Easydive
(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Rematore al Dorsy Bar

data di redazione: 25 Aprile 2014 - data modifica: 01 Ottobre 2014
Rematore al Dorsy Bar

esercizio al Dorsy bar per aumentare lo spessore della schiena

Rematore al Dorsy Bar: Questo è un movimento di potenza particolarmente efficace per inspessire l'area centrale della schiena . Si deve fare molta attenzione ad usare l'esecuzione giusta e corretta con questo esercizio in quanto è facile incappare in un infortunio serio alla parte inferiore della schiena soprattutto con pesi alti . Prima di tutto bisogna tenere le gambe piegate per togliere un pò di carico dalla zona inferiore della schiena e cosa importante bisogna tenere questa zona sempre arcuata ed in tiro .

 

Valori di questo esercizio Rematore al Dorsy Bar: i sollevamenti con sbarra a T , tipo remata sviluppano innanzittutto lo spessore del Dorsale. Una forte sollecitazione secondaria è sugli erettori spinali , trapezio, deltoidi posteriori , bicipiti , brachiale e muscoli flessori degli avambracci. Come si parte : mettete i piedi sulla piattaforma leggermente inclinata collocata su un lato dell'attrezzo con la schiena rivolta verso il punto di rotazione della sbarra. Raggiungete ed afferrate le maniglie attaccate all'estremità della sbarra , o eventualmente afferrate la maniglia pulley messa sotto il bilanciere, piegate le gambe per togliere la tensione nella zona lombare , e mantenete il busto parallelo al pavimento con i glutei in fuori e la zona lombare inarcata .

 

Stendete le braccia completamente . Esecuzione : senza muovere troppo il busto verso l'alto, tirate il peso verso l'alto fino a quando non tocca il torace , riabbassate lentamente al punto di partenza e ripetete il movimento. Variazioni : ci sono vari tipi di attrezzi . Uno è un bilanciere collegato ad uno snodo al muro con caricaggio delle piastre manualmente avente una pedana inclinata e due o tre prese per tirare . Un'altro attrezzo T Bar è la macchina colleggata ad un pacco pesi grazie a delle pulleggie. Un'attrezzo più nuovo è l'incline T bar Row , macchine a caricaggio manuale inclinata dove l'atleta può appoggiare il busto contro una base imbottita. A casa potete farlo mettendo semplicemente un bilanciere olimpionico ( pesante così non si alza l'estremità scarica) contro un angolo del vostro garage , caricare l'altra parte e mettere sotto l'asta una maniglia pulley per tirare .. per rendere l'esercizio ottimale servirebbe solo una pedana leggermente inclinata anche di legno ( tipo quelle da ufficio per appoggiare i piedi sotto le scrivanie) .

 

I consigli di Mister Incredibile : prediligo più la versione classica del rematore , a busto flesso, ma non disdegno questo esercizio amato molto da Arnold e Tom Platz , cercate di non oscillare troppo con la schiena perchè rubate lavoro ai dorsali , quando venite su con le braccia , prima tirate i dorsali ed il gruppo dei delt's posteriori e poi nel pezzo finale dell'esercizio tirate di braccio. Non caricate eccessivamente se non avete imparato bene l'esercizio e con i carichi pesanti usate la cintura. Jay Cutler lo fa come un neofita con il bilanciere in un angolo della palestra . Se lo fa lui. Se tenete la schiena a banana prima o poi un infortunio vi capiterà e dovrete stare fermi dei mesi . Sappiate che la zona lombare è il fulcro dell'allenamento fisico , se fa male questa zona siete inabilitati a fare pesi , correre e anche di andare in bicicletta. Ci sono vari tipi di Esercizi di Remata , Quale scegliere ? quale il migliore ? Il rematore classico con bilanciere a busto flesso è il più diffuso ma spesso le persone non lo eseguono come si deve o dovrebbe fare . Il busto dovrebbe essere posizionato quasi a 90° , invece molti stanno quasi in posizione eretta . Motivo ? carichi eccessivi non gestibili. Più che rematori sembrano quasi degli stacchi da terra con partenza dalle ginocchia. Inoltre Le braccia dovrebbero stare aderenti ai dorsali e non larghe come si vede spesso in palestra.

 

Quindi se volete caricare ma nello stesso tempo tenere il busto a 90° facendo lavorare sodo i dorsali con le braccia strette aderenti vi consiglio il Rematore al Dorsy Bar

 

 

 

 

Scritto da: ABC Team
Scarica eBook

Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

Lento Avanti VS Lento Dietro; Quale è il Migliore?
02 Ottobre 2014

Lento Avanti VS Lento Dietro; Quale è il Migliore?

Il PT Valente vi chiarisce ogni dubbio su questi due esercizi

Ci sono esercizi in palestra che riescono ad attirare particolari attenzioni tra i frequentatori della sala attrezzi in quanto appaiono più faticosi, complessi e con maggiori garanzie di ottenere un buon risultato inserendoli nella propria scheda di allenamento. Alcuni di questi però sono ormai sotto l’occhio della critica in quanto si pensa possano far male, provocando danni alla muscolatura, alle ossa e alle articolazioni.

Come Si fanno le Croci ai Cavi
09 Marzo 2017

Come Si fanno le Croci ai Cavi

Esercizio complementare per i muscoli pettorali

Generalmente le croci ai cavi sono considerate un esercizio d'isolamento e non di massa.

Ultimi post pubblicati

Superset o Set Composti?
26 Gennaio 2020

Superset o Set Composti?

I superset coinvolgono gruppi muscolari opposti, o meglio antagonisti, come ad esempio una successione che comprenda un curl con bilanciere per i bicipiti con un push down al cavo alto per i tricipiti.I set composti invece coinvolgono lo stesso gruppo muscolare.

Come Allenarsi Per Avere un Bel Fisico Scolpito
19 Gennaio 2020

Come Allenarsi Per Avere un Bel Fisico Scolpito

In questo articolo vi forniremo una nostra scheda di allenamento moderna, per allenarsi in Full body, con un workout che vi permetterà di costruire un bel fisico, muscoloso e soprattutto scolpito.