(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Rematore con bilanciere presa inversa

data di redazione: 30 Luglio 2014 - data modifica: 02 Ottobre 2014
Rematore con bilanciere presa inversa
Dorian era famoso per la sua schiena strepitosa, probabilmente la migliore schiena di tutti i tempi.
 
Il suo esercizio preferito era il rematore con bilancere che lui eseguiva con la presa inversa ovvero con i palmi rivolti in avanti, questa versione permette di attaccare meglio i dorsali perche' vi e' una maggiore ampiezza di movimento nella parte finale, nella tirata, ma devo avvertirvi che tale efficacia ha un rischio, cioe' i bicipiti sono piu' esposti a strappi, speciamente se si usano pesi Grossi. 
 
Dorian stesso si lacero' un bicipite.
 
Se volete eeguirlo, non usate mai grossi pesi, ma state sul leggero cercando di isolare bene la zona e pompare.
 
Un altro esercizio prediletto da Dorian Yates era il Rematore alla macchina verticale , ovvero il vertical row stile hammer con caricaggio manuale delle piastre , lo eseguiva ad un braccio per volta . 
 
Lo spessore della schiena si costruisce con i rematori , sceglietene un paio che facciano al caso vostro!
 
 
Scritto da: ABC Team

Potrebbe interessarti anche

Squat Unilaterali alla Smith Machine
15 Dicembre 2015

Squat Unilaterali alla Smith Machine

Squat ad una gamba eseguito al bilanciere guidato

I Segreti Di Tom Platz Per Eseguire Uno Squat Perfetto
21 Aprile 2018

I Segreti Di Tom Platz Per Eseguire Uno Squat Perfetto

Tom Platz è diventato una leggenda per l'incredibile intensità dei suoi allenamenti. Tom quando pesava meno di 230 libbre (104 kg), ha effettuato otto ripetizioni con 635 libbre (288 kg) e 52 ripetizioni con 350 libbre (158 kg). In numerose occasioni, si è accucciato per 10 minuti consecutivi per più di 100 ripetizioni con 225 libbre (102 kg). Celebre è diventato il video che vede Tom Platz macinare 23 ripetizioni con 495 libbre (224 kg) con le sue cosce che scendono sotto parallelo.

Ultimi post pubblicati

Intercostali Esterni ed Interni
22 Ottobre 2018

Intercostali Esterni ed Interni

Origine, Inserzione ed Azione

I muscoli intercostali occupano gli spazi intercostali; sono 11 per lato e si distinguono in esterni, medi ed interni. Sono innervati dai nervi intercostali dal 1° all’11° e, contraendosi, elevano ed abbassano le coste; sono, pertanto, muscoli inspiratori ed espiratori.

La Dieta Dello Yogurt - Programma Settimanale
22 Ottobre 2018

La Dieta Dello Yogurt - Programma Settimanale

Lo yogurt è un alimento perfetto per perdere peso; consumato quotidianamente infatti, è utile sia per sgonfiarsi che per depurarsi, ripristinando quei processi intestinali molto spesso alterati da un tipo di alimentazione ricca di grassi o comunque eccessiva.