La Differenza Tra Body Building E Allenamento Della Forza

La Differenza Tra Body Building E Allenamento Della Forza

Qual è il vostro obiettivo di allenamento? Volete ottenere muscoli massicci (bodybuilding) o volete sviluppare la forza massima e funzionale (Sollevamento pesi)? Vediamo perché questi due obiettivi sono molto diversi. 


Bodybuilding: è tutto basato sulle dimensioni

I bodybuilder sollevano pesi, anche con carichi importanti, ma non per sviluppare la forza funzionale ma per aumentare le dimensioni dei loro muscoli. Anche se svilupperanno forza lungo la loro strada, questo è solo un effetto ''collaterale'' dell'allenamento piuttosto che l'obiettivo.


I bodybuilder, che sollevano per ottenere delle dimensioni muscolari, di solito si allenano per il "pump", cioè aumentare l'afflusso di ossigeno e sostanze nutritive ai muscoli mediante il sangue. 

Il tipo di sollevamento eseguito dai bodybuilder è pensato per creare lesioni microscopiche nel muscolo, costringendo il corpo a riparare i muscoli ed espandere la capacità di immagazzinamento. Le riparazioni faranno crescere i muscoli, un processo noto come ipertrofia. 


Quando i muscoli diventano più grandi, sono in grado di trattenere più energia, il che significa che possono esercitare una maggiore forza. Tuttavia, l'energia immagazzinata nei muscoli voluminosi non è la stessa della forza massima, difatti, spesso i bodybuilder tendono ad essere meno forti dei powerlifter. 


Il termine "bodybuilding" di solito si riferisce a competizioni sportive e molti "bodybuilder" si allenano per ottenere un fisico che sia ben apprezzato sul palco.


Sollevamento Pesi: Quando Tutto è Basato Sulla Forza

Quando si tratta di allenamento per la forza, c'è un solo scopo per l'allenamento: aumentare la quantità massima di forza che i muscoli possono produrre per sollevare oggetti pesanti. 

Le dimensioni e la forma dei muscoli non contano, a condizione che possano esercitare la massima forza quando arriva il momento di sollevare. 


L'allenamento per la forza viene solitamente fatto con basse ripetizioni e peso elevato, e l'addestramento è mirato ad insegnare al sistema nervoso centrale come reclutare le unità motorie durante il sollevamento. 

Si solleva con l'obiettivo di rafforzare i muscoli, rinforzare le articolazioni, irrobustire le ossa e sviluppare un tessuto connettivo più forte.


A differenza dei bodybuilder, il tirocinante medio non ha un fisico perfettamente scolpito. Di solito la percentuale di grasso corporeo è superiore e la loro forma tende spesso ad essere ''massosa'' e solida piuttosto che definita e armoniosa. 

Ma quando arriva il momento di usare quei muscoli, hanno una forza e una resistenza molto più funzionali di un bodybuilder. 


Se volete cimentarvi nello sviluppo della forza  e non nel bodybuilding, ecco alcuni consigli:


  • Mirare alla forma perfetta piuttosto che al peso massimo.
  • Includere il giusto numero di serie per gruppo muscolare.
  • Non oscillare, scuotere o imbrogliare per alzare più peso, ma utilizzare movimenti precisi durante l'allenamento. Se ciò significa ridurre il peso, che così sia.
  • Concentrasi sulla costruzione di ogni gruppo muscolare in modo uniforme, non solo sui muscoli che piace "evidenziare".
  • Controllare il movimento eccentrico (rilascio) tanto quanto il movimento concentrico (contrazione).
  • Non bloccare mai le articolazioni.

A meno che non vogliate essere un bodybuilder professionista, è sempre intelligente seguire un percorso di allenamento della forza mirato e ben strutturato. Il bodybuilding può essere un buon modo per sviluppare un bel fisico con muscoli grandi e voluminosi, mentre se le alzate di potenza ed in generale raggiungere carichi pesanti è stimolante per voi, allora l'allenamento della forza e quindi il sollevamento pesi è quello su cui dovete puntare.

Scritto da: ABC Staff

Potrebbe interessarti anche

Ultimi post pubblicati