(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

L'Importanza del Recupero per Diventare Grosso

data di redazione: 20 Febbraio 2016
L'Importanza del Recupero per Diventare Grosso

Una delle Variabili Più Importanti del Body-Building Spesso Trascurata

Le sedute di allenamento nel body-building sono molto faticose, anche se si ricorre alla splite routine (frazionamento dei distretti muscolari in varie giornate per il conseguente allenamento durante l'arco della settimana), e spesso si eseguono tra le 80 e le 200 ripetizioni in una sola seduta, a seconda del protocollo utilizzato.

Tale carico di lavoro richiede anche un prolungato tempo di recupero.

A causa del tipo di lavoro svolto nel body-building, quasi tutte se non tutte le riserve energetiche di ATP/CP e di glicogeno risultano esaurite dopo una seduta stressante.

Sebbene la ricostruzione dell'ATP/CP avvenga velocemente, il glicogeno epatico ha bisogno di 46-48 ore per rigenerarsi.

Di conseguenza, le sedute fino all'affaticamento completo non si dovrebbero svolgere più di 3 volte per microciclo. Oppure bisognerebbe allungare la durata del microciclo in più giorni.

Si potrebbe argomentare che utilizzando la splite routine un dato gruppo muscolare verrà allenato soltanto ogni 2 giorni, lasciando quindi 48 ore di recupero per ricostituire le riserve energetiche.

Benché ciò valga per le riserve locali dei muscoli, rimane comunque il fatto che, una volta consumato il glucosio, il corpo reagisce attaccando le riserve di glicogeno nel fegato. Se ciò avvenisse ogni giorno, le 24 ore sarebbero insufficienti per ripristinare il glicogeno.

Ne consegue che la fase di recupero è comunque troppo breve e potrebbero verificarsi fenomeni di over-training.

Oltre all'esaurimento delle riserve energetiche, l'allenamento costante mette a dura prova anche le miosine contrattili, visto che la loro capacità anabolica (la velocità della sintesi proteica della miosina) viene superata.

L'indesiderabile risultato di tale sovraccarico di lavoro potrebbe produrre che i muscoli non aumentino più di volume, e quindi che non si verifichi il processo ipertrofico.

  • Volume globale di allenamento
  • Giorni di lavoro e giorni di riposo
  • Intensità di allenamento
  • % di carico ed altre variabili della seduta di body-building

Dovrebbero essere inserite in modo sapiente ed organizzato in un piano di allenamento per l'incremento della massa muscolare. Di norma queste variabili le trovate nella vostra scheda di allenamento. Inoltre la vostra preparazione globale dovrebbe tenere conto anche di un piano di allenamento annuale che abbia obbiettivi diversi (forza, massa, definizione), dove siano inseriti anche periodi di scarico.

Scritto da: ABC Team
Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

Più Massa Muscolare e Forza con il German Volume Training
30 Novembre 2018

Più Massa Muscolare e Forza con il German Volume Training

Il german volume training è un allenamento oramai datato ma ancora in voga. Nel 1995, per la prima volta, fu pubblicato sulla rivista Muscle Media 2000 un articolo del coach Charles Poliquin che aveva come titolo: “German Volume Training”. Questa fu la prima apparizione di questo nuovo metodo di allenamento, in cui l’obiettivo del programma era semplicemente di riuscire ad eseguire 10 serie di 10 ripetizioni ciascuna di un dato esercizio.

Stripping per Avere Più Massa Muscolare
14 Marzo 2019

Stripping per Avere Più Massa Muscolare

Lo stripping è un metodo di allenamento per il bodybuilding. La tecnica dello stripping consiste, una volta raggiunto il cedimento muscolare, con un determinato carico, nel continuare le ripetizioni con un carico inferiore al fine di riuscire a compiere ulteriori ripetizioni per portare definitivamente a termine la serie, superando l'iniziale ostacolo dell'esaurimento muscolare. In genere queste tecnica si rivela appropriata scalando il peso rispettivamente di circa il 10-25%.

Ultimi post pubblicati

9 Disturbi Del Comportamento Alimentare
24 Marzo 2019

9 Disturbi Del Comportamento Alimentare

Anoressia e bulimia sono i disturbi alimentari più conosciuti, ma non significa che siano gli unici e tanto meno i più comuni, esistono infatti molte altre anomalie minori del comportamento alimentare, alcune scoperte anche di recente.

Shop ABC FIT
16 Marzo 2019

Shop ABC FIT

Come Allenarsi Con ABC FIT

ABC FIT è un personal trainer virtuale che redige programmi di allenamento su misura, calibrati a seconda delle esigenze dell'utente, dove un sofisticato algoritmo permetterà di determinare il livello di forma, in ogni momento della vostra preparazione fisica, fornendo un programma di allenamento dettagliato ad un prezzo accessibile a tutti.