(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Zottman Curl

data di redazione: 18 Maggio 2016 - data modifica: 19 Maggio 2016
Zottman Curl

Lo Zottman Curl fu inventato dallo strongman George Zottman attorno al 1880, anche se non si è ancora diffuso nel mondo delle palestre italiane, benché sia un esercizio formidabile per costruire bicipiti ed avambracci grossi e forti. Esercizio che coinvolge tutti i muscoli che compongono il braccio, escluso il tricipite, aiuta a stimolare il bicipite in ogni sua posizione inferiore e superiore.

ESECUZIONE ESERCIZIO

  1. State in posizione eretta tenendo un paio di manubri ai lati del corpo con una presa supina
  2. Addominali contratti, ginocchia flesse e morbide, zona lombare arcuata contratta
  3. Con i gomiti attaccati al busto, sollevate simultaneamente entrambi i manubri
  4. Nel punto alto fate una pausa e spremete fortemente e volontariamente i bicipiti
  5. Tenendo le mani prone, abbassate lentamente i manubri verso le cosce, fermandovi prima dell'estensione completa delle braccia
  6. Ruotate di nuovo i palmi alla posizione iniziale supina e cominciate la ripetizione successiva
  7. Si consigliano 3 serie da 12 ripetizioni da effettuarsi al termine di una sessione dorsale - bicipiti come esercizio finisher per bicipiti ed avambracci.

Raccomandazioni

  • Evitare l'uso di carichi molto elevati in quanto i vostri gomiti non sono eterni e con questi esercizi non servono pesi immani
  • Bisogna tenere i gomiti vicino ai fianchi.
  • Bisogna eseguire ripetizioni mediante una tecnica impeccabile, la quale si ottiene con movimenti lenti e controllati
  • Non bisogna tirare i manubri con strattoni
  • Non bisogna inarcare la schiena. Se lo fate, i carichi sono troppo elevati.
Scritto da: ABC Team

Potrebbe interessarti anche

Pulley con la fune
01 Ottobre 2014

Pulley con la fune

Evitate che siano i bicipiti a dominare la trazione, quindi dovete cercare di compiere almeno il 50% del movimento solamente con la contrazione dei dorsali e ovviamente tirare con i bicipiti l'ultimo tratto della traiettoria del movimento.

Squat - Non Riuscite a Scendere?
31 Luglio 2016

Squat - Non Riuscite a Scendere?

Rigidità di caviglia, flessori dell’anca poco allenati e poco mobili, collo rigido, rigidità dei bicipiti femorali, sono tutti fattori che vi faranno sicuramente effettuare uno squat pessimo.

Ultimi post pubblicati

Grande Pettorale
15 Ottobre 2018

Grande Pettorale

Origine, inserzione ed Azione

Il grande pettorale unitamente al muscolo piccolo pettorale, al muscolo succlavio e al muscolo dentato anteriore, costituisce i muscoli toracoappendicolari (muscoli estrinseci del torace).

WHOODCHOPPER CON 1 MANUBRIO
15 Ottobre 2018

WHOODCHOPPER CON 1 MANUBRIO

Descrizione esecuzione esercizio con i vari step per eseguire in maniera perfetta il movimento. Elenco dei muscoli coinvolti, biomeccanica dell'esercizio e tipo di esercizio.