Easydive
(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Guida Anatomica sui 13 Distretti Muscolari con i Migliori Esercizi di BodyBuilding - 2° Parte

data di redazione: 06 Agosto 2015
Guida Anatomica sui 13 Distretti Muscolari con i Migliori Esercizi di BodyBuilding - 2° Parte

Nella prima parte dell'articolo Guida Anatomica sui 13 Distretti Muscolari con i Migliori Esercizi di BodyBuilding abbiamo fornito nozioni sui seguenti distretti muscolari:

  • Trapezio
  • Deltoide
  • Pettorale
  • Addominali
  • Gruppo dei Parascapolari

In questa seconda parte parleremo di:

  • Grandorsale
  • Sacrolombari
  • Gluteo
  • Quadricipite


Nella terza ed ultima parte tratteremo gli ultimi distretti muscolari ovvero:

  • Bicipite Femorale
  • Polpaccio
  • Bicipite Brachiale
  • Tricipite

 

MUSCOLO GRANDORSALE
CARATTERISTICHE BIARTICOLARE
INSERZIONI

DALLE VERTEBRE DORSALI E LOMBARI (CRESTA ILIACA) CON

TENDINE ELLITTICO ALL'OMERO

AZIONE

ADDUCE POSTERIORMENTE IL BRACCIO AL DORSO NELLE 3

DIREZIONI FONDAMENTALI

MODI DI ALLENAMENTO

3 MODI:

  • braccia alte, adduzione braccio al dorso
  • braccia avanti, idem busto eretto
  • braccia basse, idem busto flesso avanti
ESERCIZI FONDAMENTALI
  • LAT MACHINE AVANTI (**)
  • TRAZIONI ALLA SBARRA  (***)
  • REMATORE CON BILANCIERE (**)
ESERCIZI COMPLEMENTARI
  • REMATORE CON MANUBRIO (**)
  • PULLEY (**)
  • PULLDOWN BRACCIA TESE (**)
  • PULLOVER AI CAVI (**)
CONTROINDICAZIONI
  • CIFOSI
  • CIFOLORDOSI

 

 

MUSCOLO SACROLOMBARI
CARATTERISTICHE PLURIARTICOLARE
INSERZIONI

A PONTE TRA LE VARIE VERTEBRE DORSALI - LOMBARI

SACRALI

AZIONE

ELEVAZIONE ED IPERESTENSIONE DEL DORSO

(LORDOTIZZAZIONE DEL DORSO)

MODI DI ALLENAMENTO

2 posizioni fondamentali :

  • da busto flesso a 90° elevazione posizione eretta
  • da posizione prona, busto flesso avanti, iperestensioni
ESERCIZI FONDAMENTALI
  • STACCO DA TERRA CON BILANCIERE (***)
  • STACCO DA TERRA QUADRA BAR (*)
ESERCIZI COMPLEMENTARI
CONTROINDICAZIONI
  • LORDOSI
  • DORSO PIATTO

 

 

MUSCOLO GLUTEO (Grande e Piccolo)
CARATTERISTICHE MONOARTICOLARE
INSERZIONI

VARI PUNTI DAL BACINO (E CRESTA ILIACA) AL FEMORE

AZIONE

FLETTE POSTERIORMENTE LA COSCIA SUL DORSO E

VICEVERSA

MODI DI ALLENAMENTO

2 posizioni fondamentali :

  • posizione prona, iperestensione del dorso sulla
    coscia
  • stessa posizione movimento invertito
ESERCIZI FONDAMENTALI
  • STACCO DA TERRA A GAMBE TESE (***)
ESERCIZI COMPLEMENTARI
  • HIPEREXTENSION
  • GLUTEUS MACHINE
  • CALCI D'ASINO
CONTROINDICAZIONI
  • LORDOSI

 

 

MUSCOLO QUADRICIPITE
CARATTERISTICHE BIARTICOLARE
INSERZIONI

DAL FEMORE / BACINO (I 4 CAPI) IN UN AMPIO TENDINE

ALLA TIBIA

AZIONE

ESTENDE LA GAMBA SULLA COSCIA

MODI DI ALLENAMENTO

tutte le estensioni della gamba:

  • da in piedi gambe piegate, estensione
  • da seduto, gambe flesse, estensione
ESERCIZI FONDAMENTALI
  • SQUAT CON BILANCIERE (***)
  • PRESSA 45 (***)
  • STACCO DA TERRA QUADRA BAR (*)
ESERCIZI COMPLEMENTARI
  • HACK SQUAT
  • PRESSA ORIZZONTALE
  • SISSY SQUAT
  • LEG EXTENSION
  • FRONT SQUAT
CONTROINDICAZIONI

Evitare carichi con bilanciere dietro il collo nei casi di

paramorfismi o dismorfismi vertebrali

 

To be continued ....

Scritto da: ABC Team
Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

Come Allenare Spalle e Braccia con un unico Esercizio Composto
23 Luglio 2017

Come Allenare Spalle e Braccia con un unico Esercizio Composto

Esercizio composto da inserire al termine di una seduta per spalle e braccia, soprattutto quando avete poco tempo e dovete razionalizzare la seduta di allenamento.

Distensioni con bilanciere con Pullover
02 Ottobre 2014

Distensioni con bilanciere con Pullover

Chi ha tricipiti grossi deve iniziare con l'allenamento del petto seguito dall'allenamento delle spalle e terminare con gli esercizi di isolamento per i tricipiti. Chi ha invece spalle enormi e petto pieno ma tricipiti indietro

Ultimi post pubblicati

L'importanza di Scegliere un Buon Maestro per il Proprio Allenamento
07 Luglio 2020

L'importanza di Scegliere un Buon Maestro per il Proprio Allenamento

Avere un buon Maestro per i propri allenamenti vuol dire evitare una serie di errori e perdite di tempo che tarderebbero l'arrivo dei risultati sperati. Infatti, nel mondo del fitness e dell'allenamento in generale e come nella vita il fallimento è alla base del processo di apprendimento: è impossibile apprendere bene una cosa senza prima averla affrontata in tutte le sue forme incluse quelle più dolorose.

Fullbody in Giant Sets
03 Luglio 2020

Fullbody in Giant Sets

Come Allenare Tutto il Corpo in Solo 30 Minuti per una Definizione da Urlo

Le routine in fullbody sono dure, durissime ma hanno dimostrato di bruciare più grasso corporeo rispetto alle routine dove il corpo é diviso in varie parti. Questi allenamenti in set giganti per tutto il corpo, possono essere eseguiti in qualsiasi luogo, a seconda degli attrezzi a disposizione, con una frequenza settimanale minima di 3 giorni sino ad un massimo di 5 giorni a settimana.