ABC Allenamento
(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Muscoli Grossi con Pesi Leggeri ad Alto Numero di Ripetizioni

data di redazione: 02 Ottobre 2015
Muscoli Grossi con Pesi Leggeri ad Alto Numero di Ripetizioni

Pesi più leggeri + Alto numero di Ripetizioni = Muscoli Grossi?

Pesi più leggeri + Alto numero di Ripetizioni = Muscoli Grossi?

Una rassegna di oltre 60 studi sull’allenamento di bodybuilding indica che l'allenamento con carichi compresi tra il 65-85% della ripetizione massimale è il range ottimale per l'ipertrofia.

Se analizziamo l’allenamento della stragrande maggioranza dei bodybuilder professionisti di tutto il mondo, constateremo che i vari Ronnie Coleman, Jay Cutler e Phil Heath si allenano con il 65-70% del massimale con 10-12 ripetizioni per serie. Negli States è stata condotta una ricerca interessante a tal proposito.

RICERCA

Alcuni soggetti allenati sono stati divisi in gruppi

  • Gruppo A Carichi medio alti
  • Gruppo B Carichi bassi

Il gruppo A ha usato il 70-80% del suo 1RM.

Il gruppo B ha usato il 30-50% del suo 1RM per tre serie di sette esercizi mirati su tutti i muscoli con Novanta secondi di riposo tra le serie.

I gruppi si sono allenati tre volte alla settimana per otto settimane, con tutti i set effettuati al cedimento, nessun set è stato risparmiato.

Cedimento significa che l’atleta ha pompato sino a che il muscolo ha avuto energie per farlo.

RISULTATI

Entrambi i gruppi A e B ha avuto un aumento di spessore del:

  • Bicipite : Gruppo A 5,3% vs. Gruppo B 8,6%
  • Tricipite : Gruppo A 6% vs. Gruppo B 5,2%
  • Quadricipiti : Gruppo A 9,3% vs. Gruppo B 9,5%,

CONCLUSIONE

Questo studio dimostra che anche i pesi leggeri, in un allenamento ad alte ripetizioni con una filosofia di allenamento al cedimento, possono produrre guadagni in termini di dimensioni muscolari equivalenti alle serie tradizionali con carichi di peso e range di ripetizioni standard.

Questo test è stato effettuato sia in persone non allenate sia in persone allenate con i medesimi risultati, pertanto una buona notizia per i bodybuilder più anziani che magari per risparmiare qualche articolazione prediligono maneggiare carichi “umani” per un numero alto di ripetizioni.

Buon ABC Allenamento



Potrebbe interessarti anche

Allenamento per la Massa Muscolare con Infortunio al Ginocchio
09 Luglio 2015

Allenamento per la Massa Muscolare con Infortunio al Ginocchio

Come Allenarsi quando si ha un Ginocchio Seriamente Infortunato

Un atleta di MMA, Brazilian Jiu Jitsu, Thay Boxe è abituato da anni ad avere la propria settimana scandita da allenamenti su allenamenti, in quanto la passione per le discipline marziali e sport da combattimento è elevattissima. Questo periodo di stop forzato potrebbe destabilizzare il morale dell'atleta, alcuni ragazzi gli viene anche l'idea di mollare tutto. Calma, Calma! A tutto c'è rimedio!

Allenamento e Dieta da 4000 calorie per Aumentare la Massa Muscolare
21 Giugno 2016

Allenamento e Dieta da 4000 calorie per Aumentare la Massa Muscolare

​Il seguente programma comprende un esempio di allenamento e dieta da 4000 calorie, ideali per incrementare la massa muscolare. E' un programma tradizionale all'americana dove gli allenamenti saranno serrati, dove ogni 2 workout, sarà prevista una giornata di riposo.

Ultimi post pubblicati

Scheda Di Allenamento Push Pull Leg Da Casa
21 Gennaio 2021

Scheda Di Allenamento Push Pull Leg Da Casa

Aumenta la massa muscolare a casa con questo programma

La premessa di un set gigante è che eseguirai quattro o più esercizi uno dopo l'altro, con un riposo minimo tra ciascuno. I giant sets o serie giganti non sono da confondere con i circuiti. I circuiti servono per migliorare la condizione atletica dell'atleta, le serie giganti servono invece per aumentare la massa muscolare e migliorare la composizione corporea.

Il Segreto Del BodyBuilding Anche Natural
21 Gennaio 2021

Il Segreto Del BodyBuilding Anche Natural

Vuoi Aumentare La Massa Muscolare e Costruire il Fisico Dei Tuoi Sogni?

Quando il muscolo viene chiamato ad un impegno super, sarà ovviamente richiesto un maggiore apporto di ossigeno e nutrienti per continuare a sostenere le contrazioni. Ed ecco il caro "pump".