(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

I 7 Consigli di Dorian Yates sull'Allenamento per Aumentare la Massa Muscolare

data di redazione: 24 Ottobre 2017 - data modifica: 25 Ottobre 2017
I 7 Consigli di Dorian Yates sull'Allenamento per Aumentare la Massa Muscolare

I Consigli di Dorian Yates sull'Allenamento ad Alta Intensità

Dorian Yates basava i suoi allenamenti in palestra sui principi dell' HIT (High Intensity Training) del celeberrimo Mike Mentzer: ad alcune serie di riscaldamento (2-3), seguiva un'unica serie di allenamento di un determinato esercizio, sequenza sempre condotta oltre il cedimento e caratterizzata dal massimo dell'intensità. 

I Suggerimenti per il BodyBuilding di Dorian Yates

1) Riposo: Quando il corpo lo richiede bisogna dare un giorno o due extra di recupero. Allenarsi quando il recupero psico-fisico non è avvenuto è controproducente. 

2) L'importanza della fase negativa del movimento:

  • La fase concentrica è la fase più debole del movimento.
  • La fase statica è la fase più forte del movimento
  • La fase negativa è la componente dell'esercizio più importante relativamente alla crescita muscolare
  • I danni maggiori alle fibre muscolari vengono creati durante la fase negativa del movimento, pertanto bisogna enfatizzare negli esercizi questa fase. 
  • Sappiate che dopo il cedimento muscolare, avvenuto nella fase concentrica, del movimento, avrete ancora forza nella fase negativa. Se verranno effettuate, in sicurezza, una o due serie negative, dopo il cedimento concentrico, si porterà il muscolo ad un nuovo cedimento muscolare. I muscoli dovranno crescere per forza!

3) Cardio: Effettuare 25-30' di allenamento aerobico nei giorni OFF dai pesi vi servirà per tenere a bada l'insulina e soprattutto per recuperare meglio a livello muscolare.

4) Addominali: Potete abbinare all'allenamento aerobico, un allenamento addominale a corpo libero. Dorian prediligeva i crunch, in quanto negli anni 80 e 90 era l'esercizio più in voga per l'addome.

5) Macchine o pesi liberi: Sono due tipologie di allenamento che servono per allenarsi nel bodybuilding in maniera completa. Dorian dava ampio spazio alle macchine, in quanto permettono di concentrarsi in maniera migliore sull'esecuzione del movimento. 

6) Spotter: L'allenamento ad alta intensità va eseguito in coppia, sia per una questione di sicurezza, sia per una questione motivazionale.

7) Motivazione

  • Mantenere un diario di allenamento trascrivendo ogni dettaglio sulle sedute
  • Stesso discorso vale per l'alimentazione
  • Porsi obiettivi a breve e lungo termine
  • Scrivere gli obiettivi sul diario fornisce all'atleta una motivazione enorme
  • Lavorare per battere i record di carichi in ogni allenamento (o almeno provarci)
  • Sapere cosa fare in palestra, conoscere quindi il proprio allenamento del giorno, per entrare in palestra carichi e motivati.

In conclusione la filosofia di Dorian Yates per diventare degli armadi era: allenarsi duramente con allenamenti brevi  ma brutali, con recuperi abbondanti ritornando in palestra solo dopo aver recuperato pienamente. 

Scritto da: ABC Team

Potrebbe interessarti anche

BodyBuilding: 5 Motivi per Effettuare il Lavoro Eccentrico
10 Aprile 2018

BodyBuilding: 5 Motivi per Effettuare il Lavoro Eccentrico

Grazie all'allenamento eccentrico è possibile sviluppare una maggior potenza muscolare. La contrazione eccentrica, come tutti gli allenatori e gli istruttori probabilmente sanno, è lo stiramento del muscolo che avviene durante la fase cadente del movimento, quando, per esempio, si piegano le ginocchia nella fase discendente dello squat o quando si flettono le braccia nella fase discendente di una distensione su panca orizzontale.

Guida sull'Allenamento per Principianti per Crescere Senza Perdere Tempo
10 Dicembre 2016

Guida sull'Allenamento per Principianti per Crescere Senza Perdere Tempo

L'importanza della BASE nell'Allenamento di un Principiante per Sviluppare Muscoli Forti, Grossi e Duraturi

Prima di intraprendere un programma di allenamento bisognerebbe conoscere il proprio livello, in quanto un programma troppo duro potrebbe essere troppo distruttivo ed un allenamento blando potrebbe essere sotto allenante.

Ultimi post pubblicati

ABC Safe: La Giusta Distanza Per Sferrare una Gomitata
23 Settembre 2018

ABC Safe: La Giusta Distanza Per Sferrare una Gomitata

Sifu Sandro Ci Spiega la Giusta Distanza per Sferrare una Gomitata

La gomitata è uno dei colpi più potenti e letali in quanto è un colpo che taglia, è un colpo che è in grado di concludere una lite, un match di muay thay o mma. Proprio per il fatto che la superficie di impatto è in pratica lo spigolo del gomito, questo tipo di colpo, anche se non è portato alla massima potenza, è in grado di aprire una profonda ferita.

Galletto al Limone con Paprika e Dragoncello
22 Settembre 2018

Galletto al Limone con Paprika e Dragoncello

La ricetta base è di origine romana, ma ogni regione ne ha una propria versione: la caratteristica di base, da cui deriva il nome “alla diavola”, è il colore rosso del pollo grazie alla consistente aggiunta di peperoncino, sia la paprica dolce che quello piccante.
Preparazione: 60 min.
Difficoltà: 5
N. porzioni: 4