ABC Allenamento
(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Affondi su Step

data di redazione: 06 Gennaio 2015
Affondi su Step

Variante degli Affondi

AFFONDI SU STEP

 

POSIZIONE INIZIALE 

 

State in posizione eretta con i piedi e le anche allineati, le mani sui fianchi o unite dietro la testa con i gomiti che puntano verso l'esterno.

 

AZIONE

 

Fate un passo in avanti, posizionando il piede sullo step ed abbassando la coscia della gamba avanzata e le anche in modo da formare un angolo vicino ai 90°. Assicurarsi che il corpo sia verticale e che il ginocchio della gamba avanzata sia allineato con il piede: non dovrebbe, infatti, superare la linea del piede, che dovrebbe aderire perfettamente alla superficie dello step.

 

Il ginocchio arretrato e le anche scendono verso il basso e la spina dorsale resta eretta. Mantenendo la gamba arretrata piegata, spingere con la gamba opposta, stendendo contemporaneamente il ginocchio e le anche per spostare il corpo verso l'alto e all'indietro. Non spingete a terra con la gamba arretrata. 

 

STABILIZZAZIONE

 

Per stabilizzare :

  1. Mantenete i muscoli della parte alta della schiena e le spalle abbassati ed indietro
  2. Evitare di portare in avanti il peso del corpo o il tronco
  3. Mantenere anche, spalle e caviglie in linea rispetto al peso del corpo

 

DA FARE :

 

  • spostare la spina dorsale leggermente in avanti e verso l'alto

 

DA NON FARE :

 

  1. Tendere il ginocchio arretrato
  2. spostare il ginocchi avanzato oltre la linea del piede 
  3. appoggiare male il piede sopra lo step
  4. muovere il ginocchio lateralmente, verso l'esterno o verso l'interno

 

SEQUENZA DEL MOVIMENTO

 

Il movimento che viene effettuato è in avanti e leggermente verso il basso. All'inizio la testa dovrebbe essere sopra il piede in movimento, e alla stessa distanza di entrambi i piedi. 

Mantenete l'equilibrio stabilizzando il peso con l'aiuto delle braccia e tenendo le spalle indietro. Rialzarsi nello stesso modo.

 

MUSCOLI ALLENATI :

  • RETTO FEMORALE
  • SARTORIO
  • BICIPITE FEMORALE
  • SEMITENDINOSO
  • SOLEO
  • GRANDE ADDUTTORE
  • MUSCOLI TIBIALI

 

COME RENDERE DURO L'ESERCIZIO

 

STEP 1 : Utilizzate due manubri mantenuti lungo i vostri fianchi

STEP 2 : Utilizzate un bilanciere appoggiato dietro la nuca

STEP 3 : la variante più dura, ma decisamente più spettacolare è mantenere un bilanciere sopra la testa in posizione OVERHEAD. Spalle abbassate, gomiti tesi, bilanciere dietro le orecchie.

 

Buon ABC Allenamento



Potrebbe interessarti anche

Stacchi da Terra in stile Sumo
09 Giugno 2017

Stacchi da Terra in stile Sumo

L'Elemento distintivo di questa variante consiste nella posizione delle braccia all'interno delle gambe anzichè fuori.  

Alzate Frontali su Panca Inclinata con Bilanciere
22 Dicembre 2014

Alzate Frontali su Panca Inclinata con Bilanciere

Un intenso esercizio specifico per i deltoidi anteriori

Le alzate frontali su panca inclinata stimolano i deltoidi anteriori in modo più efficace della variante in piedi. Nella variante da seduti, le braccia affrontano un lavoro maggiore contro la gravità; in questo modo i deltoidi sono sottoposti ad uno stimolo più intenso che favorisce una crescita muscolare maggiore

Ultimi post pubblicati

Serie Interrotte del Dr. Filippo Massaroni
17 Febbraio 2021

Serie Interrotte del Dr. Filippo Massaroni

Allenamento ad alta intensità con il metodo delle serie interrotte del Dr. Filippo Massaroni, guru del bodybuilding italiano.

Upper e Lower Body La Soluzione Natural Per Crescere
17 Febbraio 2021

Upper e Lower Body La Soluzione Natural Per Crescere

L'ipertrofia è la chiave per aumentare la massa muscolare. Quindi, se vuoi costruire muscoli più grandi, vorrai massimizzare l'ipertrofia.