Easydive
(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Trap Bar: Altri 5 Esercizi da Inserire Nel Tuo Allenamento

data di redazione: 30 Marzo 2019
Trap Bar: Altri 5 Esercizi da Inserire Nel Tuo Allenamento

In 7 Esercizi Con La Trap Bar vi avevamo fornito 7 esercizi da effettuarsi con questo fantastico bilanciere. In questo articolo ve ne forniremo altri 5.

Innanzitutto la trap bar è un tipo di bilanciere con il quale si possono eseguire molti esercizi per aumentare forza, massa e per perdere grasso. 

E' un attrezzo che viene utilizzato di rado ed i pochi atleti che lo utilizzano effettuano solamente lo stacco parallelo, una sorta di esercizio che è un mix tra stacco e squat.

Nel video allegato, vi forniremo altri 5 esercizi che potrete eseguire con questo attrezzo.

1. Scrollate


La presa parallela del bilanciere permette di eseguire l'esercizio di scrollata, molto simile alla versione effettuata con i manubri.

Diciamo che con la Trap Bar avrete la possibilità di utilizzare carichi molto elevati che con i manubri non avreste effettuato in quanto non sempre le palestre e le home gym sono dotate di manubri con un carico superiore ai 35 kg cadauno.

2. Stacco

Le differenze tra lo stacco eseguito con la Trap bar e con il bilanciere sono in primis una questione di angoli. 

I due esercizi consentono di utilizzare un carico simile, ma la maggior parte delle persone riesce a staccare un po' di più con la Trap Bar. 

Sebbene entrambi allenino uno schema motorio a cardine, il picco del momento a livello della colonna e del bacino è leggermente maggiore per lo stacco con il bilanciere rispetto alla Trap bar, mentre il picco del momento al ginocchio tende ad essere maggiore per lo stacco eseguito con quest'ultima. 

Inoltre, sebbene portino ad un grado di attivazione muscolare simile dei gruppi muscolari coinvolti, l'attivazione del quadricipite tende ad essere maggiore per lo stacco con la Trap bar, mentre femorali ed erettori spinali tendono a venire attivati in misura maggiore nello stacco convenzionale.

  • Se vuoi allenarti seguendo una guida professionale, prova ABC FIT il nostro personal trainer virtuale.
  • Prezzo accessibile a tutti, perché tutti devono avere la possibilità di incrementare la propria muscolatura.

3. Rematore

La presa parallela attenua lo stress sull'articolazione delle spalle durante l'esecuzione dell'esercizio. 

E' una versione simile al rematore effettuato con busto flesso e manubri, ma come per le scrollate, con la trap bar, avrete la possibilità di utilizzare carichi elevati in tutta sicurezza.

4. Split Squat

Il penultimo esercizio mostrato è lo split squat. Questo esercizio si concentra sui quadricipiti, muscoli posteriori della coscia e glutei. Ottimo esercizio da effettuarsi magari in super serie con uno dei 5 esercizi dell'articolo.

Con lo stacco ed il jump squat effettuerete una fantastica super serie aftershock che interessa gli stessi distretti muscolari. Con rematore e/o scrollate una super serie PHA alquanto dimagrante per l'effetto dell'azione periferica del cuore.

5. Jump Squat

Questo esercizio è perfetto per costruire esplosività. Abbassatevi in maniera lenta e controllata finché i muscoli posteriori della coscia non sono paralleli al suolo. 

Quando avete raggiunto il punto basso del movimento esplodete con un salto cercando di atterrare nel medesimo punto. Consigliamo scarpe adatte. 

Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

Pullover ai Cavi o Manubrio?
14 Gennaio 2015

Pullover ai Cavi o Manubrio?

Come effettuare questo grande esercizio senza farsi male con incrementi di massa muscolare

Il Pullover è un esercizio fantastico per incrementare la massa muscolare, della parte superiore del corpo dell’atleta, che però viene spesso trascurato e poco utilizzato nelle palestre moderne. I motivi per i quali questo esercizio, viene poco considerato, sono di natura articolare, infatti se viene effettuato male e con carichi spropositati può causare danni alle articolazioni delle spalle.

Pulley con la fune
14 Febbraio 2019

Pulley con la fune

Evitate che siano i bicipiti a dominare la trazione, quindi dovete cercare di compiere almeno il 50% del movimento solamente con la contrazione dei dorsali e ovviamente tirare con i bicipiti l'ultimo tratto della traiettoria del movimento.

Ultimi post pubblicati

Fullbody in Giant Sets
03 Luglio 2020

Fullbody in Giant Sets

Come Allenare Tutto il Corpo in Solo 30 Minuti per una Definizione da Urlo

Le routine in fullbody sono dure, durissime ma hanno dimostrato di bruciare più grasso corporeo rispetto alle routine dove il corpo é diviso in varie parti. Questi allenamenti in set giganti per tutto il corpo, possono essere eseguiti in qualsiasi luogo, a seconda degli attrezzi a disposizione, con una frequenza settimanale minima di 3 giorni sino ad un massimo di 5 giorni a settimana.

Esericizi per la Parte Alta del Corpo - Upper Body
25 Giugno 2020

Esericizi per la Parte Alta del Corpo - Upper Body

Dopo l’esperienza di questa quarantena, stiamo riscoprendo gradualmente la bellezza e l’efficacia degli allenamenti a corpo libero. Nel precedente articolo ho introdotto quelli che secondo me sono degli ottimi esercizi a corpo libero per la metà inferiore del corpo (lower body), adesso mi occuperò della parte alta del corpo (upper body).