Easydive
(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Pettorali in Serie Gigante

data di redazione: 07 Ottobre 2014 - data modifica: 26 Febbraio 2019
Pettorali in Serie Gigante

Pettorali in Serie Gigante

Le serie giganti erano di moda negli anni 60-70. 

Cosa sono le serie giganti

  • Una serie gigante è una serie speciale di allenamento composta da 4 o più esercizi eseguiti in successione immediata
  • Senza intervalli o con tempi di intervallo ridotti al minimo
  • In modo tale da rendere elevata la densità del vostro allenamento. 
  • In poche parole eseguirete un volume di lavoro maggiore in un determinato tempo.

In sintesi:

  • 4-6 esercizi eseguiti di seguito a circuito senza riposo sullo stesso gruppo muscolare o su distretti muscolari antagonisti (dorso e petto, bicipiti e tricipiti, femorali e quadricipiti, trapezi e spalle).
  • I carichi vanno calibrati alla serie e quindi diminuiti.
  • Se la serie gigante è composta da vari esercizi è possibile recuperare 10, 20 secondi dopo ogni esercizio.
  • Al termine della serie gigante bisogna effettuare un riposo completo di almeno 2 minuti.

E’ una tecnica molto intensa che non è da effettuare sempre perché può portare al sovrallenamento.

Quando inserire questa tecnica?

Magari quando si ha poco tempo e prima dell’estate per un Workout frizzante e super pompante oppure ad inizio stagione come forma di capillarizzazione dei vostri muscoli.

Capillarizzazione?

La capillarizzazione è un sistema di allenamento volto al miglioramento della circolazione sanguigna. 

Questa fase serve a preparare l’atleta alle fasi successive le quali lo metteranno a dura prova.

ALLENAMENTO PETTORALI

  • PANCA PIANA 4 serie 12-9-6-3 (effettuarsi con serie normali o meglio tradizionali con 2'30" di recupero tra le serie)

SERIE GIGANTE

  • DISTENSIONI CON MANUBRI SU INCLINATA 8 reps
  • CROCI SU PANCA PIANA 8 reps
  • CHEST PRESS 8 reps
  • PECTORAL MACHINE 8 reps
  • RECUPERO 2'
  • RIPETERE 3 VOLTE

Per tale tipologia di allenamento consigliamo un precursore dell'ossido nitrico.

Per allenamenti simili provate ABC FIT 


Scritto da: ABC Team
Scarica eBook

Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

Allenamento Pettorali e Tricipiti con Video Tutorial degli Esercizi
25 Febbraio 2019

Allenamento Pettorali e Tricipiti con Video Tutorial degli Esercizi

Scheda di Allenamento per la Massa di Pettorali e Tricipiti

Il metodo di allenamento P.O.F. prevede di colpire il muscolo bersaglio allenandolo da 3 angolazioni diverse, in 3 esercizi diversi. In questo modo, come dice Steve Holman, il muscolo viene allenato in tutto il suo arco di movimento (cioè il ROM, range of motion) e questo comporta un sviluppo completo del muscolo, colpendo interamente tutte le fibre.

Difficoltà Nel Costruire la Parte Bassa del Pettorale?
14 Febbraio 2016

Difficoltà Nel Costruire la Parte Bassa del Pettorale?

croci più distensioni su panca declinata con manubri

Ultimi post pubblicati

Shawn Rhoden Squalificato a Vita
23 Luglio 2019

Shawn Rhoden Squalificato a Vita

Il 2019 non ha portato fortuna a Shawn Rhoden, infatti il campione in carica,  non potrà più gareggiare sul palco del mr Olympia per il resto della sua vita. Dopo l’accusa di stupro, l'azienda che organizza l'evento del mr Olympia ha deciso di squalificare a vita il vincitore del mr Olympia 2018.

PRONATORE ROTONDO
18 Luglio 2019

PRONATORE ROTONDO

Origine - Inserzione - Azione

Il muscolo pronatore rotondo fa parte dei muscoli del primo strato della regione anteriore dell'avambraccio ove è anche il più laterale.