Easydive
(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Deltoidi - 2 Esercizi di Isolamento Insoliti

data di redazione: 19 Ottobre 2015
Deltoidi - 2 Esercizi di Isolamento Insoliti

Aumenta la Massa Muscolare dei Tuoi Deltoidi con questi esercizi

Accoppiate con una vita stretta, spalle ben costruite sono determinanti per ottenere un V-Shape “spaziale”. Per quanto riguarda l’allenamento delle spalle, eseguire solo distensioni con pesi pesanti non basta, bisogna aggiungere esercizi che colpiscano i deltoidi in isolamento come un mirino al laser.

Non esistono solo alzate laterali con manubri o cavi, ci sono esercizi strani che vi possono dare molto in termini di stimoli muscolari, in questo articolo vedremo:

  • ALZATA LATERALE CON BILANCIERE
  • ALL ROUND THE WORLD

ALZATA LATERALE CON BILANCIERE


Prendi un bilanciere afferrandolo a metà, metti le stesse piastre in entrambi i lati ed inizia ad effettuare delle alzate laterali monolaterali con questo attrezzo insolito per le alzate.


Perché funziona:
Utilizzando un bilanciere al posto del manubrio tradizionale, l’equilibrio diventerà un fattore importante. Perché è importante? Con l'aggiunta di un carico squilibrato, si effettua il lavoro muscolare mirato nel corso del tempo.


Inoltre, i capi del deltoide circostanti (anteriori e posteriori) devono intervenire e mettersi al lavoro per sostenere il deltoide laterale. Consigliamo pesi bassi, molti set e molte ripetizioni. Come ad esempio 4 serie x 15 ripetizioni per lato.

ALL ROUND THE WORLD


La spalla ha una escursione di movimento molto ampia; perché fermarsi all’altezza delle orecchie, nelle alzate laterali e non andare oltre, chiudendo il cerchio sopra la testa?


Partendo con un manubrio o kettlebell in ogni mano, sollevare lentamente i pesi lungo i fianchi, come se si stesse eseguendo un’alzata laterale. Senza fermare il movimento, ruotare le braccia così i palmi rivolti in avanti e chiudere il cerchio facendo toccare i manubri sopra la testa. Nella fase discendente rifare il movimento all’inverso

Perché funziona: Mantenere i vostri deltoidi sotto tensione costante, con un movimento lento e controllato sarà un bel lavoro per testare la vostra resistenza e reclutare nuove fibre muscolari per la crescita.

Consigliamo pesi bassi, molti set e molte ripetizioni. Come ad esempio 4 serie x 15 ripetizioni.

Scritto da: ABC Team
Scarica eBook

Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

Come allenare le Spalle correttamente
02 Ottobre 2014

Come allenare le Spalle correttamente

In Palestra molti sbagliano l'allenamento dei deltoidi con abbinamenti muscolari sbagliati , carichi troppo elevati e anche errori tecnici. Nel nostro metodo di allenamento i deltoidi sono inseriti nel giorno 1 adibito alla spinta , mentre i trapezi e deltoidi posteriori nel giorno 2 adibito alla trazione .   

Allenamento Deltoidi in Isolamento
01 Ottobre 2014

Allenamento Deltoidi in Isolamento

Forse molti non sanno, specie i neofiti, che il deltoide e' formato da tre capi. Il capo anteriore, quello laterale e infine quello posteriore.   

Ultimi post pubblicati

Il Mito Dell'8x8 Per Ottenere Un Fisico Scolpito e Muscoloso
13 Gennaio 2020

Il Mito Dell'8x8 Per Ottenere Un Fisico Scolpito e Muscoloso

Conoscete il metodo 8x8? Ossia otto serie da otto ripetizioni, il metodo per costruire un fisico muscoloso e scolpito, del famoso Vince Gironda? È un sistema di allenamento che permette di modificare il proprio aspetto fisico in pochissimo tempo, cosa che nessun altro metodo può fare.

Come Tornare In Forma Dopo Le Feste
05 Gennaio 2020

Come Tornare In Forma Dopo Le Feste

Pranzo dopo pranzo, cenone dopo cenone, succede così che inevitabilmente si finisce per mettere su qualche chiletto, che ovviamente sarà grasso e non, come molti pensano, massa muscolare. Detto questo vi state chiedendo: "Come Tornare In Forma Dopo Le Feste?"