(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

I 6 Migliori Esercizi a Corpo Libero per Incrementare la Massa Muscolare

data di redazione: 29 Giugno 2017 - data modifica: 19 Aprile 2019
I 6 Migliori Esercizi a Corpo Libero per Incrementare la Massa Muscolare

Vuoi Incrementare la massa muscolare di pettorali, dorsali, deltoidi, bicipiti e tricipiti?

I 6 Migliori Esercizi a Corpo Libero per Incrementare la Massa Muscolare

Ci sono varie filosofie di pensiero in merito agli esercizi a corpo libero: alcuni pensano che siano esercizi semplici che possono eseguire tutti, altri invece ritengono che non servano per incrementare la massa muscolare, altri invece pensano che siano movimenti esclusivamente impiegabili per i w.o.d. del crossfit. 

La verità è questa: gli esercizi a corpo libero sono duri, non tutti possono eseguirli, sfruttano il peso del vostro corpo e quindi se eseguiti bene e con i giusti protocolli di allenamento e in un contesto organizzato, sono movimenti che per la massa muscolare sono una manna. 

In questo articolo vi daremo dei consigli su 6 esercizi, per la parte superiore del corpo, che secondo noi, sono i migliori per incrementare la massa muscolare dei distretti della parte superiore del corpo.

Il sistema di allenamento P.O.F, acronimo di Position of Flexion, letteralmente significa Posizione di flessione

Il sistema si concentra nel colpire il muscolo target da 3 angolazioni con 3 diversi esercizi. 

Viene anche chiamato "3D", perché impone lo stimolo di ogni muscolo da 3 angolazioni, e ciascuno di questi punti, o posizioni, producono stimoli muscolari specifici. 

Tenendo come lite motive questo sistema, possiamo avere delle applicazioni alquanto produttive con esercizi a corpo libero, con l'obiettivo di incrementare la massa muscolare.

I tre esercizi chiave del sistema P.O.F., sono:

  • Esercizio Base
  • Esercizio Complementare di Stretching forzato
  • Esercizio Complementare di Concentrazione

In questo articolo vi daremo i 6 movimenti più efficaci per i distretti muscolari della parte superiore del corpo, pertanto per i pettorali consigliamo:

  • Base: Dip alle parallele o anelli
  • Esercizio complementare di stretching forzato: Aperture o Croci agli anelli
  • Esercizio complementare di Concentrazione: Dip agli anelli

Per i dorsali consigliamo

  • Base: Trazioni alla sbarra presa prona o con rotazione agli anelli
  • Esercizio complementare di stretching forzato: Aperture inverse agli anelli
  • Esercizio complementare di Concentrazione: Rematore inverso agli anelli

Considerate che con questi 6 esercizi lavorano in maniera indiretta anche deltoidi, tricipiti e bicipiti e quindi sono movimenti che definiamo esaustivi. 

Qui di seguito cliccate nei link allegati, per prendere visione delle tecniche da adottare per effettuare i 6 esercizi consigliati.

Tutorial video dei 6 esercizi

PETTORALI

DIP AGLI ANELLI

CROCI AGLI ANELLI

PUSH UP AGLI ANELLI

DORSALI

TRAZIONI ALLA SBARRA CON GLI ANELLI

APERTURE INVERSE AGLI ANELLI

REMATORE INVERSO AGLI ANELLI

PROTOCOLLI DI ALLENAMENTO

1) Tradizionale

  1. Dip agli anelli 4 set x 6 reps (con eventuale sovraccarico)
  2. Croci agli anelli 3 set x 12 reps (con eventuale piastra dietro la schiena)
  3. Push up agli anelli 3 set al cedimento muscolare
  4. Trazioni agli anelli 4 set x 6 reps (con eventuale sovraccarico)
  5. Croci inverse agli anelli 3 set x 12 reps
  6. Rematore inverso agli anelli 3 set al cedimento muscolare

2) Super set tra antagonisti

  • Anelli - Trazioni + dip 3 SS 6 + 6
  • Anelli - Croci + croci inverse 3 SS 12+12
  • Anelli - Push up + rematore inveso 3 SS 12+12

3) Triset sullo stesso muscolo

  • Anelli - Dip + Croci + Push up - 3 triset da 5 + 10 + 15 reps
  • Anelli - Trazioni + Croci inverse + rematore inverso - 3 triset da 5 + 10 + 15 reps

Questi sono solo 3 protocolli che potete provare nei vostri allenamenti, potete aumentare il numero delle superserie e triset sino ad un massimo di 5, consigliamo di riposare in maniera completa dopo le serie tradizionali e composte, riposando per 2 minuti.

Per tale tipologia di allenamento vi consigliamo di integrare con dei pre workout che contengano la beta alanina in modo tale da ritardare l'insorgenza della fatica e dell'acido lattico nei muscoli, per riuscire ad effettuare qualche ripetizione in più.

Scarica eBook
Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

Come funziona il Ciclo Cianti della Caccia e Riposo
04 Novembre 2014

Come funziona il Ciclo Cianti della Caccia e Riposo

Incrementare la massa muscolare rispettando i cicli naturali del corpo umano

Il CICLO HUNTING – PIGGING, conosciuto con l'acronimo H-PO, e diffuso come Ciclo Cianti è un metodo di incremento della massa muscolare che abbina e proporziona alimentazione, allenamento e stile di vita seguendo i cicli naturali del corpo ed è una magnifica opera del professor Giovanni Cianti.

Body Building pompaggio muscolare
01 Ottobre 2014

Body Building pompaggio muscolare

come pompare i muscoli , metodo e schede di allenamento

Avete senza ombra di dubbio notato che i muscoli “si gonfiano” diventando sempre più grandi a causa del sangue che corre velocemente in essi durante l’esecuzione degli esercizi di body building eseguiti in maniera lenta e controllata. I Body Builder sfruttano questa cosa soprattutto prima delle gare di body building per gonfiare gruppi muscolari carenti e per dare al fisico un aspetto gonfio e rotondo. Generalmente dietro i palchi vi sono manubri , bilancieri , elastici proprio per agevolare gli atleti in questa pratica .

Ultimi post pubblicati

Dieta Definizione Semplice Da Seguire
24 Maggio 2019

Dieta Definizione Semplice Da Seguire

Definire i muscoli non significa solo aumentare ulteriormente la frequenza degli allenamenti, inserendo un volume di lavoro maggiore, inserendo anche attività aerobica. E' l'errore che commettono tutti, allenarsi come pazzi, mantenendo la stessa alimentazione seguita nella fase di incremento della massa muscolare.

Swiss Bar: Benefici Ed Esercizi
20 Maggio 2019

Swiss Bar: Benefici Ed Esercizi

Questo attrezzo speciale ha diverse maniglie che si possono utilizzare per variare il posizionamento delle mani durante gli esercizi di distensione e trazione, permettendo di migliorare la forza assicurando altresì una presa multipla salda ed una perfetta stabilità durante l'esecuzione dei movimenti.