(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Come Funziona il Metodo REST PAUSE per la Massa?

data di redazione: 30 Luglio 2014 - data modifica: 06 Aprile 2016
Come Funziona il Metodo REST PAUSE per la Massa?

MASSA REST PAUSE

Un tradizionale allenamento per l’incremento dell’ipertrofia o massa muscolare prevede l’uso di esercizi base in classico piramidale 8-6-4 coadiuvati da un paio di esercizi di isolamento in 3 x 8-10.

Dove il rest-pause può intervenire è nell’esercizio base:

  • se dobbiamo infatti eseguire, ad esempio, le prime 8 reps target possiamo incrementare l’intensità di allenamento aggiungendo alla fine di queste una pausa di 10, 15 o massimo 20 secondi
  • e poi provare ad eseguire quante più reps possibili, anche una sola volendo;
  • successivamente un’altra pausa di 10/15/20 secondi e di nuovo quante ne vengono.

Andremo dunque ad eseguire:

  • 8 reps continue + pausa di 10/15/20 secondi (ovviamente con il bilanciere sullo stallo per riposare bene) + quante reps vengono + pausa di 10/15/20 secondi e di nuovo quante reps vengono.

Naturalmente un simile protocollo va applicato anche alla serie da 6 e a quella da 4. Lo stesso discorso vale se al posto del piramidale 8-6-4 abbiamo un 2/3x8.

Scritto da: ABC Team
Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

Più Grossi e Definiti con questi 6 Consigli Ipertrofici
03 Agosto 2016

Più Grossi e Definiti con questi 6 Consigli Ipertrofici

Leggete questi consigli e modificate le vostre routine per una nuova Crescita Muscolare

6 Consigli utili per diventare più grossi e definiti.

Come Costruire Massa a Corpo Libero
19 Novembre 2017

Come Costruire Massa a Corpo Libero

Come aumentare la massa muscolare? La disciplina principe per tale scopo è il bodybuilding​ il quale prevede l'esecuzione di esercizi con i pesi, ma anche esercizi a corpo libero​ che sfruttano il peso del proprio corpo. Il problema principale degli esercizi a corpo libero è che il carico non si può modulare e quindi alcuni esercizi saranno impraticabili perché troppo duri ed altri sotto allenanti perché troppo leggeri.

Ultimi post pubblicati

Soufflè Proteici Al Cioccolato e Cocco
18 Febbraio 2019

Soufflè Proteici Al Cioccolato e Cocco

Volete terminare le vostre proteine al cioccolato realizzando una ricetta deliziosa? Vi consigliamo di provare il nostro soufflè proteico al cioccolato e cocco.
Preparazione: 20 min.
Difficoltà: 3
N. porzioni: 2
Budino Proteico Alla Vaniglia
18 Febbraio 2019

Budino Proteico Alla Vaniglia

Il budino con latte e uova è un dolce altamente proteico ideale per una colazione o merenda da sportivo. In questa ricetta vi proponiamo un modo per farsi a casa propria un budino proteico con le vostre proteine del siero del latte. 
Preparazione: 40 min.
Difficoltà: 3
N. porzioni: 2