(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Perché Fare BodyBuilding?

data di redazione: 24 Agosto 2016
Perché Fare BodyBuilding?

Con Quale attività Ricominciare in Palestra a Settembre

Probabilmente molti di voi si trovano a fine agosto con qualche chilo in più e con la voglia di rimettersi in carreggiata a settembre. Stavate pensando magari di rispolverare le vecchie scarpette da ginnastica e cominciare a correre, oppure di andare a riprendere in cantina la vostra racchetta da tennis che avevate parcheggiato a maggio, con l'arrivo del primo caldo, o di ricavalcare la vostra bici che avete già mesi fa dimenticato in garage. Sono tutte ottime idee, ma noi ve ne proponiamo una migliore: il body-building.

Chi non è già immerso nel mondo della pesistica ora avrà fatto un cenno di smorfia, ma noi possiamo convincervi che invece potrebbe essere la scelta giusta per voi.

IN SALUTE CON IL BODYBUILDING

Questo è un aspetto "sconosciuto" del body-building. Chiunque non appartenga a questo mondo vede in questa pratica solo montagne di muscoli e sostanze vietate. Invece è stato ampiamente dimostrato che l'allenamento pesi migliora lo stato di salute in generale:

  1. La frequenza cardiaca di chi si allena con i pesi si abbassa, similmente a quanto accade a chi svolge attività aerobica. Certo, lo sappiamo che il bodybuilding non allena così bene il sistema cardiovascolare quanto un'attività aerobica intensa però è stato dimostrato che il consumo di ossigeno durante l'allenamento con i pesi si avvicina molto al livello aerobico di base.
  2. I ricercatori hanno riscontrato un legame tra abbassamento della pressione e l'allenamento con i pesi
  3. L'allenamento con i pesi migliora il profilo lipidico del sangue, riducendo il colesterolo totale e aumentando le lipoproteine ad alta densità (HDL). È interessante sapere che rispetto ai corridori, i bodybuilder hanno mostrato di possedere livelli inferiori di colesterolo totale, trigliceridi e lipoproteine a bassa densità (LDL) e livelli superiori di lipoproteine ad alta densità
  4. L'alimentazione del body-builder è incredibilmente sana, poichè comprende o supera le porzioni giornaliere consigliate per ciascun gruppo alimentare. Chi fa sollevamento pesi è solito assumere grandi quantità e varietà, il che assicura un apporto corretto di nutrienti essenziali, come vitamine, minerali ecc. Questo è molto importante soprattutto per le donne, che spesso sono soggette a carenze nutrizionali (calcio, ferro ecc.)


RESISTENZA, FORZA E COORDINAZIONE

Il Bodybuilding è in assoluto la migliore attività per quello che riguarda il guadagno di forza e resistenza muscolare; inoltre l'allenamento con i pesi consente a chi lo pratica di allenare tutti i gruppi muscolari con movimenti diversi in modo tale da massimizzarne lo sviluppo, è un suo princìpio.

Molte attività aerobiche come, la corsa per esempio, migliora la forza e la resistenza solo per certi muscoli (le gambe), e solo con determinati movimenti.

Numerosi studi dimostrano senza ombra di dubbio quanto il bodybuilding sia ottimo per migliorare la coordinazione, molto meglio di tante altre attività sportive. Quest'ultimo parametro viene allenato nella maggior parte degli esercizi che si effettuano, specie in quelli multi-articolari.

STRUTTURA OSSEA DI FERRO

Niente come il bodybuilding è in grado di rafforzare la struttura ossea. Uno studio ha evidenziato che le donne che praticano sollevamento pesi hanno un contenuto osseo di minerali superiore a quello delle runner e delle nuotatrici. Questo vantaggio porterebbe a minor rischio di osteoporosi e fratture rispetto ad altre donne che praticano altre attività o che non ne praticano affatto.

ARTICOLAZIONI

L'allenamento con i pesi migliora esponenzialmente l'integrità delle articolazioni, e questo perché è in grado di potenziare i muscoli che le circondano, e una buona muscolatura attorno alle articolazioni funge da protezione.

Inoltre numerosi studi, al contrario di quello che si pensa, hanno dimostrato come questo genere di attività sia in grado di migliorare la flessibilità delle articolazioni interessate.

BELLI E GIOVANI

Un bel corpo, con i pettorali ben definiti e un sei tasselli fa la sua figura, questo è indiscutibile. Il bodybuilding meglio di qualunque altro sport è in grado di costruire un bel fisico, sia maschile che femminile.

Inoltre se riuscite ad unire l'allenamento pesi con un pò di allenamento aerobico e li abbinate ad un sano stile di vita manterrete il vostro corpo forte, magro e più giovanile.

Quindi che aspettate ad iscrivervi in palestra cominciando a pompare ghisa? Un'avvertenza, il virus del ferro non se ne va più, chi comincia poi né rimane assuefatto.

Scritto da: ABC Team

Potrebbe interessarti anche

Muscoli Duri come L'Acciaio
03 Ottobre 2015

Muscoli Duri come L'Acciaio

Le 8 Fasi per Costruire Muscoli Grossi e Duri e Non Gonfi e Molli

Molti ragazzi e ragazze che si allenano con i pesi non sempre costruiscono una muscolatura dura come l’acciaio, alcuni hanno pettorali, spalle e bicipiti belli gonfi ma sono morbidi come dei palloncini di acqua, e spesso capita che dopo aver smesso di andare in palestra per qualche mese, questi muscoli si sgonfino come delle camere d’aria . Un muscolo duro è un muscolo forte e duraturo

Come Rovinarsi il Fisico con Troppi Esercizi per i Pettorali
24 Aprile 2017

Come Rovinarsi il Fisico con Troppi Esercizi per i Pettorali

Quanti di voi oggi allenano pettorali, bicipiti, tricipiti e addominali? Allenare i pettorali ed i muscoli delle braccia al lunedì è un must, di per sé non rappresenta un problema, a patto che il vostro allenamento abbia la stessa enfasi per tutti i distretti muscolari.

Ultimi post pubblicati

Il Miglior Allenamento Per Perdere Grasso
15 Febbraio 2019

Il Miglior Allenamento Per Perdere Grasso

Programma di allenamento per dimagrire con esercizi di forza, cardio, protocolli HIIT e consigli alimentari perchè senza una buona alimentazione non si va da nessuna parte.

Riso Pilaf Con Frutta e Cipollotti
14 Febbraio 2019

Riso Pilaf Con Frutta e Cipollotti

Il termine pilaf di per sè, contrariamente al significato che ha acquisito per metonimia in italiano e in altre lingue, non si riferisce al riso, ma alla maniera di cucinarlo: pilaf è la cottura del riso, non il riso in sè.
Preparazione: 30 min.
Difficoltà: 3
N. porzioni: 4