(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Trazioni alla sbarra, Lat machine avanti o dietro

data di redazione: 01 Settembre 2013 - data modifica: 08 Marzo 2017
Trazioni alla sbarra, Lat machine avanti o dietro

Come allargare sul serio i muscoli dorsali

Che differenza c'è tra la Lat machine avanti e la Lat machine dietro? Ovvero tra l'esecuzione con la sbarra portata davanti al petto e quella dietro con la sbarra portata dietro la testa?

Alcuni dicono che la lat machine dietro faccia male alle cuffie dei rotatori, altri dicono che è da preferire la lat machine in avanti per allargare i muscoli dorsali.

Andiamo ad analizzare le due versioni di una delle poche "macchine" veramente efficaci, nata su imitazione dell'azione motoria delle insostituibili PULL UP ovvero le trazioni alla sbarra

Lat machine dietro

L'esecuzione prevede la trazione della sbarra, portata dietro la nuca fino a toccare la porzione superiore del trapezio. Questa versione aziona alcuni muscoli della schiena :

· Gran dorsale , anche se in misura minore,

· gran rotondo, gran pettorale (limitato),

· coracobrachiale,

· sottoscapolare,

· bicipite brachiale,

· brachioradiale,

· capo lungo del tricipite (limitato).

Il Gran Dorsale viene azionato ma in maniera inferiore rispetto alla versione con la sbarra in avanti perché il Range di movimento in questa versione è minore.

Questa versione non è per tutti i tipi di fisico, alcuni con la postura un po’ incassata, con collo corto, e difficoltà a portare le spalle indietro, troveranno difficoltà ad eseguire questa versione di lat machine.

Bisogna sottolineare che, nonostante a tale esecuzione sia spesso adibita l'etichetta di esercizio potenzialmente lesivo per le spalle, il pericolo per tale articolazione non si presenta in trazione, bensì in esercizi di spinta come il lento dietro.

Comunque se avete difficoltà a portare il bilanciere dietro il collo sia in trazione che in spinta evitate tali esercizi in quanto non sono il Santo Grall dello sviluppo muscolare, nella pesistica esistono centinaia di esercizi e quindi anche se evitate qualcuno non è la morte di nessuno.

Lat machine avanti

L'esecuzione prevede la trazione della sbarra davanti al petto e portata sulla porzione alta del gran pettorale. Muscoli coinvolti:

· Gran dorsale (in misura maggiore),

· gran rotondo,

· gran pettorale,

· deltoide posteriore,

· sottospinato,

· mediale e inferiore del trapezio,

· bicipite brachiale,

· brachioradiale,

· capo lungo del tricipite.

Anche se questa esecuzione chiama in causa più muscoli rispetto alla versione lat machine "dietro", risulta comunque migliore per la stimolazione del gran dorsale, data dal maggiore range di movimento articolare. Inoltre risulterà anche più completa per il coinvolgimento del trapezio e del deltoide posteriore.

Quindi tra lat machine avanti e dietro la variante da preferire è sicuramente quella in avanti. Molti avventori pensano che l'esercizio " lat machine in avanti" in qualche modo sia uguale all'esercizio trazioni alla sbarra PULL UP.

La risposta ovviamente è no.

Se avete la forza per compiere almeno 10 trazioni alla sbarra, con una tecnica impeccabile, è un esercizio da preferire alle trazioni alla lat machine in avanti, in quanto la stimolazione muscolare è diversa, nel senso che le trazioni alla sbarra apportano un maggior incremento della forza di base e anche massa muscolare.

Nel Body Building e pesistica in generale quando un esercizio è decisamente più faticoso ed oneroso rispetto ad un altro, è migliore! In quanto le scorciatoie non esistono.

Il duro lavoro darà i suoi frutti, statene certi. Le trazioni alla sbarra sono un esercizio base del crossfit dove l’intensità è il punto di forza e quindi se siete in forze e dovete scegliere tra trazioni alla sbarra e lat machine, non fate gli sfaticati e scegliete le trazioni alla sbarra.

Molti culturisti non le eseguono perché sono grassi con un rapporto peso potenza svantaggioso e quindi optano per la lat machine in quanto alla sbarra farebbero una brutta e magra figura non riuscendo ad eseguire non più di tre o quattro ripetizioni. Avete mai visto body builder di 90 o 100 kg che tendono più al grasso che al magro, effettuare infinite trazioni alla sbarra?

Le trazioni sono molto più dure!

Invece se siete NEOFITI, alle prime armi e nonostante siate leggeri non riuscite a completare una serie decente alla sbarra trazioni, allenatevi alla lat machine in avanti cercando di migliorare la forza di base oppure optate per le tirate inverse alla sbarra o al trx . Quando il vostro stato di forma sarà migliorato passate alla sbarra trazioni e non abbandonatela mai! Per lo sviluppo di schiena e braccia è il NON PLUS ULTRA!

Scritto da: ABC Team

Potrebbe interessarti anche

Stacco da terra
08 Settembre 2017

Stacco da terra

Come eseguire in modo impeccabile ed efficace uno dei migliori esercizi per la massa muscolare e definizione

Quando imparate a gestire questo esercizio non lo abbandonerete mai perché vi darà tante soddisfazioni in termini di aumento della forza globale , incremento massa muscolare e anche definizione muscolare in quanto gli ormoni anabolici stimolati in modo massiccio determinano anche una perdita del grasso.

Bicipiti : Curl con Manubri VS Curl con Manubri Alternati
02 Ottobre 2014

Bicipiti : Curl con Manubri VS Curl con Manubri Alternati

Qual'è il migliore esercizio con i manubri per allenare i bicipiti e perché?

L'allenamento dove si lavora con un manubrio alla volta, allenando ad esempio una spalla alla volta, un quadricipite alla volta o appunto un bicipite alla volta si chiama allenamento monolaterale .

Ultimi post pubblicati

Paella Proteica con Pollo, Gamberetti e Chorizo
25 Settembre 2018

Paella Proteica con Pollo, Gamberetti e Chorizo

Condividiamo una delle nostre ricette preferite con voi - quindi abbiamo scelto la nostra paella di pollo, gamberetti e chorizo! Se state cercando un pasto veloce, facile, ricco di proteine da mangiare, ecco quello giusto!
Preparazione: 30 min.
Difficoltà: 3
N. porzioni: 4
I 7 Migliori Allenamenti Per Quadricipiti, Glutei e Bicipiti Femorali
25 Settembre 2018

I 7 Migliori Allenamenti Per Quadricipiti, Glutei e Bicipiti Femorali

Giorno delle gambe, la stessa frase evoca immagini di nausea, giorni di zoppicamento e gambe che sembrano costituite da gelatina. La maggior parte degli allenamenti si basa sul re degli esercizi per le gambe e non solo: SQUAT. In effetti è un esercizio unico ed insostituibile per far crescere i muscoli delle vostre cosce e glutei. Però non bisogna fossilizzarvi esclusivamente sul classico squat con bilanciere.