Easydive
(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Allenamento GVT German Volume Training

data di redazione: 30 Luglio 2014 - data modifica: 07 Marzo 2019
Allenamento GVT German Volume Training

Nel German Volume Training effettuerete 3 allenamenti a settimana allenando ciascuna parte del corpo una volta alla settimana. 

Si tratta di scegliere alcuni esercizi base e di questi eseguire 10 serie da 10 ripetizioni

Attenzione: non dovete pensare che eseguire 5 esercizi diversi per 2 serie l’uno sia la stessa cosa che eseguire un esercizio solo per 10 serie. 

Con il primo sistema sicuramente impegnerete il muscolo da diversi angoli, impegnando più fibre muscolari, ma questo non significa che quelle fibre siano poi state impegnate a fondo. 

Scegliendo un solo esercizio base ed eseguendolo fino a che non siano totalmente esauste e dovranno crescere. 

Verrà quindi scelto un solo esercizio per area muscolare che recluti il maggior numero possibile di fibre muscolari. In seguito, dopo che sarete cresciuti, potrete tornare ad eseguire un allenamento che comprenda anche esercizi di definizione e rifinitura. 

TABELLA DI ALLENAMENTO 

gg 1 PETTO E SCHIENA

  • Dist. su panca con bilanciere 10 x 10
  • Traz alla sbarra imp.inv(o al Lat-machine) 10 x 10
  • Croce su panca 3 x 10-12
  • Rematore con un manubrio 3 x 10-12

gg 2 GAMBE E ADDOMINALI

  • Squat con bilanciere 10 x 10
  • Leg curl 10 x 10
  • Addominali 3 x 20-25
  • Polpacci alla leg-press 3 x 20-25

gg 3 SPALLE E BRACCIA

  • Flessioni alle parallele 10 x 10
  • Curl con bilanciere 10 x 10
  • Aperture laterali ai cavi 3 x 10-12
  • Aperture lat. busto 90° 3 x 10-12

SCELTA DEL CARICO  

  • per eseguire l’esercizio base scegliete un peso che vi consentirebbe, se lo voleste, di eseguire 20 ripetizioni (circa il 60% del massimale) ed allenatevi con quello.

Quando riuscirete a compiere tutte e 10 le serie di 10 ripetizioni con lo stesso peso, potrete aumentare il carico di circa il 4%. 

All’inizio le prime serie vi sembreranno facilissime. 

Forse vi annoierete e forse vi chiederete addirittura se il sistema sia valido. Tuttavia nelle serie finali vi assicuro che i muscoli vi bruceranno da impazzire. E che dire dei giorni seguenti? 

Avrete dei dolori atroci, soprattutto le prime volte, ma anche in seguito. Ve lo garantisco. 

Il problema è che mentre allenate all’inizio non vi sembra di fare una gran fatica ma, come vi ho già detto, senza che ve ne rendiate conto avrete allenato determinate fibre muscolari con un volume notevole e le avrete stimolate oltre ogni limite. 

Tenete quindi il peso costante ed eseguite 10 serie da 10 ripetizioni (se ci riuscite). 

Attenzione! 

Durante questi allenamenti non dovrete eseguire alcuna ripetizione forzata o negativa, altrimenti il superallenamento non sarà più una probabilità ma diverrà una certezza. Lasciate che sia il volume a prendersi cura della crescita. 

Semplicemente cercate di arrivare a 10 serie da 10 ripetizioni.

Scritto da: ABC Team
Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

Le 5 Variabili Più Importanti Per una Scheda di Massa
06 Marzo 2019

Le 5 Variabili Più Importanti Per una Scheda di Massa

Quando ci alleniamo per uno scopo specifico, come l'incremento della massa magra, ci sono una serie di variabili che dobbiamo prendere in considerazione.

Diventare Grossi e Perdere Grasso con Escalating Density Training (EDT)
25 Novembre 2016

Diventare Grossi e Perdere Grasso con Escalating Density Training (EDT)

Più Massa e meno grasso con allenamenti brevi, densi e frequenti

Avete mai sentito parlare di densità di allenamento? La densità è un parametro dell’allenamento che rapporta il tonnellaggio kg sollevati x totale delle ripetizioni al tempo impiegato per effettuare gli esercizi.

Ultimi post pubblicati

L'importanza di Scegliere un Buon Maestro per il Proprio Allenamento
07 Luglio 2020

L'importanza di Scegliere un Buon Maestro per il Proprio Allenamento

Avere un buon Maestro per i propri allenamenti vuol dire evitare una serie di errori e perdite di tempo che tarderebbero l'arrivo dei risultati sperati. Infatti, nel mondo del fitness e dell'allenamento in generale e come nella vita il fallimento è alla base del processo di apprendimento: è impossibile apprendere bene una cosa senza prima averla affrontata in tutte le sue forme incluse quelle più dolorose.

Fullbody in Giant Sets
03 Luglio 2020

Fullbody in Giant Sets

Come Allenare Tutto il Corpo in Solo 30 Minuti per una Definizione da Urlo

Le routine in fullbody sono dure, durissime ma hanno dimostrato di bruciare più grasso corporeo rispetto alle routine dove il corpo é diviso in varie parti. Questi allenamenti in set giganti per tutto il corpo, possono essere eseguiti in qualsiasi luogo, a seconda degli attrezzi a disposizione, con una frequenza settimanale minima di 3 giorni sino ad un massimo di 5 giorni a settimana.