ABC Allenamento
(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Rematore a Busto Flesso a Presa Inversa alla Smith Machine

data di redazione: 11 Novembre 2015
Rematore a Busto Flesso a Presa Inversa alla Smith Machine

Il Rematore a Busto Flesso a Presa Inversa alla Smith Machine è una buona scelta come primo o meglio secondo esercizio di una routine adibita allo sviluppo dei muscoli dorsali.

Premessa:

  1. Usate un peso che vi permetta di raggiungere il cedimento entro le 8-10 ripetizioni.
  2. Usate una presa inversa in almeno una forma di rematori all'interno del workout
  3. Abbinate i rematori a trazioni e movimenti complessi per la regione lombare, per agire sull'intera muscolatura della schiena
  4. Ogni 2 o 3 workout alternate l'esercizio dell'articolo con un rematore a busto flesso con bilanciere tradizionale e presa in pronazione

MUSCOLI ALLENATI:

  1. GRAN DORSALE
  2. TERES MAGGIORE
  3. DELTOIDE POSTERIORE
  4. TRAPEZIO
  5. ROMBOIDE

Esecuzione dell'Esercizio

  • Afferrate un bilanciere con presa inversa (in supinazione), larga quanto le spalle
  • Tenete le ginocchia leggermente piegate per mantenere meglio l'equilibrio e alleviare lo stress a carico della regione lombare
  • Inclinatevi in avanti a partire dal bacino, fino a portare la schiena a circa 45°, inarcando leggermente la zona lombare, la quale dovrà essere in tiro.
  • Le braccia dovranno stare distese verso il basso sotto le spalle
  • Con un movimento energico e controllato, tirate la sbarra verso la parte bassa dell'addome utilizzando i dorsali inserzione bassa e non i bicipiti
  • I gomiti devono spostarsi indietro e più in alto possibile, mentre si contraggono i muscoli della schiena
  • Tenete i gomiti vicini al corpo e più in alto della schiena in prossimità della posizione superiore.
  • Espirate nella posizione superiore dell'esercizio
  • Per alleviare lo stress sulla regione lombare, mantenete questa zona inarcata per tutto l'arco del movimento senza dare strattoni al carico; se è troppo pesante abbassate togliendo qualche piastra dalla smith machine
  • Per evitare stress al collo tenete la testa allineata in modo neutro fissando un punto ad un certa distanza sul pavimento. Guardando diritti in basso si aumenta la tendenza ad incurvare pericolosamente la schiena.
Scritto da: ABC Team


Potrebbe interessarti anche

Rematore con bilanciere presa inversa
02 Ottobre 2014

Rematore con bilanciere presa inversa

Dorian era famoso per la sua schiena strepitosa, probabilmente la migliore schiena di tutti i tempi,  Il suo esercizio preferito era il rematore con bilancere che lui eseguiva con la presa inversa ovvero con i palmi rivolti in avanti, questa versione permette di attaccare meglio i dorsali perche' vi e' una maggiore ampiezza di movimento nella parte finale, nella tirata.

Curl con Bilanciere Ez collegato al Cavo Basso
09 Dicembre 2015

Curl con Bilanciere Ez collegato al Cavo Basso

Fantastico Esercizio per la Massa dei Bicipiti che sfrutta 2 principi Fondamentali

​Il Curl con Bilanciere è uno degli esercizi con i pesi più famosi al mondo, infatti quando si pensa al bodybuilding o ad esercizi muscolari le persone fanno il gesto della flessione del braccio simulando un ipotetico curl a vuoto.

Ultimi post pubblicati

Il Miglior Allenamento nel Natural Bodybuilding
24 Novembre 2020

Il Miglior Allenamento nel Natural Bodybuilding

Ci sono filosofie di pensiero che dicono di allenarsi con un volume elevato, altre con un volume ridotto ma con un'intensità estrema e ci sono anche ex agonisti che ora professano l'intensità ultra estrema con pochissimi allenamenti al mese, si avete capito bene pochi allenamenti ad altissima intensità al mese.

Muscoli a Corpo Libero, Elastici o Manubri
23 Novembre 2020

Muscoli a Corpo Libero, Elastici o Manubri

Come Allenarsi in Tempo di Lockdown

Come fare per rimanere in forma al tempo della quarantena e del lockdown? In questi mesi, con la necessità primaria di ridurre il contagio e rispettare le regole di distanziamento sociale, per riuscire a fare attività fisica abbiamo dovuto imparare l’arte dell’arrangiarsi, rinunciando ad esempio alla palestra, il luogo deputato al fitness e al benessere per eccellenza.