(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Allenamento GVT German Volume Training

data di redazione: 30 Luglio 2014 - data modifica: 07 Marzo 2019
Allenamento GVT German Volume Training

Nel German Volume Training effettuerete 3 allenamenti a settimana allenando ciascuna parte del corpo una volta alla settimana. 

Si tratta di scegliere alcuni esercizi base e di questi eseguire 10 serie da 10 ripetizioni

Attenzione: non dovete pensare che eseguire 5 esercizi diversi per 2 serie l’uno sia la stessa cosa che eseguire un esercizio solo per 10 serie. 

Con il primo sistema sicuramente impegnerete il muscolo da diversi angoli, impegnando più fibre muscolari, ma questo non significa che quelle fibre siano poi state impegnate a fondo. 

Scegliendo un solo esercizio base ed eseguendolo fino a che non siano totalmente esauste e dovranno crescere. 

Verrà quindi scelto un solo esercizio per area muscolare che recluti il maggior numero possibile di fibre muscolari. In seguito, dopo che sarete cresciuti, potrete tornare ad eseguire un allenamento che comprenda anche esercizi di definizione e rifinitura. 

TABELLA DI ALLENAMENTO 

gg 1 PETTO E SCHIENA

  • Dist. su panca con bilanciere 10 x 10
  • Traz alla sbarra imp.inv(o al Lat-machine) 10 x 10
  • Croce su panca 3 x 10-12
  • Rematore con un manubrio 3 x 10-12

gg 2 GAMBE E ADDOMINALI

  • Squat con bilanciere 10 x 10
  • Leg curl 10 x 10
  • Addominali 3 x 20-25
  • Polpacci alla leg-press 3 x 20-25

gg 3 SPALLE E BRACCIA

  • Flessioni alle parallele 10 x 10
  • Curl con bilanciere 10 x 10
  • Aperture laterali ai cavi 3 x 10-12
  • Aperture lat. busto 90° 3 x 10-12

SCELTA DEL CARICO  

  • per eseguire l’esercizio base scegliete un peso che vi consentirebbe, se lo voleste, di eseguire 20 ripetizioni (circa il 60% del massimale) ed allenatevi con quello.

Quando riuscirete a compiere tutte e 10 le serie di 10 ripetizioni con lo stesso peso, potrete aumentare il carico di circa il 4%. 

All’inizio le prime serie vi sembreranno facilissime. 

Forse vi annoierete e forse vi chiederete addirittura se il sistema sia valido. Tuttavia nelle serie finali vi assicuro che i muscoli vi bruceranno da impazzire. E che dire dei giorni seguenti? 

Avrete dei dolori atroci, soprattutto le prime volte, ma anche in seguito. Ve lo garantisco. 

Il problema è che mentre allenate all’inizio non vi sembra di fare una gran fatica ma, come vi ho già detto, senza che ve ne rendiate conto avrete allenato determinate fibre muscolari con un volume notevole e le avrete stimolate oltre ogni limite. 

Tenete quindi il peso costante ed eseguite 10 serie da 10 ripetizioni (se ci riuscite). 

Attenzione! 

Durante questi allenamenti non dovrete eseguire alcuna ripetizione forzata o negativa, altrimenti il superallenamento non sarà più una probabilità ma diverrà una certezza. Lasciate che sia il volume a prendersi cura della crescita. 

Semplicemente cercate di arrivare a 10 serie da 10 ripetizioni.

Scritto da: ABC Team
Scarica eBook
Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

Allenamento body building blitz massa
01 Ottobre 2014

Allenamento body building blitz massa

come allenarsi bene con poco tempo a disposizione

Scheda aumento Massa muscolare per il Week End Molte persone vorrebbero allenarsi bene, ma sono impegnati al lavoro dalla mattina presto sino alla sera, alla sera poi hanno giustamente impegni familiari e quindi il tempo da dedicare al body building è pochissimo! Non preoccupatevi, provate questo Blitz Workout da effettuare due volte la settimana, magari al martedì e sabato o domenica!

Come funziona il Ciclo Cianti della Caccia e Riposo
04 Novembre 2014

Come funziona il Ciclo Cianti della Caccia e Riposo

Incrementare la massa muscolare rispettando i cicli naturali del corpo umano

Il CICLO HUNTING – PIGGING, conosciuto con l'acronimo H-PO, e diffuso come Ciclo Cianti è un metodo di incremento della massa muscolare che abbina e proporziona alimentazione, allenamento e stile di vita seguendo i cicli naturali del corpo ed è una magnifica opera del professor Giovanni Cianti.

Ultimi post pubblicati

Allenamento PHA
18 Giugno 2019

Allenamento PHA

Le schede di allenamento in PHA prevedono diversi esercizi eseguiti consecutivamente stimolando distretti corporei il più possibile distanti tra loro (ad esempio cosce/deltoidi o bicipiti femorali/pettorali), in generale alternando l’attività della parte superiore con quella inferiore del corpo o viceversa. Tale sequenza andrà a reclutare tutti i gruppi muscolari del corpo in un’unica seduta (allenamento total body).

I 20 Migliori Alimenti Per La Salute
16 Giugno 2019

I 20 Migliori Alimenti Per La Salute

Non esiste una definizione specifica di superfood, un termine che, alla resa dei conti, è stato creato unicamente per soddisfare delle esigenze di mercato: in modo molto vago possiamo dire che un superfood è un alimento ricco di nutrienti, in grado di apportare importanti benefici per la salute.