ABC Allenamento
(0)
Carrello (00)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Allenamento per la Schiena in Heavy Duty

data di redazione: 04 Maggio 2017 - data modifica: 21 Luglio 2019
Allenamento per la Schiena in Heavy Duty

5 Esercizi composti da 1 Sola Serie di Allenamento al Cedimento

Dorian Yates, six times Mr Olympia era noto per avere un'incredibile sviluppo della schiena. 

Grazie alla graniticità della forma raggiunta il giorno della gara e anche grazie ad uno sviluppo estremo della schiena, Dorian ha dominato per sei anni e rivoluzionato il concetto di massa muscolare. 

Ronnie Coleman, più giovane di 4 anni, ad inizio carriera è stato un grande fan di Dorian Yates.

La filosofia di allenamento di Dorian Yates era l'Heavy Duty. L'heavy duty principalmente nasce come sistema ad alta intensità, non adatto proprio a tutti, in quanto è un protocollo di allenamento particolare che ha come lite motive il cedimento muscolare

Cos'è il cedimento muscolare?

Per cedimento muscolare, concetto chiamato anche esaurimento, sfinimento muscolare, ripetizioni a cedimento, ripetizioni alla massima fatica, e noto in inglese come muscular failure, training to failure o repetitions to failure, si intende il punto in cui, durante una serie prevista nell'esercizio con sovraccarichi (bodybuilding, weightlifting, powerlifting, fitness) si raggiunge l'incapacità di continuare ad eseguire ulteriori ripetizioni imponendo di norma l'interruzione dell'attività muscolare.

Gli allenamenti in heavy duty prevedono 1 o 2 serie di riscaldamento con carico progressivo ed una sola serie al cedimento muscolare. Non tutti gli atleti conoscono il proprio corpo e quindi questo sistema è per persone esperte che conoscono perfettamente come funzionano i loro muscoli.

In questo articolo vedremo come allena la schiena, il grande Dorian Yates.


PULLOVER CON MANUBRIO

  • 2 SET RISCALDAMENTO 10-12 REPS carico crescente
  • 1 SET DI LAVORO 8-10 REPS al cedimento

LAT MACHINE CON PRESA PARALLELA

  • 1 SET DI RISCALDAMENTO 10-12 REPS
  • 1 SET DI LAVORO 8-10 REPS al cedimento

REMATORE CON MANUBRIO

  • 1 SET DI RISCALDAMENTO 10-12 REPS
  • 1 SET DI LAVORO 8-10 REPS al cedimento

PULLEY CON SBARRA

  • 1 SET DI RISCALDAMENTO 10-12 REPS
  • 1 SET DI LAVORO 8-10 REPS al cedimento

STACCO DA TERRA CON BILANCIERE

  • 1 SET DI RISCALDAMENTO 10-12 REPS
  • 1 SET DI LAVORO 8-10 REPS al cedimento

SCHEDA DI ALLENAMENTO PER LA SCHIENA - VIDEO




Potrebbe interessarti anche

Consigli su come Sviluppare la Parte Centrale della Schiena
20 Giugno 2016

Consigli su come Sviluppare la Parte Centrale della Schiena

Carichi bassi con alte ripetizioni oppure carichi alti con slancio e poche ripetizioni?

Nei sollevamenti laterali delle braccia piegati in avanti, è forma di esecuzione scorretta usare un carico così pesante che è necessario piegare i gomiti? Vediamo come effettuare questo genere di esercizi.

Allenamento Schiena per Migliorare la Propria Postura
26 Novembre 2015

Allenamento Schiena per Migliorare la Propria Postura

Esercizi, Protocollo di Allenamento e Consigli per Evitare la Gobba del Culturista

Coloro che hanno la gobba del culturista asseriscono che la schiena viene allenata adeguatamente, andando poi ad analizzare la scheda di allenamento si scopre che per la schiena c'è solo qualche serie di lat machine avanti al petto (pulldown) e qualche rematore con manubrio eseguito con poca voglia e passione. Mentre per Pettorali e spalle serie su serie di innumerevoli esercizi di distensione.

Ultimi post pubblicati

BodyBuilding a Circuito Per Perdere Grasso e Conservare La Massa Muscolare
21 Aprile 2021

BodyBuilding a Circuito Per Perdere Grasso e Conservare La Massa Muscolare

Come Perdere peso in grasso, senza perdere muscoli

Non ci sono dubbi che l’esercizio, in particolare quello orientato all’allenamento della forza, possa contribuire al mantenimento della massa muscolare durante la riduzione del peso. Per perdere grasso bisogna mettersi a dieta, i provvedimenti dietetici devono dare particolare attenzione all’assunzione delle proteine

Scheda in Monofrequenza con Richiami Muscolari
08 Aprile 2021

Scheda in Monofrequenza con Richiami Muscolari

Scheda di Allenamento Old School anni 80

La monofrequenza “pura” non esiste, perché la fisiologia del nostro corpo va in una direzione completamente diversa. Chi pensa d’allenare un muscolo una volta a settimana in monofrequenza, in realtà non sa che sta facendo un allenamento pesante, più diversi richiami, perché nessun muscolo può mai lavorare in modo totalmente isolato. Fatta questa premessa entriamo nel nocciolo dell'articolo.