Easydive
(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Cultura Fisica, Culturismo e Body Building

data di redazione: 07 Maggio 2014 - data modifica: 01 Ottobre 2014
Cultura Fisica, Culturismo e Body Building

Cultura Fisica e Culturismo, due termini che hanno lasciato il posto alla parola inglese Bodybuilding, in Italia Body Building

 

 

Cultura Fisica e Culturismo sono due termini che, provocano una certa nostalgia, evocano ricordi di quando usavamo solo queste parole per specificare l'allenamento con i pesi, i muscoli. Dovremmo pensarci bene prima di sostituire queste belle parole con quelle anglosassoni.

 

 

Forse per i più giovani non sarà così, ma ricordo quanto era bello dire "faccio culturismo", oppure leggere, prima di entrare "Palestra di Cultura Fisica!!!".

 

 

Un po di storia; il culturismo prende forma in Europa verso la fine del 19° secolo. Uno dei pionieri che tutti conosciamo, padre del body building attuale fù Eugen Sandow, ancora oggi ricordato e raffigurato come simbolo nel premio più prestigioso e ambito dai bodybuilders... il Mister Olympia, che premia il miglior bodybuilder del mondo. Ma oltre a Sandow, susseguirono anche altri pionieri che date le scarse informazioni sull'allenamento, alimentazione in qualche modo integrazione, sperimentavano su se stessi in cerca di tecniche o metodi di allenamento, uno di questi è Joe Weider. Joe Weider, è stato una colonna fondamentale per il Body Building attuale, padre virtuale di una serie di campioni, tutti ancora dell'epoca del "Culturismo", come Arnold Schwarzenegger, Larry Scott, Sergio Oliva e Franco Columbu.

 

 

Ritornando a noi, forse erano quei tempi in bianco e nero a far sì che queste parole culturismo e cultura fisica raffigurassero atleti ancora umani, con masse ancora concepibili e se non proprio raggiungibili, avvicinabili per la mente di un ragazzo che si avvicinava al mondo delle palestre.

 

 

Oggi con la parola Body Building, si raffigura subito nella nostra mente un'immagine di un'atleta con masse muscolari enormi,  irraggiungibile come Ronnie Coleman, Markus Rhul, Jay Cutler e tanti altri.

 

 

Grazie alle sperimentate tecniche di allenamento, all'integrazione naturale sempre più massiccia ed all'informazione, molti ragazzi si elevano dall'avere fisici mediocri, raggiungendo livelli fisici e prestazionale non proprio distanti dagli atleti dell'era del culturismo.

 

 

Noi di ABC ALLENAMENTO cercheremo di dare il nostro contributo affinchè queste parole siano sempre scolpite nei nostri cuori e muscoli!

 

 

BUON ALLENAMENTO

 

STAFF ABC

Scritto da: ABC Team
Scarica eBook

Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

7 Consigli Per Rendere il Vostro Allenamento Veramente Efficace
15 Ottobre 2017

7 Consigli Per Rendere il Vostro Allenamento Veramente Efficace

Volete 7 Consigli Per Rendere il Vostro Allenamento Veramente Efficace​? I nostri progressi dipendono da come ci alleniamo, da come ci alimentiamo, da quanto ci riposiamo.

7 Consigli per NON Fallire nella Definizione Muscolare
20 Aprile 2016

7 Consigli per NON Fallire nella Definizione Muscolare

Le proteine aumentano la sazietà durante i pasti, questo fattore può aiutare a sentire meno fame e quindi a mangiare di meno durante il giorno. Le diete ad alto contenuto proteico possono anche avere risultati positivi sulla metabolizzazione dei lipidi del corpo, i livelli di glucosio nel sangue, ed il rapporto muscolo-grasso.

Ultimi post pubblicati

Personal Trainer Sì o No?
27 Settembre 2019

Personal Trainer Sì o No?

I personal trainer sono atleti avanzati, magari anabolizzati? Questa è una credenza popolare anni 90 che in questo post sarà smentita. Affidarsi ad un personal trainer vuol dire scegliere di fare il giusto ingresso in una palestra; vuol dire approcciarsi correttamente al mondo dell’allenamento fitness.

Schede Di Allenamento Online Per Tutti
15 Settembre 2019

Schede Di Allenamento Online Per Tutti

Il mondo delle palestre è un ambiente nuovo e vorresti evitare di sbagliare allenamento? In questo articolo troverai la scheda di allenamento da portare sempre con te (smartphone e/o cartaceo).