Easydive
(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Fare Bodybuilding fa bene?

data di redazione: 04 Agosto 2014 - data modifica: 20 Giugno 2017
Fare Bodybuilding fa bene?

Alcuni Preparatori Atletici, soprattutto di sport di fondo come ciclismo e podismo, pensano che fare Body Building sia solo tempo sprecato e che sia uno dei tanti modi di frequentare la palestra, c'è un accanimento oserei dire spietato contro i culturisti. Alcuni di questi preparatori hanno classificato i body builder in varie categorie:

  • Hormonal builder: chi vuole volumizzare il proprio corpo minimizzando il grasso e per questi due scopi ricorre al Doping. Come se tutti coloro cha praticano B.B. si dopassero.
  • Fat builder: chi ha come unica preoccupazione quella di diventare grosso o almeno sembrarlo da vestito, ma in realtà sono grassi.
  • Falsi natural: é il caso di chi vuole volumizzarsi, mantenendo la minor percentuale possibile di massa grassa in modo natural. A parole sono tutti natural.

Inoltre, questi preparatori, portando acqua al loro mulino, decantano le virtù del podismo e del ciclismo riferendo che sono gli sport helisir di lunga vita e che coloro che effettuano sport di resistenza hanno una salute fisica migliore rispetto a coloro che praticano body building.

E' tutto vero?

  1. Anche nel podismo e ciclismo il DOPING Dilaga, anche a livelli amatoriali. Quindi anche in questi Sport non si può parlare di Salute quando in campo ci sono di mezzo Farmaci illegali e poco salutari.
  2. Dove sta scritto che i praticanti di bodybuilding non siano in Salute? Facciamo notare che chi pratica body building (a livello natural) oltre allo sviluppo della massa muscolare ha anche ossa sane, battito cardiaco a riposo basso, cuore e polmoni sani in quanto l'allenamento pesi viene integrato con l'attività aerobica e circuiti di resistenza. I body builder natural è gente forte robusta resistente.
  3. Dove sta scritto che la massa muscolare non serve? In caso di un scontro in strada è meglio essere 90 kg di muscoli o 60 kg di ossa?
Sappiate che anche nelle arti marziali, la massa muscolare e la forza contano. Infatti moltissimi marzialisti si allenano con i pesi per acquisire massa, forza e resistenza, il Grande Bruce Lee si allenava tre volte la settimana con i pesi in puro stile body building.

Inoltre aggiungo che avere un certo fisico è una forma di deterrenza che spaventa e molte situazioni si risolvono da sole con la sola presenza dei... MUSCOLI.

Avete mai visto un colosso di 100 kg essere preso di mira da rapinatori o borseggiatori? Sappiate che nella pratica della difesa personale una buona massa muscolare ed una discreta forza servono e possono sopperire a lacune tecniche.

Ognuno fa lo sport che preferisce e che gli piace, ma non bisogna denigrare l'attività che svolgono gli altri.


Scritto da: ABC Team
Scarica eBook

Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

Come Trasformare il Proprio Corpo Una Volta Per Tutte
24 Novembre 2018

Come Trasformare il Proprio Corpo Una Volta Per Tutte

Non c'è allenamento che tenga senza una buona alimentazione di supporto. La nutrizione è senza dubbio l'aspetto più importante della trasformazione del corpo. Se mangi da schifo, anche se ti stai allenando duramente, non raggiungerai i tuoi obiettivi fisici.

Allenamento per la Massa Muscolare con Bilanciere o Manubri?
25 Marzo 2016

Allenamento per la Massa Muscolare con Bilanciere o Manubri?

Gli esercizi di body building con bilanciere, manubri, macchine isotoniche e sbarre sono tutti validi e tutti hanno le loro virtù, l'importante è sapere quando utilizzarli, con criterio nelle varie fasi dell'anno e sapere altresì come inserirli nel vostro programma di allenamento. Aspettate fiduciosi ABC METHOD

Ultimi post pubblicati

YMCA Bench Press Test
15 Luglio 2019

YMCA Bench Press Test

L'obiettivo dell'YMCA bench press test è di valutare la forza e la resistenza dei muscoli estensori del gomito e dei muscoli flessori ed adduttori della spalla.

Tricipite Brachiale
15 Luglio 2019

Tricipite Brachiale

Origine - Inserzione - Azione

Il muscolo tricipite brachiale è il principale mu­scolo estensore dell’avambraccio e, per mezzo del capo lungo, promuove una adduzione dell’omero. È formato da tre parti denominate capo lungo, capo laterale e capo mediale.