(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Allenamento per la Schiena in Heavy Duty

data di redazione: 04 Maggio 2017
Allenamento per la Schiena in Heavy Duty

5 Esercizi composti da 1 Sola Serie di Allenamento al Cedimento

Dorian Yates, six times Mr Olympia era noto per avere un'incredibile sviluppo della schiena. Grazie alla graniticità della forma raggiunta il giorno della gara e anche grazie ad uno sviluppo estremo della schiena, Dorian ha dominato per sei anni e rivoluzionato il concetto di massa muscolare. Ronnie Coleman, più giovane di 4 anni, ad inizio carriera è stato un grande fan di Dorian Yates.

La filosofia di allenamento di Dorian Yates era l'Heavy Duty. L'heavy duty principalmente nasce come sistema ad alta intensità, non adatto proprio a tutti, in quanto è un protocollo di allenamento particolare che ha come lite motive il cedimento muscolare. Cos'è il cedimento muscolare?

Per cedimento muscolare, concetto chiamato anche esaurimento, sfinimento muscolare, ripetizioni a cedimento, ripetizioni alla massima fatica, e noto in inglese come muscular failure, training to failure o repetitions to failure, si intende il punto in cui, durante una serie prevista nell'esercizio con sovraccarichi (bodybuilding, weightlifting, powerlifting, fitness) si raggiunge l'incapacità di continuare ad eseguire ulteriori ripetizioni imponendo di norma l'interruzione dell'attività muscolare.

Gli allenamenti in heavy duty prevedono 1 o 2 serie di riscaldamento con carico progressivo ed una sola serie al cedimento muscolare. Non tutti gli atleti conoscono il proprio corpo e quindi questo sistema è per persone esperte che conoscono perfettamente come funzionano i loro muscoli.


In questo articolo vedremo come allena la schiena, il grande Dorian Yates.


PULLOVER CON MANUBRIO


  • 2 SET RISCALDAMENTO 10-12 REPS carico crescente
  • 1 SET DI LAVORO 8-10 REPS al cedimento

LAT MACHINE CON PRESA PARALLELA

  • 1 SET DI RISCALDAMENTO 10-12 REPS
  • 1 SET DI LAVORO 8-10 REPS al cedimento

REMATORE CON MANUBRIO

  • 1 SET DI RISCALDAMENTO 10-12 REPS
  • 1 SET DI LAVORO 8-10 REPS al cedimento

PULLEY CON SBARRA


  • 1 SET DI RISCALDAMENTO 10-12 REPS
  • 1 SET DI LAVORO 8-10 REPS al cedimento

STACCO DA TERRA CON BILANCIERE

  • 1 SET DI RISCALDAMENTO 10-12 REPS
  • 1 SET DI LAVORO 8-10 REPS al cedimento

SCHEDA DI ALLENAMENTO PER LA SCHIENA - VIDEO



Scritto da: ABC Team

Potrebbe interessarti anche

Come Allenare in Maniera Completa la Schiena
14 Giugno 2017

Come Allenare in Maniera Completa la Schiena

Esercizi e consigli sulle varie aree della Schiena

La schiena è formata da 4 aree distinte. Scopriamo come giustiziarle tutte e 4 a dovere.

Come Allenare La Schiena Dopo i 50 Anni
02 Settembre 2018

Come Allenare La Schiena Dopo i 50 Anni

Gli esercizi migliori per allenare la schiena sono: stacco da terra, trazioni alla sbarra e rematore con bilanciere. Questi 3 esercizi sono l'essenza dell'allenamento della schiena, ma dopo i 50 anni, se volete allenarvi ancora per molto, dovrete adottare qualche trucchetto del mestiere per continuare a stimolare i muscoli senza però farvi male.

Ultimi post pubblicati

Il Miglior Allenamento Per Perdere Grasso
15 Febbraio 2019

Il Miglior Allenamento Per Perdere Grasso

Programma di allenamento per dimagrire con esercizi di forza, cardio, protocolli HIIT e consigli alimentari perchè senza una buona alimentazione non si va da nessuna parte.

Riso Pilaf Con Frutta e Cipollotti
14 Febbraio 2019

Riso Pilaf Con Frutta e Cipollotti

Il termine pilaf di per sè, contrariamente al significato che ha acquisito per metonimia in italiano e in altre lingue, non si riferisce al riso, ma alla maniera di cucinarlo: pilaf è la cottura del riso, non il riso in sè.
Preparazione: 30 min.
Difficoltà: 3
N. porzioni: 4