Rack Pull Per Una Zona Lombare Super

Rack Pull Per Una Zona Lombare Super

Come Rinforzare La Zona Lombare Senza Rischi

Rack Pull

Il Rack Pull è un esercizio propedeutico per gli esercizi base del powerlifting il quale attiva la parte bassa della schiena.

  • Impostate i fermi di un rack in modo tale che il bilanciere rimanga appena sotto il livello delle ginocchia.
  • Se non avete un rack professionale potete optare per i box di legno come nell'immagine dell'articolo.
  • Posizionatevi davanti al bilanciere in posizione da stacco corretta. 
  • I piedi dovrebbero essere sotto i fianchi.
  • La schiena arcuata.
  • Le anche indietro per impegnare i muscoli posteriori della coscia. 
  • Poiché il peso è in genere pesante, è possibile utilizzare una presa mista, una presa a gancio o utilizzare le cinghie per aiutare a mantenere il peso durante l'arco del movimento.
  • Con la testa che guarda in avanti, allungatevi attraverso i fianchi e le ginocchia, tirando il peso verso l'alto e indietro fino al blocco. 
  • Assicuratevi di tirare indietro le spalle mentre completate il movimento.
  • Riportate il bilanciere nella posizione iniziale.

Il rack pull è uno stacco da terra parziale, esercizio accessorio raramente considerato, ma pressoché fondamentale per la costruzione di una schiena solida, per migliorare i propri numeri nello stacco da terra, e per risolvere gli eventuali punti deboli nell’esecuzione di questo movimento. 

Uno stacco migliore: il rack pull insiste sulle fasi centrale e finale dello stacco da terra, attivando le stesse fibre muscolari senza però consumare l‘enorme quantità di energia necessaria a generare la forza che serve per staccare i dischi dal suolo. Per questo motivo, il sistema nervoso subisce stress considerevolmente minori, e si riducono così i tempi di recupero.


Scritto da: Federico Primelli

Potrebbe interessarti anche

Ultimi post pubblicati