Easydive
(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Alzate Frontali su Panca Inclinata con Bilanciere

data di redazione: 22 Dicembre 2014
Alzate Frontali su Panca Inclinata con Bilanciere

Un intenso esercizio specifico per i deltoidi anteriori

Le alzate frontali su panca inclinata stimolano i deltoidi anteriori in modo più efficace della variante in piedi. Nella variante da seduti, le braccia affrontano un lavoro maggiore contro la gravità; in questo modo i deltoidi sono sottoposti ad uno stimolo più intenso che favorisce una crescita muscolare maggiore.

Non è necessario usare carichi pesanti poiché la particolare posizione dell'esercizio fa sembrare pesanti anche carichi piuttosto leggeri ed usando carichi pesanti, sarebbe inevitabile piegare le braccia e finire per eseguire una distensione parziale ed alzata parziale anziché una pura alzata di isolamento frontale.

A differenza della variante in piedi, la fase ascendente non si conclude a braccia orizzontali. La Panca inclinata offre il vantaggio di sollevare le braccia sopra la testa, accentuando lo stimolo a carico dei deltoidi anteriori.

Considerato esercizio esclusivamente per allenare i deltoidi anteriori, ma in realtà vengono stimolati anche :

  • trapezio
  • grande dentato toracico

ESECUZIONE DELL'ESERCIZIO ALZATE 

  1. Sedetevi su una panca inclinata a 45°circa con un bilanciere sulle cosce
  2. Il dorso, la testa e le spalle sono a contatto con lo schienale e le piante dei piedi appoggiate a terra
  3. Afferrate il bilanciere con una presa da sopra, larga come le vostre spalle
  4. Tenete i gomiti leggermente larghi ed i pollici intorno alla sbarra
  5. Inspirate e trattenete il respiro mentre sollevate il bilanciere davanti a voi a braccia distese, sempre mantenendo i gomiti morbidi
  6. Sollevate il bilanciere fino a trovarvi con le braccia quasi verticali
  7. Inspirate e riportate il bilanciere nella posizione iniziale con un movimento piuttosto controllato
  8. Non appoggiate il bilanciere sulle cosce per mantenere la tensione continua a carico dei deltoidi

Quando eseguire tale esercizio ? 

In una classica routine adibita allo sviluppo delle spalle, si consiglia di eseguire questo esercizio al termine, dove prima eseguirete delle distensioni sopra la testa e come secondo esercizio delle alzate laterali con manubri. Si consigliano 3-4 serie da 12-15 ripetizioni.

 

Quando Non eseguire tale esercizio?

Se allenate il gruppo muscolare delle spalle dopo i pettorali, è doveroso avvisarvi che forse questo esercizio sarà una sorta di doppione in quanto nell'allenamento pettorali, con l'espletamento di distensioni varie, i deltoidi anteriori vengono notevolmente attivati e stimolati e quindi se non volete disgregare troppa massa muscolare nei deltoidi, forse è meglio evitare tale esercizio. 

 

APPLICAZIONI NELLO SPORT

Questo esercizio come abbiamo descritto sviluppa la zona anteriore delle spalle e parte superiore del torace. La flessione dell'articolazione della spalla è particolarmente importante negli sport in cui si muovono le braccia in avanti e verso l'alto come:

  • ginnastica artistica
  • tuffi
  • rugby
  • basket
  • pallavolo
  • tennis
  • baseball
  • bowling

Esercizio che può aiutare nel miglioramento della forza e per prevenire spiacevoli infortuni.

Buon ABC Allenamento

Scritto da: ABC Team
Scarica eBook

Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

4 metodi per fare le distensioni su panca piana con bilanciere
02 Ottobre 2014

4 metodi per fare le distensioni su panca piana con bilanciere

TUTTI I METODI PER FARE LE DISTENSIONI SU PANCA PIANA CON BILANCIERE 1) PANCA il metodo   è quello che si usa generalmente nelle gare di powerlifitng , ovvero le braccia sono aderenti al busto e più strette rispetto al metodo da palestra classica , si spinge molto con i tricipiti con un movimento ascendente a J . Il Bilanciere non si appoggia alla gola ma molto più i...

Croci alla Pectoral Machine
01 Ottobre 2014

Croci alla Pectoral Machine

Pec Dec Flyes Movimenti a Croce per Pettorali

I movimenti a croce per pettorali sollecitano l'intera massa muscolare dei pettorali ed in particolare vengono stimolati i pettorali interni dove essi hanno origine lungo lo sterno.

Ultimi post pubblicati

Personal Trainer - Cavi a V
10 Novembre 2019

Personal Trainer - Cavi a V

DUAL ADJUSTABLE PULLEY

Questa macchina isotonica, conosciuta come DUAL ADJUSTABLE PULLEY FULL, grazie alla particolare forma a V, grazie alle carrucole mobili in altezza ed in tutte le direzioni, permette di effettuare una miriade di esercizi per il bodybuilding, fitness e funzionali.

Testosterone Lifestyle
02 Novembre 2019

Testosterone Lifestyle

Il testosterone alto, il principale ormone maschile, è un ottimo segno per la salute ed il benessere generale di una persona; ecco perché ci si domanda sempre come aumentarlo con l'allenamento, alimentazione, integrazione e lo stile di vita in generale.