(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Scheda bodybuilding allenamento massa muscolare spalle

data di redazione: 04 Agosto 2014 - data modifica: 02 Ottobre 2014
Scheda bodybuilding allenamento massa muscolare spalle

Nel nostro Sistema di Allenamento , molto famoso nel web, ABC METHOD il gruppo muscolare delle spalle viene diviso in due parti . I deltoidi anteriori e laterali vengono allenati con i gruppi di spinta Pettorali e Tricipiti mentre i deltoidi posteriori e Trapezi con i gruppi di trazione Dorsali , lombari e bicipiti.

 

E' stato sperimentato sul campo , ovvero in palestra, che per costruire massa muscolare nelle spalle , non serve spingere pesi enormi in esercizi di spinta come le distensioni ( lento avanti , spinte manubri panca 90°, lento dietro , shoulder press) . Sappiate che i deltoidi , per la loro particolare posizione strategica nel corpo umano , praticamente lavorano anche con altri esercizi adibiti ad altri gruppi muscolari .

 

Se fate 100 kg di panca piana con bilanciere per il petto pensate che i deltoidi anteriori non abbiano lavorato a sufficienza ? Perchè distruggersi le spalle e le cuffie dei rotatori spingendo 70-80 kg di lento dietro quando non serve ?  Lo sapete che spesso chi usa pesi immani per le spalle ha risultati opposti? in termini di aumento massa muscolare ovviamente !

 

L'esercizio base per l'allenamento della massa muscolare delle spalle è il lento avanti con bilanciere o multypower . Questa versione è migliore rispetto al lento dietro in quanto l'escursione del movimento dell'esercizio è maggiore ed inoltre si hanno meno problemi alle cuffie dei rotatori in quanto è un movimento più naturale . Alcuni eseguono questo esercizio da seduti , ultimamente però va di moda eseguirlo in piedi come ai vecchi tempi per migliorare e allenare i muscoli stabilizzatori di spalle e zona lombare. 

 

Fatta questa premessa un allenamento per aumentare la massa delle spalle potrebbe essere questo :

 

NEOFITI

 

Dopo l'allenamento del petto e prima dei tricipiti 

  1. Lento avanti al multypower 4 serie x 15-12-9-6 reps 
  2. alzate laterali con manubri 2 serie x 15 reps

Dopo l'allenamento dei dorsali e prima dei bicipiti

  1. Tirate al mento con bilanciere 4 serie x 15-12-9-6 reps
  2. alzate a 90° con manubri 2 serie x 15 reps

AVANZATI 

 

Dopo l'allenamento del petto e prima dei tricipiti 

  1. Push press in piedi  4 serie x 15-12-9-6 reps 
  2. alzate laterali con manubri 3 serie x 15 reps
  3. alzate frontali con bilanciere 3 serie x 15 reps

Dopo l'allenamento dei dorsali e prima dei bicipiti

  1. Stacco Sumo High Pull (stacco sumo + tirata al mento) 4 serie x 15-12-9-6 reps
  2. alzate a 90° con manubri 3 serie x 15 reps
  3. Scrollate con manubri 3 serie x 15 reps

Il gruppo muscolare delle Spalle lavora in ogni esercizio adibito alla parte superiore del corpo , di norma questo gruppo ha molta fibra rossa di resistenza e per questo motivo lavora meglio ad alte ripetizioni , questo non vuol dire che non bisogna fare qualche serie di pura forza , ma sempre nei limiti per il discorso che abbiamo fatto ad inizio articolo , questo in riferimento all'aumento della massa muscolare ovviamente . Non sappiamo quanta fibra bianca e quanta fibra rossa abbiamo nei nostri muscoli e quindi è meglio attaccare tali muscoli con un allenamento completo . Le serie piramidali per l'esercizio base sono da neofiti ma sono ottime anche per gli avanzati e sappiate che le cose semplici sono sempre le migliori ! Buon Allenamento 

Scritto da: ABC Team

Potrebbe interessarti anche

L'esercizio migliore per i deltoidi laterali
01 Ottobre 2014

L'esercizio migliore per i deltoidi laterali

Alzate laterali ai cavi

Per noi il migliore esercizio, per rendere tonde le spalle e far lavorare sodo il deltoidi laterale , sono le alzate laterali al cavo basso con un braccio. Come si esegue correttamente l’esercizio? in tutte le sue sfumature? Dalla posizione eretta col palmo rivolto verso la macchina, impugnare il cavo basso con una mano. Da questa posizione abdurre il bra...

Croci inverse unilaterali al cavo
01 Ottobre 2014

Croci inverse unilaterali al cavo

Obiettivo Deltoidi Posteriori

Per isolare i deltoidi posteriori, le braccia devono muoversi all'indietro, come nelle alzate laterali a busto flesso o nelle croci inverse, senza piegare o estendere i gomiti. 

Ultimi post pubblicati

Grande Pettorale
15 Ottobre 2018

Grande Pettorale

Origine, inserzione ed Azione

Il grande pettorale unitamente al muscolo piccolo pettorale, al muscolo succlavio e al muscolo dentato anteriore, costituisce i muscoli toracoappendicolari (muscoli estrinseci del torace).

WHOODCHOPPER CON 1 MANUBRIO
15 Ottobre 2018

WHOODCHOPPER CON 1 MANUBRIO

Descrizione esecuzione esercizio con i vari step per eseguire in maniera perfetta il movimento. Elenco dei muscoli coinvolti, biomeccanica dell'esercizio e tipo di esercizio.