Come Allenare in Modo Efficace i Dorsali

Come Allenare in Modo Efficace i Dorsali

Come Allenare in Modo Efficace i Dorsali?

I dorsali come ben sapete si allenano per svilupparli in larghezza e per dargli spessore.

Gli attacchi sono 2:

  • larghezza
  • spessore

Gli esercizi principali per dare larghezza ai dorsali sono:

  • lat machine con tutte le sue varianti e tipologie di macchine - trazioni alla sbarra - pull down braccia tese o semi tese
  • Gli esercizi principali per dare spessore sono: - rematore bilanciere - rematore con manubrio o manubri in tutte le salse - rematore a T - vertical row sia a cavo che hammer - pulley e tutte le varianti di macchine poi ci sono gli stacchi da terra, esercizio multi articolare e muscolare, fantastico che dona forza massa a tutta la schiena e non.

Ora tra questi esercizi alcuni sono davvero impegnativi: trazioni e rematore con bilanciere in primis.

Secondo me questi due esercizi, se inseriti nella scheda o splite routine, dovrebbero essere eseguiti sempre per primi quando siete freschi.

Perchè?

Ha senso fare le trazioni dopo gli altri esercizi per il dorso, quando avete dorsali e bicipiti stanchi?

Dove a mala pena se ne riescono a fare 2 o 3 da soli? 

Inoltre più pesate, essendo body builder, più questo esercizio è impegnativo.

E' un esercizio fantastico che va eseguito per primo non ci sono pesi da Scalare e le macchine assistite non sono la stessa cosa con la pedana che vi tira su non riuscirete mai a stare in iper-lordosi contraendo al massimo i dorsali!

Il rematore è un esercizio delicato, dove la tecnica è molto importante per la buona riuscita dell'esercizio e per non farsi male . In alcune palestre ho visto fare il rematore per ultimo, dopo trazioni, pulley, vertical row!!!. Con pesi, ovviamente da ballerino! 

Ha senso? l'atleta non era più concentrato dalla stanchezza e bastava un movimento fatto male per farsi male!

Tutte le macchine in commercio (vertical row, pulley, dorsy bar, pullover machine) sono ottime per terminare l'allenamento e quindi tenetele sempre alla fine.

E mettetele in ordine di importanza e fatica! 

Ricordate l'allenamento deve essere un puzzle e deve contenere tutti i tasselli.

Scritto da: ABC Staff

Potrebbe interessarti anche

Ultimi post pubblicati