” non esiste, perché la fisiologia del nostro corpo va in una direzione completamente diversa. Chi pensa d’allenare un muscolo una volta a settimana in monofrequenza, in realtà non sa che sta facendo un allenamento pesante, più diversi richiami, perché nessun muscolo può mai lavorare in modo totalmente isolato. Fatta questa premessa entriamo nel nocciolo dell'articolo.