Easydive
(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Allenamento per la Schiena in Heavy Duty

data di redazione: 04 Maggio 2017 - data modifica: 21 Luglio 2019
Allenamento per la Schiena in Heavy Duty

5 Esercizi composti da 1 Sola Serie di Allenamento al Cedimento

Dorian Yates, six times Mr Olympia era noto per avere un'incredibile sviluppo della schiena. 

Grazie alla graniticità della forma raggiunta il giorno della gara e anche grazie ad uno sviluppo estremo della schiena, Dorian ha dominato per sei anni e rivoluzionato il concetto di massa muscolare. 

Ronnie Coleman, più giovane di 4 anni, ad inizio carriera è stato un grande fan di Dorian Yates.

La filosofia di allenamento di Dorian Yates era l'Heavy Duty. L'heavy duty principalmente nasce come sistema ad alta intensità, non adatto proprio a tutti, in quanto è un protocollo di allenamento particolare che ha come lite motive il cedimento muscolare

Cos'è il cedimento muscolare?

Per cedimento muscolare, concetto chiamato anche esaurimento, sfinimento muscolare, ripetizioni a cedimento, ripetizioni alla massima fatica, e noto in inglese come muscular failure, training to failure o repetitions to failure, si intende il punto in cui, durante una serie prevista nell'esercizio con sovraccarichi (bodybuilding, weightlifting, powerlifting, fitness) si raggiunge l'incapacità di continuare ad eseguire ulteriori ripetizioni imponendo di norma l'interruzione dell'attività muscolare.

Gli allenamenti in heavy duty prevedono 1 o 2 serie di riscaldamento con carico progressivo ed una sola serie al cedimento muscolare. Non tutti gli atleti conoscono il proprio corpo e quindi questo sistema è per persone esperte che conoscono perfettamente come funzionano i loro muscoli.

In questo articolo vedremo come allena la schiena, il grande Dorian Yates.


PULLOVER CON MANUBRIO

  • 2 SET RISCALDAMENTO 10-12 REPS carico crescente
  • 1 SET DI LAVORO 8-10 REPS al cedimento

LAT MACHINE CON PRESA PARALLELA

  • 1 SET DI RISCALDAMENTO 10-12 REPS
  • 1 SET DI LAVORO 8-10 REPS al cedimento

REMATORE CON MANUBRIO

  • 1 SET DI RISCALDAMENTO 10-12 REPS
  • 1 SET DI LAVORO 8-10 REPS al cedimento

PULLEY CON SBARRA

  • 1 SET DI RISCALDAMENTO 10-12 REPS
  • 1 SET DI LAVORO 8-10 REPS al cedimento

STACCO DA TERRA CON BILANCIERE

  • 1 SET DI RISCALDAMENTO 10-12 REPS
  • 1 SET DI LAVORO 8-10 REPS al cedimento

SCHEDA DI ALLENAMENTO PER LA SCHIENA - VIDEO


Scarica eBook

Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

BodyBuilding Allenamento Schiena Completo
02 Ottobre 2014

BodyBuilding Allenamento Schiena Completo

Consigli su come crearsi da soli una scheda di allenamento per la schiena

La Schiena è un area muscolare vastissima del corpo umano che parte dal collo ed arriva ai lombi, da questa considerazione si deduce che qualunque sia l’obiettivo del vostro allenamento è necessario inserire gli esercizi giusti e nella giusta tempistica. Essendo un’area molto vasta , con allenamenti molto dispendiosi, sia a livello fisico che mentale è bene dedicargli un solo giorno la settimana con una routine di allenamento dalla A alla Z. Per sapere come impostare un programma di allenamento completo dovete considerare quali muscoli bisogna allenare ed in quale modo.

I 10 Migliori Esercizi per Ottenere una Straordinaria Schiena a V
17 Giugno 2016

I 10 Migliori Esercizi per Ottenere una Straordinaria Schiena a V

Una schiena larga e spessa darà l'illusione di avere una vita più piccola, rispetto ad un altra persona che magari ha i pantaloni più stretti, ma spalle e schiena piatte e strette.

Ultimi post pubblicati

Schede Di Allenamento Online Per Tutti
15 Settembre 2019

Schede Di Allenamento Online Per Tutti

Il mondo delle palestre è un ambiente nuovo e vorresti evitare di sbagliare allenamento? In questo articolo troverai la scheda di allenamento da portare sempre con te (smartphone e/o cartaceo).

Crossfit Consigli Per i Principianti
08 Settembre 2019

Crossfit Consigli Per i Principianti

Come Iniziare Ad Allenarsi Nel Crossfit

Il CrossFit ha preso in prestito movimenti eseguiti nelle preparazioni atletiche di altri sport tra cui ginnastica, sollevamento pesi olimpico, powerlifting e canottaggio.