ABC Allenamento
(0)
Carrello (00)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Curl su Panca Inclinata

data di redazione: 01 Maggio 2014 - data modifica: 14 Febbraio 2019
Curl su Panca Inclinata

Esercizio di allungamento per i bicipiti

Curl su Panca Inclinata

  • Il Curl con manubri su panca inclinata è un esercizio complementare adibito allo sviluppo della massa dei bicipiti. 
  • La Panca deve essere inclinata di almeno 30°, al massimo 45° e anche il sellino deve essere inclinato per avere la giusta postura della schiena, durante l'esecuzione dell'esercizio.
  • In questo esercizio si martellano i capi mediale e laterale del bicipite, l'allungamento insolito che si ottiene con questa versione potrebbe essere la ragione della sua efficacia. 
  • Tenete sempre i piedi ben saldi al terreno ed eseguite l'esercizio con i manubri simultaneamente, non fermatevi nel punto basso ma cambiate immediatamente direzione dei manubri per attivare il riflesso miotatico.

E' possibile eseguire quest'esercizio, flettendo entrambi i gomiti contemporaneamente, oppure flettendoli in modo alternato; la prima opzione consente di mantenere maggiore tensione sui muscoli allenati, mentre la seconda richiede maggiore equilibrio, data la unilateralità, e resistenza nei muscoli della presa, poiché la durata dell'esercizio raddoppia. 

Maggiore è l'inclinazione della panca e maggiore è la tensione sul bicipite brachiale. 

Il riflesso miotatico, o pre allungamento aiuta a ottimizzare il reclutamento delle fibre, questo si verifica specialmente quando si esegue un esercizio di allungamento prima di un grande movimento con arco intermedio in Serie composta o superserie tra lo stesso muscolo.  

SUPERSET CURL CON MANUBRI + CURL CON BILANCIERE PRESA STRETTA 

Questa super serie è formata da un esercizio complementare per i bicipiti ed uno Base collocato come secondo. 

In questo modo si spremeranno i bicipiti a dovere senza l'intervento di muscoli ausiliari come ad esempio i deltoidi frontali. In che senso?  

Quando eseguite il curl con bilanciere "da solo" dovete usare un carico abbastanza elevato , per dare il massimo stimolo ai bicipiti ed al termine si attiveranno anche i deltoidi frontali e altri muscoletti, è inevitabile! . 

Invece con questa superserie ABC avrete un pre stancaggio dei bicipiti i quali saranno pieni di sangue dopo il curl su inclinata e nel curl con bilanciere non avrete bisogno di pesi immani ma di un peso del 30% inferiore. 

Cercate la tecnica migliore per isolare i bicipiti e avrete guadagni di massa e centimetri. 

Il curl con manubri su panca inclinata è usato da molti atleti e preparatori ed è molto decantato, a me non piace molto come esercizio per la posizione strana assunta durante l'esecuzione, anche se devo ammettere che come esercizio di isolamento è uno dei migliori. 



Potrebbe interessarti anche

Affondi inversi con bilanciere, manubri o corpo libero
30 Settembre 2014

Affondi inversi con bilanciere, manubri o corpo libero

Esercizio per l'allenamento dei muscoli delle Gambe

Esercizio per l'allenamento di quadricipiti e glutei in primis, effettuabile con bilanciere, manubri o a corpo libero

Come migliorare nelle trazioni alla sbarra
29 Agosto 2016

Come migliorare nelle trazioni alla sbarra

l'esercizio migliore per lo sviluppo dorsale e delle braccia, consigli utili ed efficaci

Il termine trazioni alla sbarra indica un esercizio a corpo libero che consiste nel sollevare il proprio corpo attaccati con le mani ad una sbarra. In inglese le trazioni alla sbarra assumono dei nomi diversi in base alla variante: si parla di Pull-up nella versione a presa larga (piano frontale), mentre assume il nome di Chin-up la variante a presa stretta (piano sagittale)

Ultimi post pubblicati

BodyBuilding a Circuito Per Perdere Grasso e Conservare La Massa Muscolare
21 Aprile 2021

BodyBuilding a Circuito Per Perdere Grasso e Conservare La Massa Muscolare

Come Perdere peso in grasso, senza perdere muscoli

Non ci sono dubbi che l’esercizio, in particolare quello orientato all’allenamento della forza, possa contribuire al mantenimento della massa muscolare durante la riduzione del peso. Per perdere grasso bisogna mettersi a dieta, i provvedimenti dietetici devono dare particolare attenzione all’assunzione delle proteine

Scheda in Monofrequenza con Richiami Muscolari
08 Aprile 2021

Scheda in Monofrequenza con Richiami Muscolari

Scheda di Allenamento Old School anni 80

La monofrequenza “pura” non esiste, perché la fisiologia del nostro corpo va in una direzione completamente diversa. Chi pensa d’allenare un muscolo una volta a settimana in monofrequenza, in realtà non sa che sta facendo un allenamento pesante, più diversi richiami, perché nessun muscolo può mai lavorare in modo totalmente isolato. Fatta questa premessa entriamo nel nocciolo dell'articolo.