(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

I Benefici Enormi Apportati dalle Serie Giganti

data di redazione: 06 Ottobre 2015
I Benefici Enormi Apportati dalle Serie Giganti

Massa Muscolare, Perdita di Grasso, Riduzione dei Tempi di Allenamento

L’Allenamento con i pesi tradizionale in stile bodybuilding, produce un effetto impressionante sul nostro metabolismo. L’allenamento pesi stimola inoltre:

In pratica se si vuole perdere grasso sul serio ed in modo definitivo, l’allenamento pesi deve essere una delle chiavi fondamentali del nostro programma.

Sappiamo inoltre che inserire in modo certosino l’allenamento cardio permette di ottimizzare al meglio i risultati in termini di perdita di massa grassa. Pesi + cardio sono alleati contro il grasso.

Avete mai sentito parlare dei Set Giganti, negli States conosciuti come Giant Set?

Bene, con i set giganti, questi effetti sono amplificati ulteriormente, in quanto la fase anaerobica si combina con la fase aerobica senza fare cardio, allenandosi solo con i pesi. Allenarsi in serie gigante permette di bruciare maggiori calorie durante l’allenamento.
Per quanto riguarda la massa muscolare, i set giganti non solo permettono di aumentare il vostro volume di allenamento totale, ma anche di aumentare il vostro tempo sotto tensione, un fattore chiave in qualsiasi programma progettato per costruire grossi muscoli.

Inoltre se ciclizzate questo tipo di allenamento darete uno shock importante alla crescita dei vostri muscoli.

Qui di seguito vi postiamo qualche esempio di serie gigante a seconda del vostro obiettivo

FORZA IN SERIE GIGANTE

Total Body

  • Stacco 85% del massimale 3 Ripetizioni
  • Affondi con manubri 5 ripetizioni per gamba
  • Chin-up alla sbarra 80% del massimale 5 Ripetizioni
  • Distensioni con manubri su panca piana 80% del massimale 5 Ripetizioni

Riposate per 3 minuti e completate cinque giri.

IPERTROFIA MUSCOLI DI SPINTA

  • Panca inclinata 75 % massimale 8 ripetizioni
  • Croci su panca piana 12 ripetizioni
  • Shoulder press con manubri o macchina 70% massimale 8 ripetizioni
  • Alzate laterali manubri 12 ripetizioni
  • Push Up (piegamenti a terra) Cedimento (max numero possibile)

Riposo per 90 secondi e completare 4 giri.

IPERTROFIA MUSCOLI DI TRAZIONE

  • Rematore con bilanciere 75% massimale 8 ripetizioni
  • Trazioni presa prona 12 ripetizioni
  • Tirate al mento da terra con bilanciere 70% massimale 8 ripetizioni
  • Scrollate con manubri 12 ripetizioni
  • Curl con manubri 8 ripetizioni per braccio

Riposo per 90 secondi e completare 4 giri.

IPERTROFIA GAMBE

  • Squat 65-70% del massimale 6 ripetizioni
  • Stacco gambe tese 80% del massimale 6 ripetizioni
  • Leg Press 15 ripetizioni
  • Leg curl 15 ripetizioni
  • Calf alla macchina in piedi 15 ripetizioni

Riposo per 90 secondi e completare 4 giri.

Scritto da: ABC Team

Potrebbe interessarti anche

Elenco Esercizi di Bodybuilding per l'allungamento
01 Ottobre 2014

Elenco Esercizi di Bodybuilding per l'allungamento

body building esercizi di allungamento Senza addentrarci troppo nello specifico, quando raggiungete in un esercizio il massimo allungamento muscolare (ad esempio, la posizione bassa delle croci su panca) e invertite immediatamente la direzione, una più ampia parte di fibre muscolari si contrae. Questo riflesso, permette una ipercontrazione del muscolo, quindi una maggiore crescita.

Esercizi di allungamento muscolare utili per il concorso nell'incremento della massa muscolare nel bodybuilding
30 Settembre 2014

Esercizi di allungamento muscolare utili per il concorso nell'incremento della massa muscolare nel bodybuilding

BODY BUILDING ESERCIZI DI ALLUNGAMENTO MUSCOLARE I movimenti della posizione di allungamento attivano il riflesso miotatico. Allenare una parte muscolare nel suo punto di allungamento massimo , per esempio i curl su panca inclinata per bicipiti , Croci manubri su piana o estensioni dietro la testa con manubrio può forzare una risposta di emergenza da parte dei muscoli allenati e fare entrar...

Ultimi post pubblicati

Galletto al Limone con Paprika e Dragoncello
22 Settembre 2018

Galletto al Limone con Paprika e Dragoncello

La ricetta base è di origine romana, ma ogni regione ne ha una propria versione: la caratteristica di base, da cui deriva il nome “alla diavola”, è il colore rosso del pollo grazie alla consistente aggiunta di peperoncino, sia la paprica dolce che quello piccante.
Preparazione: 60 min.
Difficoltà: 5
N. porzioni: 4
DRAGON FLAG
22 Settembre 2018

DRAGON FLAG

Descrizione esecuzione esercizio con i vari step per eseguire in maniera perfetta il movimento. Elenco dei muscoli coinvolti, biomeccanica dell'esercizio e tipo di esercizio.