Easydive
(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Allenamento corretto delle spalle

data di redazione: 21 Giugno 2013 - data modifica: 02 Ottobre 2014
Allenamento corretto delle spalle

Consigli utili per incrementare la massa muscolare delle spalle e migliorarne la funzionalità

Allenamento corretto delle Spalle

Consigli utili per incrementare la massa muscolare delle spalle e migliorarne la funzionalità
 
Le Spalle appartengono ad un'area muscolare composta da diversi muscoli : deltoidi anteriori , deltoidi laterali, deltoidi posteriori, trapezi, sopraspinato, sottoscapolare, piccolo rotondo, grande rotondo. I movimenti che una spalla può compiere sono fondamentalmente movimenti di adduzione e abduzione . Adduzione significa l'allontanamento dell'arto dall'asse del corpo umano, mentre abduzione significa avvicinamento dell'arto all'asse del corpo umano, inoltre la spalla è provvista per compiere anche movimenti di rotazione. Detto questo capite bene, che i muscoli delle spalle sono alquanto delicati ed è per questo motivo che spesso gli sportivi hanno infortuni a tale area . Pensate ad un tennista che con il medesimo arto è costretto a compiere per migliaia di volte i medesimi gesti , oppure ad un lanciatore del disco, peso, martello o giavellotto impegnati in lanci di estrema potenza, oppure ad un culturista o pesista impegnati in esercizi dove i muscoli delle spalle lavorano con carichi elevati per mesi, anni, decenni.
 
Fatta questa premessa capite bene che l'allenamento delle Spalle deve essere eseguito in maniera corretta, con giudizio e soprattutto con esercizi mirati . Innanzittutto sappiate che i deltoidi (soprattutto nell'inserzione anteriore) vengono interessati anche negli esercizi che impegnano in primis i pettorali e quindi : distensioni su panca piana , distensioni su panca inclinata , distensioni su panca declinata in tutte le salse manubri , bilanciere , macchine e cavi . Anche negli esercizi di abduzione come le croci, i deltoidi lavorano in modo ausiliario. Negli esercizi di trazione e remata invece vengono interessati i deltoidi posteriori e trapezi .
Questi particolari sono importanti e da tenere conto soprattutto negli allenamenti adibiti all'incremento della massa muscolare, senza recupero i muscoli non crescono e quindi sollecitare di sovente i muscoli delle spalle potrebbe non essere unabuona idea. E' da dire che i muscoli delle spalle sono composti da molta fibra di resistenza , pertanto è possibile allenarli anche più di una volta alla settimana , rispetto ad altri muscoli quali : pettorali , quadricipiti e dorsali che essendo composti da molta fibra bianca di potenza hanno necessità di allenamenti unici , pesanti , intensi e di molto recupero.
 
Questo non significa che potete allenare le spalle tutti i giorni , con molti esercizi , serie e ripetizioni , anche perchè come abbiamo detto i muscoli delle spalle lavorano in maniere indiretta con petto e dorso . Un modo per allenare con giudizio le spalle e nello stesso tempo incrementare la massa muscolare delle braccia è dividere il corpo in tre parti , con allenamenti a giorni alterni intervallati da giorni di recupero dall'allenamento pesi .
 
Giorno 1 : Dorsali e Pettorali
Giorno 2 : Gambe e polpacci
Giorno 3 : Spalle Bicipiti e tricipiti 
 
Nel primo giorno con i dorsali allenerete anche i deltoidi posteriori e trapezi grazie ai rematori e alle trazioni , mentre con le distensioni pettorali allenerete i deltoidi anteriori . Nel giorno 2 verrà dato un giorno extra di recupero alla parte superiore , in quanto saranno interessate le gambe , mentre nel giorno 3 le Spalle verranno allenate in modo diretto unitamente alle braccia . In questo modo le spalle avranno uno stimolo bi settimanale .
 
Vi sono altre suddivisioni muscolari per allenare in modo corretto e significativo le spalle . La Classica splite routine ABC spinta / trazione / gambe:
 
Giorno 1 : pettorali , deltoidi laterali e tricipiti
Giorno 2 : dorsali , deltoidi posteriori e bicipiti
giorno 3 : Gambe e Polpacci
 
In questa versione abbiamo l'allenamento delle spalle che è suddiviso in due parti la zona anteriore e laterale viene allenata dopo il gruppo dei pettorali , mentre la zona posteriore e dei trapezi dopo l'allenamento dei dorsali . In questo caso bisogna visionare gli esercizi inseriti nell'allenamento pettorali e nell'allenamento dorsali e a seconda di questi fattori , inserire con esperienza e maestria gli esercizi per l'allenamento delle spalle.
 
 
L'allenamento in stile Body Building deve essere equilibrato perchè a lungo andare avrete problemi di equilibrio muscolare ? in che senso? molti avventori delle palestre non allenano come dovrebbero le gambe , oppure i dorsali ed i trapezi in quanto l'obiettivo numero uno dell'allenamento di molti ragazzi è lo sviluppo massimo di pettorali e bicipiti . Questo porta a un disequilibrio della postura! I pettorali e deltoidi anteriori troppo forti e sviluppati rispetto a deltoidi posteriori , trapezi e dorsali vi porteranno le spalle in avanti , a livello estetico sono bruttissime da guardare ma anche a livello funzionale avrete dei problemi . Problemi alle cuffie dei rotatori nascono anche da queste cose . Cercarte di allenarvi sodo in tutte le aree muscolari e quando vedete che siete indietro in un area dateci dentro , cominciando la settimana di allenamento da quell'area, pochissima gente effettua la panca piana con bilanciere al venerdì , e moltissimi palestrati hanno le spalle in avanti e un aspetto più da Gibbone che da atleta! Questo perchè al lunedì nelle palestre, soprattutto italiane, gli avventori si cimentano nelle distensioni su panca piana con bilanciere o manubri e pochissimi in stacco da terra , squat . 
 
Un modo moderno, intelligente ed equilibrato è allenarsi con i pesi in modo funzionale come nel CrossFit, Functional Training e preparazioni per sport di combattimento con esercizi globali quali clean and jeark , Swing, Snatch, push press , trazioni , dip , Thruster ecc ecc.. Questo modo moderno che proviene dall'antichità è un modo completo di allenare contemporaneamente : muscoli , fiato, resistenza , forza esplosiva costruendo un fisico asciutto ed atletico . Con questo tipo di allenamento non avrete problemi di equilibrio muscolare in quanto tutti i muscoli vengono allenati e anche i cosidetti stabilizzatori in questo caso delle spalle. Conosco moltissima gente con problemi di natura posturale alle spalle , aver risolto il problema cambiando stile di allenamento , passando al Functional Training sezione CrossFit. Gli esercizi globali correggono i difetti posturali , rendono più forti le spalle ed i dolori spariscono , che sia un caso? Non è un caso perchè gli esercizi funzionali non hanno una linea prestabilita, come un treno su una rotaia, ma sono movimenti naturali e complessi con traiettorie naturali . Provate e vi accorgerete da subito dei miglioramenti. Buon allenamento!
Scritto da: ABC Team
Scarica eBook

Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

Allenamento spalle ed il Lento con bilanciere
01 Ottobre 2014

Allenamento spalle ed il Lento con bilanciere

LENTO DIETRO BILANCIERE   Il lento dietro con bilanciere è forse l'esercizio più popolare per lo sviluppo delle spalle. I muscoli bersaglio colpiti da questo esercizio sono : i tre capi dei deltoidi , trapezi e tricipiti . L'esercizio si esegue su apposita panca da lento dietro dove lo schienale è posto a 90° con il sellino di seduta , la seduta è regolabile in...

Spalle e Braccia Potenti
02 Ottobre 2014

Spalle e Braccia Potenti

come aumentare la potenza muscolare di spalle e braccia

Molti confondono spalle e braccia grosse con spalle e braccia potenti, nel senso che non sempre spalle e braccia voluminose, siano anche potenti ed esplosive. E’ ovvio che muscoli grossi siano più forti di muscoli esili come grissini, ma questo in riferimento ad espressioni di forza statica e non di forza dinamica

Ultimi post pubblicati

Massa Muscolare: Prima Serie Target per Risultati Certi
17 Novembre 2019

Massa Muscolare: Prima Serie Target per Risultati Certi

La “prima serie target” si basa sulla teoria che la serie iniziale di ogni gruppo muscolare è quella più probante ai fini del controllo dell’allenamento, perché non inficiata dalle precedenti.

Personal Trainer - Cavi a V
10 Novembre 2019

Personal Trainer - Cavi a V

DUAL ADJUSTABLE PULLEY

Questa macchina isotonica, conosciuta come DUAL ADJUSTABLE PULLEY FULL, grazie alla particolare forma a V, grazie alle carrucole mobili in altezza ed in tutte le direzioni, permette di effettuare una miriade di esercizi per il bodybuilding, fitness e funzionali.