(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Problemi che emergono eseguendo troppi esercizi di isolamento

data di redazione: 09 Luglio 2014 - data modifica: 01 Ottobre 2014
Problemi che emergono eseguendo troppi esercizi di isolamento

Gli Esercizi di Isolamento consumano energia, riducono l'intensità ed esauriscono le capacità di recuperano le quali sono limitate

Paradossalmente, tranne che per gli atleti molto avanzati e navigati, gli esercizi di isolamento non sono solo una distrazione ma possono essere un grave handicap, verso la costruzione di un fisico muscoloso.

 

  1. I Curl di concentrazione e le spinte indietro per i tricipiti non costruiscono braccia grosse
  2. Le aperture, le croci ai cavi non costruiscono un petto grosso 
  3. Le alzate laterali non costruiscono deltoidi grossi 

 

Questi esercizi di isolamento limitano. oppure uccidono. il progresso negli esercizi multi-articolari come :

 

 

Gli esercizi di isolamento :

 

  1. Consumano energia
  2. riducono l'intensità di allenamento nei grandi esercizi
  3. esauriscono le capacità di recupero che per l'essere umano sono alquanto limitate

 

Gli esercizi di isolamento sono importanti solo quando:

 

  • Solo dopo aver acquisito kg di massa muscolare per dare spazio alla rifinitura e cesellatura del corpo
  • Solo dopo qualche anno di esperienza di allenamenti effettuati alla vecchia maniera come di deve

 

In quasi tutte le palestre soprattutto italiane si effettuano allenamenti basati quasi esclusivamente su esercizi di isolamento o su esercizi eseguiti alle macchine.

 

Se andate tra 6 mesi costoro avranno il medesimo fisico di oggi e se la strada intrapresa non cambia anche tra un anno i risultati saranno i medesimi.

 

 

 

ESERCIZI SU CUI CONCENTRARSI 

 

Ecco le 4 aree di esercizi più importanti su cui dovete concentrarvi se volete sviluppare un fisico molto più grosso e muscoloso.

 

COSCE E GLUTEI

SQUAT

SQUAT FRONTALE

PRESSA

PETTO E SPALLE

DISTENSIONI SU PANCA

DISTENSIONI SU PANCA 30°

DISTENSIONI SOPRA LA TESTA 

PARALLELE

PARTE BASSA DELLA SCHIENA 

E GLUTEI 

STACCO DA TERRA

STACCO GAMBE TESE

STACCO RUMENO

DORSALI E PARTE ALTA DELLA

SCHIENA

REMATORE BILANCIERE

REMATORE MANUBRIO

T BAR ROW

TRAZIONI

LAT MACHINE

SCROLLATE 

 

Non è possibile concentrarsi in un'unica seduta eseguendo tutti esercizi base, vi esaurireste , in questo caso bisogna fare delle scelte.

 

Ad esempio combinazioni base molto produttive sono :

 

seduta A

  1. squat
  2. panca
  3. lento

seduta B

  1. stacco
  2. rematore
  3. trazioni 

oppure altre combinazioni possono essere :

 

seduta A 

  1. stacco
  2. lento
  3. parallele

seduta B

  1. squat
  2. panca
  3. trazioni

Vi diranno che non crescerete, ma dipende da che pulpito arriva la predica, le braccia lavoreranno con trazioni, rematori, panche e distensioni e alla fine saranno sicuramente più grosse e forti di quelli che le allenano con cavi, cavetti vari.

 

Inoltre lavorando assiduamente con squat e stacco avrete delle risposte ormonali non paragonabili a quelle di coloro che eseguono allenamenti di puro isolamento.

 

  1. Voi avrete il testosterone alle stelle
  2. mentre loro avranno il cortisolo alle stelle. 

 

Buon ABC Allenamento

Scritto da: ABC Team
Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

Allenamento per Ectomorfi
24 Maggio 2016

Allenamento per Ectomorfi

Prototipo di Scheda

Gli ectomorfi o hardgainer sono quelle persone che hanno difficoltà a Crescere cioè ad incrementare la massa magra! I consigli che possiamo dare sono : curare l'alimentazione addizionandola con integratori ed allenarsi MENO e MEGLIO.  

Scheda per la Massa da 4 giorni la settimana
01 Ottobre 2014

Scheda per la Massa da 4 giorni la settimana

Per coloro che desiderano Allenamenti più brevi ecco una proposta di allenamento. E' stato aggiunto un giorno in più cercando di rendere proporzionati i workout 

Ultimi post pubblicati

Soufflè Proteici Al Cioccolato e Cocco
18 Febbraio 2019

Soufflè Proteici Al Cioccolato e Cocco

Volete terminare le vostre proteine al cioccolato realizzando una ricetta deliziosa? Vi consigliamo di provare il nostro soufflè proteico al cioccolato e cocco.
Preparazione: 20 min.
Difficoltà: 3
N. porzioni: 2
Budino Proteico Alla Vaniglia
18 Febbraio 2019

Budino Proteico Alla Vaniglia

Il budino con latte e uova è un dolce altamente proteico ideale per una colazione o merenda da sportivo. In questa ricetta vi proponiamo un modo per farsi a casa propria un budino proteico con le vostre proteine del siero del latte. 
Preparazione: 40 min.
Difficoltà: 3
N. porzioni: 2