(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Serve allenarsi oltre l'incapacità fisica ?

data di redazione: 01 Maggio 2014 - data modifica: 02 Ottobre 2014
Serve allenarsi oltre l'incapacità fisica ?

ALLENAMENTO MASSA OLTRE L'INCAPACITA' SERVE?

 

Nella mia palestra c'è un tizio che si da un mucchio di arie, il quale pensa di aver trovato il Santo Grall del Body Building , in sostanza costui tira tutte le serie all'incapacità muscolare , tutti i giorni , in tutti gli esercizi , per tutto l'anno. Risultato?

 

E' secco e gobbo. 

 

Usa pesi immani anche dove non servono , è sempre nervoso e ovviamente è in overtraining costante . 

 

L'incapacità muscolare normale significa che non si può fare un altra ripetizione con arco di movimento completo usando la forma corretta . Superare il punto di incapacità muscolare significa superare questo stato usando tecniche particolari. 

 

RIPETIZIONI CON CHEATING

 

Sporcate leggermente l'esecuzione dell'esercizio usando un pò di slancio del corpo per terminare le ripetizioni previste . Questa tecnica si usa molto nell'allenamento dei bicipiti soprattutto nel curl con bilanciere e nell'allenamento delle spalle soprattutto nelle alzate laterali e frontali.

 

RIPETIZIONI FORZATE

 

Un assistente vi aiuta a completare una o più ripetizioni quando non riuscite ad eseguirne più da soli. Per esempio durante le distensioni su panca quando vi bloccate a metà strada , lo spotter agirà aiutandovi a terminare la serie. 

 

NEGATIVE 

 

Un assistente vi aiuterà con un peso immane a sollevarlo e voi dovrete eseguire solo la fase eccentrica del movimento ovvero la discesa , nella fase concentrica rimmarrete schiacciati dal peso e lo spotter , o gli spotter vi solleveranno il carico al posto vostro . Tecnica molto pericolosa ed intensa. 

 

REST PAUSE

 

caricate con un carico che vi permetta di svolgere 3 o 4 reps e dopo averle eseguite , appoggiate il bilanciere per 15" e ripetete l'esecuzione con quelle che vengono , rifatelo un altra volta sino a quando avete i muscoli talmente ingrippati da non sollevarlo più.

 

SERIE A SCALARE STRIPPING

 

Consiste nell'eseguire un determinato esercizio per tot ripetizioni e poi scalarlo facendo altre 5 o 6 ripetizioni , scalando di nuovo sino ad ingrippare i muscoli di acido lattico . Questa tecnica funziona bene con l'utilizzo di manubri , pratici e disponibili subito. 

 

E' ovvio che per crescere un'atleta le prova un pò tutte , soprattutto nei momenti di stallo , il consiglio è quello di non esagerare con tecniche intensive , non perchè non c'è la facciate , il problema arriva dal recupero fisico che diventerà più problematico e lungo e visto che non riusciamo a star senza palestra , per giorni , andremo in sovrallenamento . Nel nostro sistema METODO potente e motivante per crescere in modo naturale di massa muscolare , sono inserite qualcuna di queste tecniche con il conta gocce in modo sapiente e soprattutto nelle stagioni idonee per effettuarle . 

 

Abbiamo sviluppato decine e decine di PROGRAMMI DI ALLENAMENTO di tutti i tipi: body building , fitness, Arti Marziali e vari sport . Vi aspettiamo 

Scritto da: ABC Team
Scarica eBook
Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

L'Influenza Negativa Dell'Alcol Per La Crescita Muscolare
27 Dicembre 2017

L'Influenza Negativa Dell'Alcol Per La Crescita Muscolare

L'alcol può avere un'influenza negativa sulla crescita muscolare? Durante le festività natalizie è più facile assumere alcol anche se non si è abituati a bere tali bevande. Ma quali sono gli effetti dell’alcol sul metabolismo muscolare e sul grasso corporeo?

Aumento Massa Muscolare - Tempo Sotto Tensione Del Muscolo
19 Aprile 2019

Aumento Massa Muscolare - Tempo Sotto Tensione Del Muscolo

T.U.T. time under tension. Il tempo sotto tensione è in sostanza lo spazio temporale che occupa l'intera serie che stiamo effettuando.

Ultimi post pubblicati

Allenamento PHA
18 Giugno 2019

Allenamento PHA

Le schede di allenamento in PHA prevedono diversi esercizi eseguiti consecutivamente stimolando distretti corporei il più possibile distanti tra loro (ad esempio cosce/deltoidi o bicipiti femorali/pettorali), in generale alternando l’attività della parte superiore con quella inferiore del corpo o viceversa. Tale sequenza andrà a reclutare tutti i gruppi muscolari del corpo in un’unica seduta (allenamento total body).

I 20 Migliori Alimenti Per La Salute
16 Giugno 2019

I 20 Migliori Alimenti Per La Salute

Non esiste una definizione specifica di superfood, un termine che, alla resa dei conti, è stato creato unicamente per soddisfare delle esigenze di mercato: in modo molto vago possiamo dire che un superfood è un alimento ricco di nutrienti, in grado di apportare importanti benefici per la salute.