(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Alzate laterali con manubri pesanti

data di redazione: 02 Luglio 2014 - data modifica: 01 Ottobre 2014
Alzate laterali con manubri pesanti

ALZATE LATERALI

 

Ho un pensiero preciso per ottenere deltoidi larghi , spessi e sani!

 

Inanzittutto non bisogna assolutamente sollevare pesi immani nei vari esercizi di distensione adibiti ai deltoidi. In quanto non serve!

 

Se non siete Powerlifter o Strongman, Non serve!

 

I pesi immani vanno sollevati negli Esercizi Base per Eccellenza  :

  1. panca piana
  2. Stacco da terra
  3. Squat.

Fatta questa piccola premessa preferisco effettuare le alzate laterali ad un braccio alla volta per concentrarmi meglio sul muscolo bersaglio  ovvero il deltoide.

 

ESECUZIONE SOLLEVAMENTO LATERALE DELLE BRACCIA CON MANUBRIO IN POSIZIONE INCLINATA

 

 

  1. Afferrate un oggetto fisso, come un palo del power rack, oppure un palo dei cavi incrociati
  2. inclinatevi in allontanamento estendendo al massimo il braccio non allenato.
  3. Quando portate il manubrio all'altezza delle spalle , state allenando il capo intermedio dei deltoidi con un arco di movimento completo e quindi potete allenarlo piu' intensamente .
  4. Inoltre l'aumento dell'arco di movimento permette di allenare la parte superiore del trapezio da un'angolazione ovviamente diversa da quella usata dalle scrollate .
  5. Quindi stando leggermente inclinati , si ha piu' escursione di movimento e il deltoide lavora meglio!
  6. Tenete il braccio che lavora sempre leggermente piegato.
  7. Questo esercizio puo' essere svolto anche al Cavo basso !
  8. Di norma è posizionata una maniglia apposita nei Cavi incrociati! 
  9. Tenete conto che  i deltoidi lavorano moltissimo con gli esercizi pettorali e Dorsali ! 

 

Quindi spazio ai vari tipi di alzate e alla fine qualche distensione ! Così facendo gli infortuni alle cuffie dei rotatori sono molto minori! Sappiate che un infortunio rovina mesi e mesi di preparazione!

 

Scritto da: ABC Team
Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

Pulley Basso
02 Ottobre 2014

Pulley Basso

Esercizio per lo Spessore Dorsale

PULLEY BASSO .Impugnate ben strette le maniglie del cavo, tenendo la schiena eretta e inarcata. Il tronco dovrebbe essere perpendicolare al pavimento per l'intera durata dell'esercizio. Le ginocchia dovrebbero essere leggermente flesse.

Pullover al cavo basso a braccia tese su panca reclinata
23 Febbraio 2015

Pullover al cavo basso a braccia tese su panca reclinata

Variante del Pullover classico

L'allenamento dorsale comincia a stancarvi? Ecco un esercizio di bodybuilding innovativo per rompere la monotonia e concludere in bellezza le vostre sessioni di allenamento. Questo esercizio può essere considerato anche come esercizio di congiunzione tra pettorali e dorsali, se li allenate in un'unica seduta, in quanto il pullover è un ottimo esercizio di stretching "forzato" per i pettorali ed un ottimo esercizio di allungamento dorsale.

Ultimi post pubblicati

Soufflè Proteici Al Cioccolato e Cocco
18 Febbraio 2019

Soufflè Proteici Al Cioccolato e Cocco

Volete terminare le vostre proteine al cioccolato realizzando una ricetta deliziosa? Vi consigliamo di provare il nostro soufflè proteico al cioccolato e cocco.
Preparazione: 20 min.
Difficoltà: 3
N. porzioni: 2
Budino Proteico Alla Vaniglia
18 Febbraio 2019

Budino Proteico Alla Vaniglia

Il budino con latte e uova è un dolce altamente proteico ideale per una colazione o merenda da sportivo. In questa ricetta vi proponiamo un modo per farsi a casa propria un budino proteico con le vostre proteine del siero del latte. 
Preparazione: 40 min.
Difficoltà: 3
N. porzioni: 2