Easydive
(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Aumento Massa Con Le Super Serie In Pre Stancaggio

data di redazione: 01 Ottobre 2017 - data modifica: 06 Marzo 2019
Aumento Massa Con Le Super Serie In Pre Stancaggio

Aumento Massa Con Le Super Serie In Pre Stancaggio

Una domanda che viene spesso posta ai Trainer in palestra è: "Come faccio a spingermi oltre la fase di stallo?"

Ci sono tanti modi per costruire massa, forza e potenza per migliorare le prestazioni generali. 

La Westside Barbell ha inventato il metodo di allenamento coniugato, dove i principali esercizi di sollevamento sono spinti verso record personali senza rischiare infortuni di overtraining

La filosofia di questo sistema è riconoscere e allenare i punti deboli nelle catena cinetica. 

La stessa filosofia può essere applicata alle super serie con pre stancaggio

Se mentre fai le trazioni alla sbarra si stancano e cedono prima le tue mani prima dei muscoli deputati al sollevamento (i dorsali), questo significa che i muscoli della schiena non vengono spinti al loro limite.



Le super serie con pre stancaggio aggirerebbero questo problema stancando i dorsali prima e assicurandosi che la forza di trazione verticale sia in un certo modo equilibrata alla forza della presa.


Ecco un esempio di super serie con pre stancaggio:

  1. Pull-down al cavo alto da inginocchiati – 3 x 15
  2. Pull-up impugnatura neutra -  3 x max

Il Pull-Down al cavo lavora i dorsali ma non stanca in modo significativo la presa.

Un altro esempio in cui si possono utilizzare con profitto le super serie con pre stancaggio è quando si desidera far esplodere una singola parte del corpo.

Ad esempio, se alla fine di un allenamento desideri dare un bella pompata ai bicipiti, esegui il seguente circuito e vedrai che risultati:

  1. Rematore al cavo da seduti - 3x10
  2. Alzate frontali palmi verso l’alto con manubri - 3x10
  3. Curl bicipite con manubri – 3 x 12-15

Nel momento in cui i farete il curl  i bicipiti saranno già stanchi, rendendo ancor più duro l'ultimo set di curl.

Questo è un ottimo modo per aggiungere difficoltà a una sessione o semplicemente per mantenere le cose interessanti.

Di seguito sono riportati alcuni superset di pre-esaurimento da provare.
Per tutte le super serie eseguirne 3-4 set facendo 2 minuti di riposo tra le serie.


Parte superiore del corpo, esercizi di spinta

  • Push-Up 4 x 15-20
  • Spinte alternate con manubri alla panca inclinata  4 x 6 per ogni lato

Parte superiore del corpo, esercizi di trazione

  • Rematore con bilanciere su panca inclinata 4 x 6
  • Rematore con manubri su panca inclinata 4 x 8
  • Aperture con banda elastica 3-4 x 20

Parte inferiore del corpo

  • Leg curl 4 x 10
  • Hip Thrust con bilanciere su panca 4 x 8

Core (parte centrale del corpo)

  • Sit-Up 4 x 20
  • Plank   4 x 40 sec.
  • Sit-up  4 x 10
Scritto da: ABC Team
Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

Quanti Giorni di Riposo per un Recupero Muscolare Completo
26 Gennaio 2019

Quanti Giorni di Riposo per un Recupero Muscolare Completo

E' la base del natural body-building ed in questo articolo vedremo effettivamente quanti giorni di riposo sono necessari per un recupero muscolare completo?

Aumento Massa Muscolare - Tempo Sotto Tensione Del Muscolo
19 Aprile 2019

Aumento Massa Muscolare - Tempo Sotto Tensione Del Muscolo

T.U.T. time under tension. Il tempo sotto tensione è in sostanza lo spazio temporale che occupa l'intera serie che stiamo effettuando.

Ultimi post pubblicati

Allenamenti Da Casa
25 Ottobre 2020

Allenamenti Da Casa

Quella di allenarsi a casa è quindi una scelta condivisa da un grande numero di persone che per difficoltà logistiche e spesso anche economiche preferiscono praticare un po’ di sano movimento tra le le mura domestiche senza aggiungere allo stress della vita quotidiana l’impegno di dover recarsi in palestra più volte a settimana.

Pancakes Proteici BULK POWDERS™ Recensione
21 Ottobre 2020

Pancakes Proteici BULK POWDERS™ Recensione

Ogni porzione permette di ottenere 6 piccoli pancake all'americana, oppure 2 grandi pancake, e questo a seconda delle dimensioni della padella che utilizzate, il tutto vi offrirà un apporto proteico pari a 36 grammi, una quantità senza uguali in confronto ad altri prodotti simili.