(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

L'esercizio migliore per i deltoidi laterali

data di redazione: 04 Agosto 2014 - data modifica: 01 Ottobre 2014
L'esercizio migliore per i deltoidi laterali

Alzate laterali ai cavi

L'ESERCIZIO MIGLIORE per i DELTOIDI LATERALI

 

Per noi il migliore esercizio, per rendere tonde le spalle e far lavorare sodo il deltoidi laterale , sono le alzate laterali al cavo basso con un braccio.

 

Come si esegue correttamente l’esercizio? in tutte le sue sfumature?

 

  • Dalla posizione eretta col palmo rivolto verso la macchina, impugnare il cavo basso con una mano.
  • Da questa posizione abdurre il braccio sino a formare un angolo di 90° fra il braccio stesso e il tronco.
  • Ripetere l’esercizio con l’altro braccio.
  • Abdurre significa allontanare il braccio dal corpo !
  • La respirazione è particolare e bisogna Espirare durante la fase attiva dell’esercizio, mentre si effettua l’abduzione.
  • Inspirare mentre il braccio torna verso il corpo.
  • Quindi quando andate su con il braccio , gonfiate il petto e sgonfiatelo mentre scendete!
  • L'esercizio si esegue abducendo le braccia contro la resistenza offerta dai cavi.
  • Impugnando la manopola inferiore sinistra con la mano destra (o viceversa) e abducendo il braccio.
  • Il deltoide posteriore sarà tanto più sollecitato quanto più ci si porrà di traverso rispetto ai cavi.
  • Se si esegue la variante con il cavo che decorre lungo la schiena, si otterrà una maggiore stimolazione del deltoide anteriore e laterale.
  • Flettere leggermente le gambe e contrarre la muscolatura addominale per contrastare la curvatura della colonna vertebrale.
  • Nel nostro sistema è inserito nel giorno spinta ,
Scritto da: ABC Team
Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

Tabelle per allenamento massa spalle
02 Ottobre 2014

Tabelle per allenamento massa spalle

incrementare la massa muscolare delle spalle è un argomento che interessa un pò tutti i praticanti di body building . Alcuni dividono questo gruppo muscolare in due parti , ovvero deltoidi e trapezi , i quali vengono allenati rispettivamente con pettorali e schiena; altri le allenano unitamente alle braccia; altri invece dedicano un giorno solo al loro sviluppo. Quale strada bisognerebbe intraprendere per sviluppare la massa muscolare di questo distretto?  

Speciale Allenamento Deltoidi
04 Febbraio 2019

Speciale Allenamento Deltoidi

4 Esempi di Allenamento per Sviluppare i Deltoidi

I deltoidi sono muscoli collocati all’interno dell'articolazione della spalla, i muscoli deltoidi si suddividono in anteriori, mediali e posteriori, infraspinato, sovraspinato, piccolo rotondo e grande rotondo, sottoscapolare.

Ultimi post pubblicati

Soufflè Proteici Al Cioccolato e Cocco
18 Febbraio 2019

Soufflè Proteici Al Cioccolato e Cocco

Volete terminare le vostre proteine al cioccolato realizzando una ricetta deliziosa? Vi consigliamo di provare il nostro soufflè proteico al cioccolato e cocco.
Preparazione: 20 min.
Difficoltà: 3
N. porzioni: 2
Budino Proteico Alla Vaniglia
18 Febbraio 2019

Budino Proteico Alla Vaniglia

Il budino con latte e uova è un dolce altamente proteico ideale per una colazione o merenda da sportivo. In questa ricetta vi proponiamo un modo per farsi a casa propria un budino proteico con le vostre proteine del siero del latte. 
Preparazione: 40 min.
Difficoltà: 3
N. porzioni: 2