(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Lento dietro con bilanciere

data di redazione: 31 Luglio 2014 - data modifica: 01 Ottobre 2014
Lento dietro con bilanciere

LENTO DIETRO BILANCIERE 

 

Il lento dietro con bilanciere è forse l'esercizio più popolare per lo sviluppo delle spalle.

 

I muscoli bersaglio colpiti da questo esercizio sono :

  • tre capi dei deltoidi ,
  • trapezi
  • tricipiti .

 

L'esercizio si esegue su apposita panca da lento dietro dove lo schienale è posto a 90° con il sellino di seduta , la seduta è regolabile in altezza e va posizionata in modo tale da poter sganciare da soli il bilanciere dagli appoggi .

 

Quindi prima di iniziare l'esercizio regolate la panca e assicuratevi che il bilanciere sia ancorato nei fermi .

 

In palestra capitano di frequente incidenti per bilancieri non ancorati bene in queste panche e di sovente nell'operazione di scarico delle piastre , si verifica un effetto bascula pericolosissimo.

 

Il bilanciere va impugnato con una presa larga , quando impugnate il bilanciere , le vostre braccia devono formare un angolo di 90° tra bicipiti ed avambracci , idem per ascelle e dorsali.

 

Sganciate il bilanciere ed iniziate queste distensioni con bilanciere dietro il collo , il movimento deve essere corto , non serve distendere troppo le braccia .

 

I deltoidi lavorano in modo magnifico se riuscite a mantenere costante la tensione  e questo si verifica con movimenti brevi e corti , in stile ABC METHOD .

 

Per ottenere ciò sono bannati i carichi alti . LO SAPETE PERCHE' NEL LENTO DIETRO I CARICHI ALTI NON SERVONO?

 

  1. i trapezi sono muscoli molto forti e se caricate molto in questo tipo di distensioni ,
  2. questi muscoli intervengono in ausilio ai deltoidi e tricipiti e si sobbarcano gran parte del lavoro
  3. Però questo esercizio non è stato studiato per lo sviluppo dei trapezi in quanto ci sono esercizi migliori
  4. Questo esercizio serve soprattutto per i deltoidi e quindi bisogna lavorare con carichi medio bassi per favorirne il lavoro , sviluppo e isolamento.
Scritto da: ABC Team

Potrebbe interessarti anche

Distensioni Alternate su Panca con Manubri
10 Maggio 2016

Distensioni Alternate su Panca con Manubri

I manubri ci permettono di effettuare esercizi che con il bilanciere non si potrebbero effettuare. In questo articolo vi proponiamo un esempio di esercizio esclusivo dei manubri: le distensioni alternate con manubri su panca

Rematore con Manubrio
01 Marzo 2017

Rematore con Manubrio

Incremento Spessore Dorsale con 1 Manubrio

La variante con manubrio permette, rispetto a quella con bilanciere, di controllare meglio il movimento in quanto si hanno dei punti di appoggio che con il bilanciere a busto flesso non si hanno.

Ultimi post pubblicati

FLESSORI AVAMBRACCI CON BILANCIERE SEDUTI SU PANCA
09 Dicembre 2018

FLESSORI AVAMBRACCI CON BILANCIERE SEDUTI SU PANCA

Descrizione esecuzione esercizio con i vari step per eseguire in maniera perfetta il movimento. Elenco dei muscoli coinvolti, biomeccanica dell'esercizio e tipo di esercizio.

Scheda Di Allenamento Per La Massa in Mono e Multi Frequenza
07 Dicembre 2018

Scheda Di Allenamento Per La Massa in Mono e Multi Frequenza

Questo schema di allenamento, frutto di nostri esperimenti in palestra, permetterà di migliorarsi negli esercizi base, nonché di aumentare la massa muscolare di tutti i distretti muscolari. La split routine è da 5 giorni dove alleneremo in mono frequenza i distretti muscolari ed in multi-frequenza gli esercizi base.