Easydive
(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Rematore a T

data di redazione: 08 Novembre 2018 - data modifica: 24 Novembre 2018
Rematore a T

Rematore a T

Vuoi costruire una schiena enorme come quella di Arnold? Il rematore a T era un punto fermo nel suo repertorio di esercizi e dovrebbe esserlo anche per te. Arnold lo eseguiva a piedi nudi con un numero medio alto di ripetizioni.

La gamma di movimento che usava era completa, l'angolo in cui teneva il suo corpo era perfetto, i carichi utilizzati erano abnormi come del resto lo sviluppo della sua schiena.

Non è considerato un movimento fondamentale come la panca, lo stacco da terra o lo squat, ma, per noi, è sicuramente un esercizio base da inserire nelle vostre routine di allenamento soprattutto se avete difficoltà nell'eseguire in maniera corretta il rematore a busto flesso con bilanciere.

Se volete una schiena spessa dovrete inserire questo straordinario esercizio nella vostra routine di allenamento, anche se si sta estinguendo nelle palestre commerciali. Se non avete la postazione apposita, mettete un bilanciere olimpionico in un angolo della sala pesi e dall'altra parte inserirete le piastre. Come maniglia, consigliamo la barra del pulley a triangolo da inserire sotto il bilanciere.

Consigliamo di eseguire il Rematore a T, dopo un esercizio di trazione come i pullup e di effettuare almeno 3 serie da 8 ripetizioni con il 75% del vostro massimale sull'esercizio. 

Se avete a disposizione l'apposita macchina, avrete la possibilità di eseguirlo al meglio, in quanto le pedane per appoggiare i piedi sono fatte in maniera tale da avere poi una postura del corpo perfetta durante l'esecuzione dell'esercizio. Se la macchina in questione è dotata di un pacco pesi, potrete eseguire tecniche speciali come il protocollo stripping.

Nella nostra GUIDA DEGLI ESERCIZI potrete conoscere la tecnica di esecuzione. Il rematore a T vi garantirà oltre allo sviluppo dello spessore della schiena, anche uno sviluppo dei bicipiti ed avambracci.

Arnold Schwarzenegger in azione con il Rematore a T

Scritto da: ABC Team
Scarica eBook

Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

Muscoli della Schiena secondo Arnold Schwarzenegger
02 Ottobre 2014

Muscoli della Schiena secondo Arnold Schwarzenegger

Dalle riviste di Body Building, dai suoi libri, dai suoi video,  sappiamo che Arnold Schwarzenegger si è costruito i muscoli dorsali con un esercizio di body building  molto in voga al giorno d’oggi, soprattutto nel mondo del Crossfit, ovvero le trazioni alla sbarra (PULL UP), che eseguiva senza interruzione con una serie di varianti

Allenamento Schiena per Migliorare la Propria Postura
26 Novembre 2015

Allenamento Schiena per Migliorare la Propria Postura

Esercizi, Protocollo di Allenamento e Consigli per Evitare la Gobba del Culturista

Coloro che hanno la gobba del culturista asseriscono che la schiena viene allenata adeguatamente, andando poi ad analizzare la scheda di allenamento si scopre che per la schiena c'è solo qualche serie di lat machine avanti al petto (pulldown) e qualche rematore con manubrio eseguito con poca voglia e passione. Mentre per Pettorali e spalle serie su serie di innumerevoli esercizi di distensione.

Ultimi post pubblicati

Come Allenarsi Per Avere un Bel Fisico Scolpito
19 Gennaio 2020

Come Allenarsi Per Avere un Bel Fisico Scolpito

In questo articolo vi forniremo una nostra scheda di allenamento moderna, per allenarsi in Full body, con un workout che vi permetterà di costruire un bel fisico, muscoloso e soprattutto scolpito. 

Il Mito Dell'8x8 Per Ottenere Un Fisico Scolpito e Muscoloso
13 Gennaio 2020

Il Mito Dell'8x8 Per Ottenere Un Fisico Scolpito e Muscoloso

Conoscete il metodo 8x8? Ossia otto serie da otto ripetizioni, il metodo per costruire un fisico muscoloso e scolpito, del famoso Vince Gironda? È un sistema di allenamento che permette di modificare il proprio aspetto fisico in pochissimo tempo, cosa che nessun altro metodo può fare.